Empoli - Bologna

Domenica 7 Maggio ore 15:00

Ma i toscani sono reduci da 6 “X2” al Castellani.

Dopo la sconfitta casalinga per 1-3 contro il Sassuolo, l’Empoli si ritrova a + 4 sul Crotone prossimo avversario del Pescara. Dunque i toscani sono chiamati a non fare scherzi contro un Bologna rinfrancato dal 4-0 casalingo sull’Udinese, ma ormai matematicamente salvo.

Faccia a faccia il 2° peggior attacco casalingo nonché la 4ª peggior difesa casalinga e la 9ª difesa esterna di Serie A; i felsinei presentano il 14° attacco esterno del torneo. Cagliari, Atalanta e Palermo saranno i prossimi avversari degli uni, Pescara, Milan e Juventus i prossimi avversari degli altri.

Empoli imbattuto negli ultimi 4 precedenti di Serie A. E se de da una parte mancherà bomber Mchelidze (rimpiazzato da questo interessantissimo Thiam), dall’altra spicca un Destro che come ogni mediocre che non si rispetti, ha cominciato a segnare a campionato finito: 2 reti nelle ultime 3 partite, e 1 sola rete di distanza da quota 10 in questo campionato.

Il pronostico:

“1X” (1.16) – rischio basso

“1X + Under 4.5” (1.33) – rischio alto

“1” (1.70) – rischio altissimo

Alternative: /

Le statistiche delle due squadre sono agli antipodi.

Infatti se l’Empoli ha subito 4 “2” nelle ultime 5 gare casalinghe, il Bologna ha subito 21 “1X” nelle ultime 24 trasferte disputate in Serie A vincendo solo quelle di Pescara, Crotone e Sassuolo (nel derby). Le statistiche inerenti le giocate “Under/Over” e “Gol/No Gol” presentano numeri poco interessanti se non addirittura agli antipodi tra le due squadre.

Detto questo, non passa inosservata la serie in corso di 13 “Over 1.5” consecutivi della squadra di Martusciello. Chissà se la serie in corso proseguirà anche questa volta oppure si interromperà. L’Empoli non dovrebbe giocare accontentandosi del pareggio, non dovrebbe, e sottolineo il condizionale.

Lo studio statistico: 

Risultato andata: Bologna – Empoli 0 – 0

EMPOLI (17°)

IN GENERALE (34 gare)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 13 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4 gare
  • 3 “2” consecutivi
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle ultime 11 gare
  • 13 gare consecutive in cui subisce goal
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • 4 “Gol” consecutivi
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 7 “Gol Casa” consecutivi
  • 13 “Gol Casa” nelle ultime 14 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 13 “Over 1.5” consecutivi

IN CASA (17 gare)

  • 4 “2” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • 6 “X2” consecutivi
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Gol Ospite” consecutivi
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare
  • 6 “Over 1.5” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

BOLOGNA (15°)

IN GENERALE (34 gare)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5 gare
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • 4 “No Gol” nelle ultime 5 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN TRASFERTA (17 gare)

  • 2 “1” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • 14 “1X” nelle 17 gare
  • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 21 “1X” nelle ultime 24 gare in trasferta
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Empoli.
Martusciello recupera Croce dal 1° minuto, ma deve fare a meno di Mchedlidze e Marilungo. Qualche guaio anche per Laurini, ma non appare in dubbio.

Le parole del tecnico alla vigilia: “Se si fanno calcoli può essere decisiva, ma noi non siamo nelle condizioni di farli. I ragazzi si sono allenati bene, non siamo condizionati da quello che succede all’esterno. Krunic e Mchedlidze non stanno bene, entrambi non saranno a disposizione”.

Sulla gara:Abbiamo più motivazioni del Bologna e questa cosa deve farla da padrona. I felsinei sono salvi, noi no. Fanno la differenza le motivazioni, il resto non c’entra nulla. Con quelle dobbiamo superare le difficoltà. Jakupovic è un ottimo profilo, rispecchia la politica dell’Empoli. Ha fisicità e ci può stare alla grande, anche se si allena con noi da 10 giorni”.

Qui Bologna.
Sadiq è rientrato in gruppo e ha lavorato regolarmente con i compagni. Helander e Di Francesco hanno invece svolto una seduta differenziata. Terapie per Nagy, Masina, Valencia e Dzemaili, la sua probabile assenza non passa inosservata! Attenti all’ex Verdi fresco della rete segnata contro l’Udinese.

Le parole di Donadoni: “L’Empoli farà la sua partita come è giusto che sia. Domenica scorsa contro il Sassuolo la situazione era la stessa. Noi dobbiamo andar li sapendo che i toscani saranno motivati e non possono permettersi passi falsi. Noi dovremo pensare a noi stessi e dare continuità alle ultime prestazioni. Dzemaili è stata una pedina fondamentale, si è superato anche in termini di goal. Sono felice per lui che vivrà questa esperienza in America, spero di leggere sempre cose positive”.

Con l’Empoli non sarà facile: “Conoscendo i pregi e difetti, dobbiamo lavorare su questo. Il calcio italiano è un calcio difficile perché a volte ci sono cali di tensione, convinzione eccessiva e puntualmente cadi, inciampi. Sono limiti che si palesano per le squadre di una certa fascia e bisogna fare in modo che certi scivoloni capitino il meno possibile. Dobbiamo essere bravi ad evitare gli errori del passato.

Sulla probabile formazione: “Le prove le faccio durante la settimana, poi la domenica schiero quella che ritengo migliore. Questo è il mio modo di fare”. 

I precedenti tra Martusciello e Donadoni

  1. Bologna – Empoli 0-0 (Serie A 16/17)

Probabili formazioni:

Empoli (4-3-1-2) Skorupski; Laurini, Bellusci, Barba, Pasqual; Krunic, Dioussè, Croce; El Kaddouri; Pucciarelli, Thiam. Allenatore: Martusciello.
Squalificati: /
Indisponibili: Mchedlidze, Buchel, Marilungo

Bologna (4-3-3) Mirante; Krafth, Gastaldello, Maietta, Mbaye; Donsah, Viviani, Taider; Verdi, Destro, Krejci. Allenatore: Donadoni.
Squalificati: /
Indisponibili: Masina, Valencia, Dzemaili, Nagy, Di Francesco