Milan - Roma

Domenica 7 Maggio ore 20:45

E se il Milan giocasse per il pareggio che tra l’altro ritarda?

La partita potrebbe essere condizionata dai risultati di Atalanta e Inter? Se il Milan vuole sul serio i preliminari di Europa League, allora si. La Roma invece, è stata appena scavalcata di 2 punti dal Napoli al 2° posto. Quindi per non rischiare di perdere anche quello, ha un solo risultato a disposizione: la vittoria. E quest’anno, difronte ai crocevia stagionali, i giallorossi hanno sempre steccato: ai preliminari di Champions, in Europa League, nei derby di Coppa Italia, nella corsa allo scudetto, nell’ultimo derby stagionale straperso domenica.

Se il Milan presenta appena il 10° attacco casalingo, ma vanta la 3ª miglior difesa casalinga di Serie A, la Roma presenta il 2° miglior attacco esterno e pure la 2ª miglior difesa esterna del torneo.

Atalanta, Bologna e Cagliari saranno i prossimi avversari degli uni, Juventus, Chievo e Genoa saranno i prossimi avversari degli altri.

4 “Gol” negli ultimi 5 precedenti in casa rossonera, solo 1 vittoria del Diavolo negli ultimi 9 precedenti in generale contro la Lupa in Serie A. Come sottolineato dall’interessantissimo articolo pre-partita redatto da Eurosport, Montella non ha mai sconfitto da allenatore la Roma in Serie A: 3 pareggi e ben 7 sconfitte in 10 gare complessive.

P.s.

Ecco il sunto della conferenza stampa di Monchi, ex Siviglia.

Il pronostico:

“1X” (1.65) – rischio alto

“Gol” (1.40) – rischio alto

“X” (3.60) – rischio altissimo

Alternative: “Under 4.5” (1.23) – rischio alto; “1X + Under 4.5” (2.00) – rischio altissimo

Partita dal pronostico difficile!

Tra l’altro la sfida potrebbe essere condizionata dai risultati di Atalanta e Inter! Se da una parte pesano le assenze di Romagnoli e Kucka, dall’altra pesa l’assenza di Strootman. Potremmo assistere ad una sfida tra Bacca e Dzeko! Solo le assenze mi fanno optare pensare al “Gol”, e non mi fanno stare tranquillo sull'”1X”.

Soprattutto l’“Over 1.5”, ma in parte anche l’“Over 2.5” e il “Gol” sono ultimamente tornati di tendenza sia tra gli esiti degli uni che tra quelli degli altri. La “X” ritarda da 8 turni in casa Milan e da 11 nelle trasferte della Roma. 4 “1” nelle ultime 5 partite da una parte, 5 “2” consecutivi dall’altra.

Lo studio statistico: 

Risultato andata: Roma – Milan 1 – 0

MILAN (6°)

IN GENERALE (34 gare)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 12 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 12 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 16 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 17
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 8 “Gol Casa” consecutivi
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare

IN CASA (17 gare)

  • 4 “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare
  • 8 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 9 “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare
  • 5 “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

ROMA (2°)

IN GENERALE (34 gare)

  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 7 gare
  • 3 “2” nelle ultime 4 gare
  • 22 “12” (senza pareggi) nelle ultime 23 gare
  • 24 vittorie nelle 34 gare
  • 17 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 22 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 23
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 11 gare
  • 8 “Over 2.5” nelle ultime 10 gare
  • 13 “Over 1.5” consecutivi

IN TRASFERTA (17 gare)

  • 5 “2” (vittorie) consecutivi
  • 7 “2” (vittorie) nelle ultime 8 gare
  • 11 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 15 “12” (senza pareggi) nelle ultime 16 gare
  • 8 “Gol Ospite” consecutivi
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 11 gare
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Over 1.5” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 7 sconfitte nelle ultime 51 gare
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Milan.
Niente da fare per Romagnoli, che si è allenato ancora a parte ed è praticamente out. Pesante anche l’assenza del leader del centrocampo rossonero Kucka. In difesa tornano De Sciglio e Vangioni. In attacco ballottaggio Lapadula/Bacca. Probabilmente in panchina l’ex Bertolacci.

Le parole di Montella: “Le prossime saranno 2 partite più semplici da affrontare, perché noi soffriamo di più le squadre chiuse. Abbiamo bisogno di punti, di farne di più dell’andata. I giocatori non hanno alibi e adesso devono esprimersi al meglio”.

Sulla Roma: “Sono particolarmente legato a Roma. Sarà una partita aperta perché tutte e due la formazioni hanno bisogno di vincere per inseguire i rispettivi obiettivi. Si giocherà anche sui nervi e ci vorrà equilibrio. Mi aspetto una Roma un po’ ferita dal derby, ma ha giocatori di grande qualità. Totti? Gli auguro il meglio, di scegliere con la massima serenità. Non so se sarà la sua ultima gara a San Siro”.

Su Spalletti: “è molto attento tatticamente, riesce a cambiare la squadra anche in corsa perché può avere un’intuizione da un momento all’altro”.

Sul momento della sua squadra: “Non c’è bisogno di alzare la voce per farsi capire. A volte si, ma quando c’è impegno e serietà, le cose si possono risolvere in maniera tranquilla. Questi ragazzi avranno sempre il mio massimo sostegno. Con la Roma dovremo giocare con rabbia e determinazione, perché sarà una partita complicata”.

Prosegue così: “Vorrei che la squadra non pensasse al passato, ma che grazie al presente costruisca il futuro. I ragazzi si stanno allenando con grandissima intensità: abbiamo alzato il livello e anche il grado di competitività. Stanno bene tutti, i nostri dati lo confermano. A volte un calo apparentemente fisico è invece un calo mentale, dipende dalle motivazioni“.

La corsa per l’Europa League: “L’abitudine a 3 partite alla settimana va riacquisita, ma soprattutto conquistata: noi ci teniamo tantissimo ad arrivare in Europace la giochiamo fino in fondo. Stiamo lavorando per migliorare la finalizzazione, per avere quella cattiveria agonistica superiore per fare meglio in attacco. Rispetto alle occasioni create, stiamo segnando troppo poco. Vorrei che tutti gli attaccanti facessero di più in fase offensiva”.

Qui Roma.
Non ci saranno gli squalificati Strootman e Rudiger. Al loro posto pronti Juan Jesus (favorito su Bruno Peres) e Paredes. In attacco l’ex El Shaarawy già a segno da ex, ancora preferito a Perotti.

Le parole di Spalletti: “Affrontiamo una squadra stimolatissima, con un tecnico bravo a preparare la sfida. L’episodio dei manichini non appartiene né ai tifosi della Roma né a quelli della Lazio. Si tratta di persone deviate che hanno dei problemi. Tifare, sostenere, criticare è un’altra cosa. Lì c’è solo odio, cattiveria e livore gratuito”.

Il tecnico toscano abbassa i toni dopo le “Minacce d’addio” in caso di zeru tituli dichiarate qualche settimana fa: Il 3° posto non sarebbe un fallimento. Conquistare il 2° posto è difficile e lo è sempre stato. La Juve in questo campionato, con le prestazioni, ha detto che nessuno poteva mettere mano al 1° posto. Se stiamo gareggiando con il Napoli per il 2° posto, vuol dire che stiamo lavorando bene. Se arrivassimo secondi, sarebbe come vincere il campionato“.

Le ultime parole poi su Francesco Totti“Totti preferisce aspettare la fine del campionato e fare silenzio per fare il bene della squadra. La storia di Totti la deve gestire solo il presidente Pallotta“.

I precedenti tra Montella e Spalletti

  1. Roma – Milan 1-0 (Serie A 16/17)
  2. Roma – Sampdoria 2-1 (Serie A 15/16)

Probabili formazioni:

Milan (4-3-3) Donnarumma; Calabria, Paletta, Zapata, De Sciglio; Mati Fernandez, Sosa, Pasalic; Suso, Bacca, Deulofeu. Allenatore: Montella.
Squalificati: Kucka
Indisponibili: Bonaventura, Abate, Romagnoli, Poli

Roma (4-2-3-1) Szczesny; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Emerson Palmieri; Paredes, De Rossi; Salah, Nainggolan, Perotti; Dzeko. Allenatore: Spalletti.
Squalificati: Strootman, Rudiger
Indisponibili: Florenzi