Fiorentina - Lazio

Sabato 13 Maggio ore 18:00

Biancocelesti reduci da 4 “gol” e 6 “Over 2.5” consecutivi!

Se gli uni potrebbero portarsi virtualmente a pari punti con il Milan, gli altri non hanno più obiettivi in campionato, al massimo potrebbero risultare inorgogliti da un eventuale desiderio di difendere il 4° posto.

È inutile prenderci in giro: se da una parte la Fiorentina di fronte ai momenti salienti della stagione, non ha mai confermato con i fatti una seria intenzione di accedere ai preliminari di Europa League, dall’altra questa Lazio non può che essere con la testa già alla finale di Coppa Italia di mercoledì.

Nelle prossime ultime 2 giornate di campionato la Viola sarà impegnata contro Napoli e Pescara, mentre i biancocelesti se la vedranno con Inter e Crotone. Vi dico subito che negli ultimi anni la Lazio ha rappresentato una vera e propria bestia nera per la Fiorentina: 5 “2” infatti negli ultimi 6 precedenti di Serie A al Franchi.

In un campionato fatto di fasi difensive alquanto stupidotte, a dirla tutta, più britanniche che italiche, Immobile punta dinnanzi a sé mostri sacri per la storia biancoceleste. Nel suo mirino ci sono infatti i record di Crespo, Signori e nientepopodimeno che Chinaglia

Il pronostico:

“1X” (1.28) – rischio basso

“1X + Over 1.5” (1.44) – rischio medio

“1X + Gol” (1.80) – rischio alto

Alternative: “Gol Casa” (1.10) – rischio basso; “1 + Gol” (2.90) – rischio altissimo

Attenti!

L'”1″ quotato 1.90 non mi convince, ecco perché, rischiare per rischiare, forse lo giocherei solo in combo.

Se le statistiche sui segni sono agli antipodi, le statistiche in merito alle tipologie di esito “Under/Over” e “Gol/No Gol” combaciano. I toni amichevoli sono stati già molto molto chiari nell’ultima partita disputata da entrambe le squadre. Magari però, a favore dei padroni di casa potrebbe esserci il turn over della Lazio.

La pressione del Franchi potrebbe pesare sui padroni di casa alle prese con l’assenza di Gonzalo Rodriguez, ma fatto sta che in casa, la Viola non ha perso contro nessuna big, anzi, ha perso 1 sola partita: il derby disputato contro l’Empoli.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Lazio – Fiorentina 3 – 1

FIORENTINA (7°)

IN GENERALE (35 gare)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 10 gare
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • 7 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 8
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare

IN CASA (17 gare)

  • 3 “1” (vittorie) nelle ultime 4 gare
  • 16 “1X” nelle 17 gare
  • 13 “Gol Casa” consecutivi
  • 9 “Over 2.5” nelle ultime 11 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 17 “1X” nelle ultime 18 gare in casa

LAZIO (4°)

IN GENERALE (35 gare)

  • 3 vittorie consecutive
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 13 gare
  • 4 “Gol” consecutivi
  • 8 “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare
  • 6 “Over 2.5” consecutivi
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare

IN TRASFERTA (17 gare)

  • 5 “2” (vittorie) nelle ultime 7 gare
  • 7 “X2” consecutivi
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 9 “Over 1.5” nelle ultime 10 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 21 “Over 1.5” nelle ultime 23 gare in trasferta
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Fiorentina.
Sousa dovrà rinunciare allo squalificato Gonzalo Rodriguez e all’infortunato Badelj. A centrocampo Borja Valero arretrerà nella posizione del croato con l’inserimento di Ilicic sulla trequarti.

Le parole di Sousa: “Io penso ad allenare per vincere ogni partita. Sono tranquillo. I nostri tifosi ci sono stati sempre, anche nei momenti più difficili. Per questo non ho bisogno di invitarli a sostenerci. La Lazio è una squadra molto forte, ha convinzione, fisicità, velocità, determinazione ed è forte nelle ripartenze. Ha qualità individuali che possono decidere ogni partita”.

Poi le solite parole di circostanza: “Lavoriamo per vincere ogni partita, questo è quello che mi aspetto con la Lazio. Bernardeschi ha avuto un periodo in cui non è stato bene, ma adesso è recuperato e con la Lazio ci sarà come tutti gli altri”.

Qui Lazio.
Inzaghi, in vista della finale di Coppa Italia, farà riposare qualche big. Probabile l’esclusione di Milinkovic-Savic, Biglia e Immobile. In difesa dovrebbero giocare Bastos, Hoedt e Radu.

Le parole di Inzaghi: “A Firenze è una partita importante. Vincere vorrebbe dire consolidare il 4° posto e faremo di tutto per affrontare la gara al meglio. La Fiorentina si sta giocando il 6° posto, ma noi vogliamo fare una buona gara. Vogliamo migliorare i nostri record, ma troveremo una squadra che gioca un buonissimo calcio ed è ben allenata” .

Sulle scelte di formazione: “Qualcuno potrà riposare, ma non mi piace parlare di turn over o di giocatori di fasce diverse. Sono tutti alla pari e tutti sono stati protagonisti di un’ottima stagione. Resteranno a Roma Marchetti, Milinkovic-Savic e De Vrij“.

Il tecnico è soddisfatto di quanto fatto dai suoi: “Abbiamo fatto benissimo, ci mancava solo la qualificazione in Europa senza i preliminari. Siamo stati i più continui meritando l’ingresso dalla porta principale. Alla Juve penseremo da sabato sera, le sconfitte con i bianconeri sono un tabù che vogliamo sfatare“.

I precedenti tra Sousa e Inzaghi

  • Lazio – Fiorentina 3 – 1 (Serie A 16/17)

Probabili formazioni:

Fiorentina (3-4-2-1) Tatarusanu; Tomovic, Sanchez, Astori; Chiesa, Vecino, Borja Valero, Tello; Bernardeschi, Saponara; Kalinic. Allenatore: Sousa.
Squalificati: Rodriguez
Indisponibili: Badelj

Lazio (3-4-2-1) Strakosha; Bastos, Hoedt, Radu; Patric, Murgia, Parolo, Lukaku; Lombardi, Keita; Djordjevic. Allenatore: Inzaghi.
Squalificati: /
Indisponibili: Marchetti, Abukar, de Vrij, Milinkovic-Savic