Crotone - Udinese

Domenica 14 Maggio ore 15:00

Il Crotone non ha tanto a cui pensare: deve vincere e sperare. Si è svegliato troppo tardi, l’Udinese invece, è libera di proseguire su questa scia di prestazioni svincolata com’è da tempo da reali pressioni di classifica. Calendario ostico per i pitagorici prossimi rivali di Juventus e Lazio; Sampdoria e Inter invece, saranno i prossimi avversari di Sampdoria e Inter.

Come sottolineato da Eurosport, Crotone (37%) e Udinese (41%) sono le due squadre con la percentuale di possesso palla più bassa in questo campionato.

Quanto ai marcatori, da una parte spiccano i numeri di bomber Falcinelli, dall’altra la forma di Perica. Tra l’altro Zapata resta un osservato speciale dato che continua a vagare nella classifica marcatori a quota 9, ad 1 sola rete dalla doppia cifra in questo campionato.

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.40) – rischio alto

“Gol” (1.65) – rischio alto

Alternativa: “Over 1.5” (1.19) – rischio alto

Il dubbio: la vittoria dell’Empoli nello scorso turno che effetto avrà sui pitagorici? Ha portato demotivazione oppure una strana forma di leggerezza mentale dovuta ad una serena rassegnazione? In ogni caso, l’Udinese, in ripartenza potrebbe approfittare della voglia di vincere del Crotone.

“Under 2.5” e soprattutto “Under 3.5” nelle statistiche degli uni, “Over 2.5” e soprattutto “Over 1.5” nelle statistiche degli altri. Dunque statistiche agli antipodi! Non coincidono nemmeno le statistiche sui segni dato che nonostante le 4 vittorie ottenute negli ultimi 6 turni d’imbattibilità, il Crotone ha chiuso con “X2” ben 6 delle ultime 7 partite disputate allo Scida; 8 “1X” invece, nelle ultime 9 trasferte dei friulani che nelle ultime 2 trasferte hanno raccolto un 3-0 a Napoli e addirittura un 4-0 a Bologna!

Lo studio statistico: 

Risultato andata: Udinese – Crotone 2 – 0

CROTONE (18°)

IN GENERALE (35 gare)

  • 4 vittorie nelle ultime 6 gare
  • 6 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 7 vittorie nelle 35 gare
  • 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 22 gare in cui subisce goal nelle ultime 24
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 7 “Gol Ospite” consecutivi
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 14 “Under 3.5” consecutivi

IN CASA (17 gare)

  • 4 “2” (sconfitte) nelle ultime 7 gare
  • 6 “X2” nelle ultime 7 gare
  • 3 “Gol Ospite” consecutivi
  • 11 “Gol Ospite” nelle ultime 12 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Under 3.5” consecutivi
  • 13 “Under 3.5” nelle ultime 14 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

UDINESE (11°)

IN GENERALE (35 gare)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 9 gare
  • 4 “1” nelle ultime 5 gare
  • 7 “1X” consecutivi
  • 9 “1X” nelle ultime 10 gare
  • 11 gare in cui subisce goal nelle ultime 12
  • 12 “Gol Casa” consecutivi
  • 14 “Gol Casa” nelle ultime 15 gare
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 9 “Over 1.5” consecutivi
  • 11 “Over 1.5” nelle ultime 12 gare

IN TRASFERTA (17 gare)

  • 2 “1” (sconfitte) consecutivi
  • 4 “1” (sconfitte) nelle ultime 6 gare
  • 8 “1X” nelle ultime 9 gare
  • 6 “Gol Casa” consecutivi
  • 7 “No Gol Ospite” nelle ultime 9 gare
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 24 “Gol Casa” nelle ultime 27 gare in trasferta
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Crotone.
Tutti a disposizione di mister Nicola tranne Adrian Stoian, ancora convalescente. Capezzi è squalificato. In attacco solita coppia Falcinelli-Trotta.

Le parole di Nicola alla vigilia: “Serve sana follia. Non ci sono più appelli, non ci sono calcoli da fare. Dobbiamo pensare che tutto sia possibile. Ce la dobbiamo giocare con entusiasmo, senza perdere la nostra identità, ma con la consapevolezza di poterci avvicinare a un sogno”.

Poi ancora: “L’Udinese è una squadra in forma. Nelle ultime gare ha fatto i nostri stessi punti, sta bene ed è una squadra molto fisica. Penso che ne verrà fuori una partita divertente. Vogliamo continuare a inseguire un sogno che qualche settimana fa tutti giudicavano irraggiungibile. Non dobbiamo avvertire pressioni sul risultato, ma continuare a fare quello che stiamo facendo. Siamo cresciuti tantissimo, siamo migliorati. Abbiamo trovato quel che mancava ad inizio campionato: ora dobbiamo mantenere la follia di crederci”.

Qui Udinese.
Hallfredsson è squalificato. Non recupera Angella che sta smaltendo una distorsione alla caviglia.

Le parole di Delneri: “Gioca Scuffet. Soluzione in ottica futura? Gioca per merito, non per grazia ricevuta. A Crotone troveremo un ambiente molto complicato. I calabresi cercheranno la vittoria per continuare a sperare nella salvezza. Dobbiamo saper affrontare partite decisive, con il piglio giusto. Mi aspetto una prestazione importante, in linea con quella con l’Atalanta”.

Continua Delneri:Il Crotone ha sempre giocato in velocità, ha giocatori interessanti con un attaccante che ha siglato 12 goal. Parliamo di una squadra che attacca bene gli spazi. Ha giocatori importanti in difesa come Rosi, Mattarella, gli manca solo Stoian per avere un’alternativa. Ma in generale è in netta crescita e meriterebbe la salvezza per come sta affrontando la stagione. Sta dimostrando di giocarsi la permanenza in Serie A a testa alta. Insomma, sarà una gara ad altissima intensità”. 

I precedenti tra Nicola e Delneri

  1. Udinese – Crotone 2-0 (Serie A 16/17)

Probabili formazioni:

Crotone (4-4-2) Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella; Rohden, Crisetig, Barberis, Acosty; Falcinelli, Trotta. Allenatore: Nicola.
Squalificati: Capezzi
Indisponibili: Stoian

Udinese (4-3-3) Scuffet; Widmer, Danilo, Felipe, Adnan; Badu, Balic, Jankto; De Paul, Zapata, Perica. Allenatore: Delneri.
Squalificati: Halfredsson
Indisponibili: Fofana, Faraoni, Gnoukouri, Samir