Atalanta - Chievo

Sabato 27 Maggio ore 18:00

Partiamo da una premessa: in caso di vittoria bergamasca e mancata vittoria da parte della Lazio, l’Atalanta chiuderebbe per la 1ª volta il campionato al 4° posto. Sempre “1X” negli ultimi 5 precedenti all’Atleti Azzurri (3 “1” e 2 “X”). Altra statistica interessante suggerita da Eurosport: nessun club ha subito meno goal da corner di Atalanta e Chievo (4 ciascuna) in questo campionato; i nerazzurri sono però anche i più prolifici sugli sviluppi di calci d’angolo (13 reti). Che gara farà il Chievo dopo l’imbarcata subita contro la Roma?

Quanto ai marcatori sarà sfida tra Gomez e Inglese, entrambi ultimamente molto ispirati. Tra l’altro se il Papu ha segnato 3 reti in 4 partite di Serie A contro il Chievo, Inglese ha segnato in trasferta ben 7 delle sue 10 reti complessive in questo campionato.

Il pronostico:

“1X + Over 1.5” (1.11) – rischio basso

“Gol” (1.50) – rischio alto

“1 + Gol” (2.05) – rischio altissimo

Alternative: “1X + Gol” (1.65) – rischio alto

L'”1″ è quotato davvero troppo poco, ecco perché rischiare per rischiare, forse meglio farlo a quota alta. Da una parte la possibilità per l’Atalanta di entrare nella storia, dall’altra un eventuale desiderio da parte del Chievo di riscattare, almeno in parte, la sconfitta subita nella partita d’andata.

6 “Gol” nelle ultime 7 gare degli uni, 5 “Gol” consecutivi per gli altri; 9 “Over 1.5” nelle ultime 10 gare degli uni, 14 “Over 1.5” consecutivi per gli altri. Fioccano “1X” in casa dei bergamaschi, 4 “1” invece nelle ultime 6 trasferte dei clivensi.

Lo studio statistico: 

Risultato andata: Chievo – Atalanta 1 – 4

ATALANTA (5°)

IN GENERALE (37 gare)

  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • 9 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 17 gare
  • 7 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 10 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 6 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • 19 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 20
  • 6 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 8 “Gol Ospite” consecutivi
  • 9 “Gol Ospite” nelle ultime 10 gare
  • 9 “Over 1.5” nelle ultime 10 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi

IN CASA (18 gare)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • 10 “1X” consecutivi
  • 14 “1X” nelle ultime 15 gare
  • 4 “Gol” consecutivi
  • 14 “Gol Casa” nelle ultime 15 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

CHIEVO (14°)

IN GENERALE (37 gare)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 6 sconfitte nelle ultime 9 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 9 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4 gare
  • 9 gare consecutive in cui subisce goal
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 10 gare in cui subisce goal nelle ultime 11
  • 5 “Gol” consecutivi
  • 14 “Gol Casa” consecutivi
  • 14 “Over 1.5” consecutivi

IN TRASFERTA (18 gare)

  • 4 “1” (sconfitte) nelle ultime 6 gare
  • 12 “12” (senza pareggi) nelle ultime 13 gare
  • 5 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 7 “Gol Casa” consecutivi
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 12 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 7 “Over 1.5” consecutivi
  • 12 “Over 1.5” nelle ultime 13 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Atalanta.
Indisponibili solo Berisha e Konko. Il tecnico Gasperini pensa a un mini turn over: probabile che dal 1° minuto partano il 3° portiere Rossi e il centrale difensivo Bastoni. Ci sarà Gomez che punta a raggiungere o superare i 16 goal del connazionale German Denis nella stagione 2011/2012. In panchina entrambi gli ex Zukanovic e Paloschi (quest’ultimo magari motivato dall’ultima clamorosa occasione da goal sbagliata la scorsa settimana).

Intanto il tecnico Gian Piero Gasperini non ha tenuto la classica conferenza stampa prima dell’ultima sfida interna di campionato contro il Chievo.

Qui Chievo.
Terapie per i difensori Dario Dainelli e Alessandro Gamberini oltre che per il centrocampista Lucas Castro. Differenziato invece per i centrocampisti Nicola Rigoni e Perparim Hetemaj.

Le parole di Maran: “La squadra di Gasperini è riuscita a fare veramente un grandissimo campionato, mettendo in mostra giocatori di grande valore. Questo ad un certo punto del torneo, ha fatto la differenza. Devo fare i complimenti all’Atalanta e al suo allenatore perché sono stati davvero bravi. Credo che ottenga il giusto risultato con l’ingresso in Europa League”.

Sulla voglia di chiudere il campionato con un risultato positivo: “Abbiamo grande voglia di chiudere al meglio la stagione. Nel finale di campionato abbiamo ritrovato la squadra. Avremo diverse defezioni, ma lo spirito deve essere quello delle ultime partite. Incontreremo una squadra galvanizzata per quello che ha ottenuto, ma noi dovremo andare in campo e cercare di fare il massimo. La mia è una squadra che nel corso del campionato è cresciuta molto mentalmente”.

I precedenti tra Gasperini e Maran

  1. Chievo Verona – Atalanta 1-4 (Serie A 16/17)
  2. Chievo Verona – Genoa 1-0 (Serie A 15/16)
  3. Genoa – Chievo Verona 3-2 (Serie A 15/16)
  4. Genoa – Chievo Verona 0-2 (Serie A 14/15)
  5. Chievo Verona – Genoa 1-2 (Serie A 14/15)
  6. Genoa – Catania 2-0 (Serie A 13/14)
  7. Catania – Genoa 1-1 (Serie A 13/14)
  8. Palermo – Catania 3-1 (Serie A 12/13)
  9. Genoa – Bari 0-0 (Serie B 06/07)
  10. Brescia – Crotone 2-0 (Serie B 05/06)

Probabili formazioni:

Atalanta (3-5-2) Gollini; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Kessie, Freuler, Kurtic, Spinazzola; Gomez, Petagna. All. Gasperini
Squalificati:
Indisponibili: Konko, Berisha

Chievo (4-3-1-2) Sorrentino; Cacciatore, Cesar, Spolli, Gobbi; Depaoli, Izco, Bastien; Birsa; Pellissier, Inglese. All. Maran
Squalificati: Castro, Radovanovic
Indisponibili: Meggiorini, Hetemaj, Rigoni, Dainelli, Gamberini