serieB-01

CESENA - PERUGIA

LUNEDI’ 29 AGOSTO ORE 20:30

Il bel gioco di Mr. Drago da una parte, il gruppo di Mr. Bucchi dall’altra. Il Cesena vorrà ripristinare il proprio dominio casalingo sul sintetico del Manuzzi dove però, da ex di lusso, Bucchi esordisce da allenatore nel campionato di Serie B.

 

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.37) – rischio alto; “Gol” (1.90) – rischio alto

Alternativa: “Gol Casa” (2.23) – rischio alto

GARA DA CONSIDERARE AL MASSIMO PER LE MULTIPLE DALL’IMPORTO SPICCIOLISSIMO.
Non escludiamo nemmeno un risultato positivo da parte degli ospiti!

 

Lo studio:
Il Cesena ha chiuso la scorsa regular season con 11 “Under 3.5” (di cui però 10 “Over 1.5”) e 12 “Gol Casa” consecutivi, ha vinto ben 8 delle ultime 10 gare casalinghe disputate nello scorso campionato. Nelle 21 gare casalinghe della scorsa regular seasone: 16 vittorie (76%), 2 pareggi (10%), 3 sconfitte (14%), 40 gol fatti e 12 gol subiti.
Il Perugia che ha chiuso con 6 gare senza vittorie, in trasferta è reduce da 3 “X” consecutivi, 4 “Gol Casa” nelle ultime 5 trasferte. 19 “Under 3.5” nelle ultime 21! Nelle 21 trasferte della scorsa regular season: 6 vittorie (29%), 6 pareggi (29%), 9 sconfitte (43%), 19 gol fatti, 23 gol subiti.

News dai campi:
Qui Cesena. La squadra romagnola ha confermato Massimo Drago in panchina e sta operando attivamente sul mercato per consegnare al tecnico laziale una rosa in grado di poter accedere almeno ai play-off. Indigesti sono stati quelli dello scorso anno, quando già ai preliminari il Cesena ha dovuto arrendersi allo Spezia. Per i romagnoli sono arrivati Schiavone dalla Juventus, Ronchi dal Rimini e Perticone dal Trapani. Partiti invece Mazzotta in direzione Pescara, Mordini è andato alla Recanatese e Ingegneri al Pordenone. Djuric, Garritano, Panico e Setola in nazionale. Drago potrebbe optare per il 4-3-1-2 con Cascione mezzala al posto di Cinelli, trequartista. Non è ancora pronto Laribi arrivato probabilmente anche per riempire il vuoto lasciato dalla partenza di Ragusa. Mr. Drago: “Come ho sempre detto sin dal primo giorno, dobbiamo costruirci il campionato partita dopo partita cercando di ottenere il massimo dei risultati”. Ci ha pensato Mr. Drago a presentare il Perugia: “Come noi sono una squadra con le giuste ambizioni per poter affrontare un buon campionato, poi sarà il campo a decidere in che termini; sicuramente hanno allestito una buonissima squadra caratterizzata da giocatori esperti e ragazzi di qualità. Credo che quello di domani possa essere considerato come il match clou della 1° giornata tra due formazioni che faranno di tutto per fare bene in questo campionato. Il Perugia dispone di un reparto difensivo solido, con giocatori ottimi per la categoria come Volta, Del Prete e Rosati; in attacco invece possono contare su calciatori rapidi e abili nell’uno contro uno; dovremo stare molto attenti ma faremo di tutto per cercare di iniziare il nostro cammino con una vittoria“.
Qui Perugia. Il Perugia si appresta ad iniziare la sua stagione in Serie B dopo il 10° posto finale dello scorso anno. L’annata comincia con un nuovo tecnico in panchina: Christian Bucchi. L’allenatore romano prende il posto di Bisoli, esonerato lo scorso maggio a causa del mancato raggiungimento dei play-off. Bucchi Ha allenato ad interim il Pescara nel 2013 in Serie A, non riuscendo però ad evitare la retrocessione. Nella stagione 2013/2014 si è quindi seduto sulla panchina del Gubbio in Prima Divisione, venendo però esonerato a gennaio. Poi è diventato allenatore della Torres prima di sedersi sulla panchina della Maceratese. Con i marchigiani è arrivato 3° nel girone B lo scorso anno, venendo però eliminato ai play-off. In Umbria sono arrivati il giovane difensore svedese Olausson, Buonaiuto dal Pescara e il centrocampista Matteo Brighi dal Bologna. Sono partiti invece Marco Rossi in direzione Australia, al Wellington, Fabinho e Rizzo sono passati al Vicenza e il mediano Filipe è finito invece al Padova. Del Prete e Drolé in fase di recupero. Bianchi e Di Carmine si giocano una maglia da titolare in attacco. Mr. Bucchi: “Due grandi squadre, noi non ci nascondiamo, anzi vogliamo essere il più possibile ambiziosi. Stiamo molto bene sia nella testa che nelle gambe. Si tratta di un campionato particolare che conosco e in cui bisogna mantenere l’equilibrio, senza esaltarsi o deprimersi troppo. Normale siano venute fuori alcune sorprese al debutto, il campionato è così, e poi alle prime giornate c’è chi ci arriva in un modo e chi in un alto, a seconda della preparazione che si è fatta. Noi abbiamo una missione: essere la squadra più squadra fra tutte le squadre. Non ci poteva essere debutto più emozionante per me; Cesena è la città dove vivo, Perugia è la mia casa calcistica. Si, qui mi sento a casa. Per me il risultato viene prima del bel gioco, ma è chiaro che il gioco serve per ottenere il risultato”. 

 

Gli ultimi risultati del Cesena (dal più recente al meno recente):

  1. Cesena – Ternana  2-0 (Coppa Italia)
  2. Cesena – Arezzo 2-0 (Coppa Italia)
  3. Cesena – Santarcangelo 2-1
  4. Cesena – Fiorentina 2-0
  5. Forlì – Cesena 1-4

Gli ultimi risultati del Perugia (dal più recente al meno recente):

  1. Perugia – Carpi 2-1 (Coppa Italia)
  2. Perugia – Alessandria 1-0 (Coppa Italia)
  3. Perugia – Spal 1-0
  4. Perugia – Carpi 0-0
  5. Perugia – Panetolikos 1-0

 

Probabili formazioni:
Cesena (4-3-3):
Agazzi; Balzano, Capelli, Ligi, Falasco; Kone, Schiavone, Cinelli; Ciano, Djuric, Garritano. All. Drago
Perugia (4-2-3-1): Rosati; Imparato, Volta, Belmonte, Chiosa; Ricci, Brighi; Bonaiuto, Dezi, Guberti; Bianchi. All. Bucchi.

I FATTORI CHIAVE DEL CESENA NELLA SCORSA SERIE B

CESENA 

FREQUENZE 

IN GENERALE (42 gare)

  • 19 vittorie (45%), 11 pareggi (26%), 12 sconfitte (29%),
  • 57 gol fatti, 37 gol subiti

IN CASA (21 gare)

  • 16 vittorie (76%), 2 pareggi (10%), 3 sconfitte (14%),
  • 40 gol fatti, 12 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (42 gare)

  • 25 “1” (60%), 11 “X” (26%), 6 “2” (14%)
  • 36 “1X” (86%), 17 “X2” (40%), 31 “12” (74%)
  • 20 “Gol” (48%), 36 “Gol Casa” (86%), 21 “Gol Ospite” (50%)
  • 32 “Over 1.5” (76%), 17 “Over 2.5” (40%)
  • 36 “Under 3.5” (86%), 25 “Under 2.5” (60%)

IN CASA (21 gare)

  • 16 “1” (76%), 2 “X” (10%), 3 “2” (14%)
  • 18 “1X” (86%), 5 “X2” (24%), 19 “12” (90%)
  • 8 “Gol” (38%), 19 “Gol Casa” (90%), 9 “Gol Ospite” (43%)
  • 17 “Over 1.5” (81%), 10 “Over 2.5” (48%)
  • 18 “Under 3.5” (86%), 11 “Under 2.5” (52%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (42 gare)

  • Cesena reduce da 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Cesena reduce da 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Cesena reduce da 8 “Gol Casa” consecutivi
  • Cesena reduce da 11 “Under 3.5” consecutivi

IN CASA (21 gare)

  • Cesena reduce da 3 “1” (vittorie) consecutivi in casa
  • Cesena reduce da 5 “1X” consecutivi in casa
  • Cesena reduce da 12 “Gol Casa” consecutivi in casa
  • Cesena reduce da 11 “Under 3.5” consecutivi in casa

I RISULTATI (in neretto i risultati in casa)

  1. Cesena – Brescia 2 – 0
  2. Virtus Entella – Cesena 2 – 1
  3. Ascoli – Cesena 1 – 3
  4. Cesena – Modena 2 – 0
  5. Perugia – Cesena 0 – 0
  6. Cesena – Livorno 1 – 0
  7. Cagliari – Cesena 3 – 1
  8. Cesena – Spezia 5 – 1
  9. Salernitana – Cesena 1 – 1
  10. Cesena – Como 3 – 1
  11. Cesena – Virtus Lanciano 2 – 0
  12. Latina – Cesena 1 – 0
  13. Cesena – Bari 0 – 2
  14. Vicenza – Cesena 1 – 1
  15. Cesena – Pescara 1 – 0
  16. Crotone – Cesena 2 – 0
  17. Cesena – Trapani 0 – 0
  18. Pro Vercelli – Cesena 2 – 0
  19. Cesena – Ternana 4 – 0
  20. Novara – Cesena 0 – 0
  21. Cesena – Avellino 1 – 2
  22. Brescia – Cesena 2 – 1
  23. Cesena – Virtus Entella 2 – 0
  24. Cesena – Ascoli 3 – 0
  25. Modena – Cesena 0 – 0
  26. Cesena – Perugia 2 – 1
  27. Livorno – Cesena 1 – 1
  28. Cesena – Cagliari 2 – 0
  29. Spezia – Cesena 1 – 1
  30. Cesena – Salernitana 1 – 2
  31. Como – Cesena 1 – 3
  32. Virtus Lanciano – Cesena 2 – 0
  33. Cesena – Latina 3 – 0
  34. Bari – Cesena 0 – 0
  35. Cesena – Vicenza 1 – 1
  36. Pescara – Cesena 1 – 0
  37. Cesena – Crotone 2 – 1
  38. Trapani – Cesena 2 – 1
  39. Cesena – Pro Vercelli 2 – 1
  40. Ternana – Cesena 1 – 1
  41. Cesena – Novara 1 – 0
  42. Avellino – Cesena 1 – 2

I FATTORI CHIAVE DEL PERUGIA NELLA SCORSA SERIE B

PERUGIA 

FREQUENZE 

IN GENERALE (42 gare)

  • 14 vittorie (33%), 13 pareggi (31%), 15 sconfitte (36%),
  • 40 gol fatti, 40 gol subiti

IN TRASFERTA (21 gare)

  • 6 vittorie (29%), 6 pareggi (29%), 9 sconfitte (43%),
  • 19 gol fatti, 23 gol subiti

I PRONOSTICI

IN TOTALE (42 gare)

  • 17 “1” (40%), 13 “X” (31%), 12 “2” (29%)
  • 30 “1X” (71%), 25 “X2” (60%), 29 “12” (69%)
  • 14 “Gol” (33%), 26 “Gol Casa” (62%), 22 “Gol Ospite” (52%)
  • 24 “Over 1.5” (57%), 14 “Over 2.5” (33%)
  • 36 “Under 3.5” (86%), 28 “Under 2.5” (67%)

IN TRASFERTA (21 gare)

  • 9 “1” (43%), 6 “X” (29%), 6 “2” (29%)
  • 15 “1X” (71%), 12 “X2” (57%), 15 “12” (71%)
  • 10 “Gol” (48%), 15 “Gol Casa” (71%), 14 “Gol Ospite” (67%)
  • 12 “Over 1.5” (57%), 9 “Over 2.5” (43%)
  • 19 “Under 3.5” (90%), 12 “Under 2.5” (57%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN TOTALE (42 gare)

  • Perugia reduce da 6 gare consecutive senza vittorie
  • Perugia reduce da 5 “X2” consecutivi

IN TRASFERTA (21 gare)

  • Perugia reduce da 3 “X” (pareggi) consecutivi in trasferta
  • Perugia reduce da 5 “1X” consecutivi in trasferta

I RISULTATI (in neretto i risultati in trasferta)

  1. Perugia – Como 2 – 0
  2. Pescara – Perugia 2 – 1
  3. Perugia – Crotone 0 – 0
  4. Spezia – Perugia 1 – 0
  5. Perugia – Cesena 0 – 0
  6. Trapani – Perugia 0 – 0
  7. Perugia – Virtus Entella 0 – 0
  8. Latina – Perugia 2 – 1
  9. Ternana – Perugia 0 – 1
  10. Perugia – Cagliari 0 – 0
  11. Salernitana – Perugia 1 – 1
  12. Perugia – Virtus Lanciano 2 – 0
  13. Ascoli – Perugia 1 – 0
  14. Perugia – Brescia 4 – 0
  15. Avellino – Perugia 1 – 2
  16. Perugia – Modena 1 – 0
  17. Perugia – Novara 1 – 4
  18. Bari – Perugia 1 – 0
  19. Perugia – Livorno 4 – 1
  20. Pro Vercelli – Perugia 0 – 1
  21. Perugia – Vicenza 0 – 1
  22. Como – Perugia 1 – 0
  23. Perugia – Pescara 0 – 4
  24. Crotone – Perugia 1 – 2
  25. Perugia – Spezia 0 – 0
  26. Cesena – Perugia 2 – 1
  27. Perugia – Trapani 0 – 2
  28. Virtus Entella – Perugia 2 – 1
  29. Perugia – Latina 2 – 0
  30. Perugia – Ternana 1 – 0
  31. Cagliari – Perugia 0 – 2
  32. Perugia – Salernitana 1 – 1
  33. Virtus Lanciano – Perugia 0 – 1
  34. Perugia – Ascoli 0 – 2
  35. Brescia – Perugia 2 – 2
  36. Perugia – Avellino 2 – 0
  37. Modena – Perugia 3 – 0
  38. Novara – Perugia 2 – 2
  39. Perugia – Bari 0 – 0
  40. Livorno – Perugia 1 – 1
  41. Perugia – Pro Vercelli 1 – 2
  42. Vicenza – Perugia 0 – 0
>