serieB-14

PERUGIA - TRAPANI

DOMENICA 13 NOVEMBRE ORE 15:00

L’ex Mr. Cosmi torna a Perugia, da avversario degli umbri ha raccolto 1 sola vittoria in 5 precedenti. Ma la domanda che introduce questo studio è: la serie in corso di 5 “No Gol Ospite” esterni consecutivi del Trapani continua o si interrompe?

5° in classifica e a – 3 dal 2° posto, il Perugia ospita gli ultimi in classifica.

Il pronostico:

“1X + Under 4.5” (1.24) – rischio medio

Alternative: “1X + Under 3.5” (1.48) – rischio alto; “Gol” (1.90) – rischio alto

L'”1X” è quotato poco, forse troppo poco.
Dopo lo 0-2 subito in casa contro il Carpi, il Perugia ha messo in fila 2 vittorie esterne consecutive sui campi di Vicenza (1-4) e Pisa (0-1), squadre entrambe in crisi. Il Trapani invece è reduce da 2 sconfitte senza segnare, ha segnato 1 solo goal nelle ultime 4 gare.
I segni casalinghi del Perugia non sono molto costanti: 3 gli “1”, 1 “X” e ben 2 i “2”.
Sempre “1X” nelle 6 trasferte del Trapani che lontano da casa è reduce da 4 “1” (sconfitte) consecutivi. La frequenza dei “No Gol Ospite” sia nelle gare casalinghe del Perugia che nelle trasferte del Trapani, merita di essere tenuta in considerazione.

 

Lo studio statistico:

PERUGIA

IN GENERALE (13 gare)

  • vittorie consecutive
  • “2” consecutivi
  • vittorie nelle ultime 8 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 8
  • “2” nelle ultime 4 gare
  • “No Gol Casa” nelle ultime 4 gare
  • “No Gol” nelle ultime 6 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 5 gare

IN CASA (6 gare)

  • SEMPRE “Under 3.5”
  • “No Gol” consecutivi
  • “1” (vittorie) nelle ultime 4 gare
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 15 “Under 3.5” consecutivi in casa
  • 13 “Under 2.5” nelle ultime 15 gare in casa

TRAPANI

IN GENERALE (13 gare)

  • “No Gol” consecutivi
  • “Under 2.5” consecutivi
  • sconfitte nelle ultime 8 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 13
  • 7 gare in cui non segna goal nelle ultime 9
  • “1” nelle ultime 4 gare
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • “1” (sconfitte) consecutivi
  • “No Gol Ospite” consecutivi
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 12 “Gol Casa” nelle ultime 13 gare in trasferta
  • 15 “Over 1.5” nelle ultime 16 gare in trasferta
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare in trasferta

News dai campi:
Qui Perugia. Nel Perugia rientra Volta per Mancini. Se recupera, Del Prete siede in panchina. Per il resto squadra confermata. Acampora, molto in forma, scalpita per un posto a centrocampo dal primo minuto. Bucchi sulla gara contro i siculi: “Ha un grande valore perché è, allo stesso tempo, la migliore/peggiore partita. Perché da un lato affrontiamo una squadra forte che, per 8/11, è arrivata 3ª nello scorso campionato dopo una cavalcata incredibile, dall’altro voglio vedere se abbiamo capito ciò che realmente vogliamo. Non si deve sottovalutare nessun avversario: noi giochiamo contro la 1ª in classifica che, per l’occasione, avrà la maglia amaranto. Loro sono allenati da un tecnico di grande abilità ed esperienza, credo sarà accolto da un grande affetto. Chiaro che è più semplice preparare una gara contro la 1ª della classe visto che la tensione si alza inevitabilmente: non dobbiamo guardare la classifica del Trapani, sarebbe un errore. Occorre alzare l’asticella e il Perugia deve maturare sotto questo aspetto. Non è un scontro salvezza, ma vale punti salvezza per arrivare a quota 50″.
Qui Trapani. Nel Trapani Coronado resta in dubbio, Balasa ha svolto metà seduta. Mr. Cosmi: “Non può mai essere una partita normale per me, per la mia storia professionale, perché Perugia è la mia casa. Mai però come in questo caso tutto passerà in secondo piano, il momento che sta attraversando il Trapani merita priorità assolutaPerugia è un campo per pochi, nel senso che per far bene lì bisogna avere qualità tecniche, fisiche e grande personalità. Chi si presenta da avversario con personalità su questo campo può far bene, altrimenti ci si consegna alla qualità del Perugia ed al calore del suo pubblico. Per ogni situazione c’è una chiave, per riaccendere l’ambiente serve capacità, esperienza e anche un pizzico di fortuna. Ma una chiave per superare i momenti difficili c’è sempre. Ai ragazzi in settimana ho detto che lo sport è una metafora della vita: uscendo da questo genere di difficoltà calcistiche si è poi pronti ad affrontare quelle ben più ardue che presenta la vita. Conosco la mia posizione, so quali sono le mie responsabilità, ma l’ultima cosa che guardo in questo momento è la mia condizione personale. Se fossi certo che un mio allontanamento dal Trapani garantisse alla squadra la certezza di salvarsi, non ci penserei un secondo a farlo. Ma so che non è così”.

 

Probabili formazioni:
Perugia (4-3-3): Rosati; Belmonte, Volta, Monaco, Di Chiara; Brighi, Zebli, Dezi; Nicastro, Di Carmine, Guberti. All. Bucchi
Trapani (3-5-2): Guerrieri; Casasola, Pagliarulo, Legittimo; Fazio, Nizzetto, Scozzarella,Barillà, Rizzato; Citro, Petkovic. All. Cosmi

Condividi
>