serieB-14

BARI - SPEZIA

DOMENICA 13 NOVEMBRE ORE 20:30

Sfida tra 2 delle principali delusioni di questo inizio di campionato.

In classifica il Bari è a – 1 dallo Spezia e dopo 13 giornate ha totalizzato 13 fatte e 15 subite.

I liguri invece, hanno segnato e subito solo 11 reti (di cui 4 subite nell’ultima partita).

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.19) – rischio medio; “1X + Under 3.5” (1.54) – rischio alto

Alternative: “Under 1.5 1° Tempo” (1.29) – rischio medio

Il Bari in casa oscilla tra “Over 1.5” e “Under 3.5″, gli ospiti tendono molto all'”Under 3.5”.
Altalenanti i segni casalinghi del Bari che comunque ha vinto 3 gare in casa, lo Spezia in trasferta ha vinto solo 1 partita e ne ha perse 2; ha segnato 1 sola rete nelle ultime 4 trasferte.
il Bari è chiamato a riscattare il 2-1 subito a Latina, lo Spezia è reduce da 2 sconfitte consecutive (l’ultima in casa per 1-4, contro il Verona).

 

Lo studio statistico:

BARI

IN GENERALE (13 gare)

  • “1” consecutivi
  • “Gol Casa” consecutivi
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 9
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare

IN CASA (6 gare)

  • SEMPRE “Over 1.5”
  • “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 6 gare
  • “Gol Casa” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 10 “Over 1.5” consecutivi in casa
  • 6 “Gol Casa” nelle ultime 7 gare in casa
  • 12 “Over 1.5” nelle ultime 13 gare in casa
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare in casa

SPEZIA

IN GENERALE (13 gare)

  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • “Gol Casa” consecutivi
  • “No Gol” nelle ultime 9 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 9 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

  • SEMPRE “Under 2.5”
  • “No Gol” consecutivi
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • “1X” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 13 “Under 3.5” nelle ultime 14 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • 9 “No Gol” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • 7 “Under 2.5” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare in trasferta

News dai campi:
Qui Bari. Nel Bari attacco a 3 punte con Brienza Maniero e De Luca. Torna Sabelli in difesa. Sarà esordio subito casalingo per Mr. Colantuono che sembra intenzionato a schierare il 4-3-3.
Qui Spezia. Titolare l’attesissimo ex Sciaudone! Di Carlo deve fare a meno dei due registi Errasti e Signorelli (in mezzo Vignali o Maggiore). In forse Mastinu. Piu potrebbe partire dalla panchina, recuperato di Pulzetti. Di Carlo chiaro sul match: “Ci manca qualche punto, ma continuando a giocare in una certa maniera prima o poi gli episodi gireranno a nostro favore; la Serie B è un campionato lungo e difficile, possono capitare periodi un po’ più avari di soddisfazioni, ma non dobbiamo abbatterci, bensì voglio vedere una squadra coraggiosa e intraprendente, che difenda da squadra e attacchi in velocità. Ogni volta scendiamo in campo senza timore, con grinta e coraggio, l’atteggiamento non manca mai; di certo qualche errore è stato commesso, ma fanno parte del gioco e l’importante è comprendere dove si è sbagliato e lavorare affinchè certe situazioni non vengano ripetute; stiamo cercando di mettere in campo qualcosa in più, la squadra è carica e sono convinto che domani faremo una grande prestazione. Il Bari? Benvenuto a Colantuono, il quale ha sostituito un bravissimo tecnico come Stellone. Allenatore capace di infondere grandi motivazioni, sarà una partita ancor più difficile da affrontare, senza contare che in casa il Bari ha quasi sempre vinto e contro l’Entella ha pareggiato, dominando però l’incontro. Il loro è sicuramente un ottimo organico e saranno trascinati da uno stadio gremito, ma noi non ci tireremo indietro e nel nostro dna ci sono tutti i presupposti per compiere un’impresa”.

 

Probabili formazioni:
Bari (4-4-2): Micai; Sabelli, Moras, Di Cesare, Cassani; Fedele, Romizi, Valiani; Brienza, Maniero, De Luca. All. Colantuono
Spezia (4-3-3): Chichizola; De Col, Valentini, Terzi, Migliore; Pulzetti, Vignali, Sciaudone; Piu, Granoche, Baez. All. Di Carlo

>