serieB-15

SPEZIA - CESENA

SABATO 19 NOVEMBRE ORE 15:00

Padroni di casa a – 3 punti dall’8° posto (12 reti segnate e 12 subite), ospiti terzultimi (12 reti segnate e 14 subite).

Lo Spezia torna a casa dopo l’1-1 raccolto a Bari e che ha per lo meno rasserenato un attimino l’ambiente dopo l’1-4 casalingo contro l’Hellas.

Il Cesena è reduce dalla 1ª vittoria della gestione Camplone (l’esordio era coinciso invece con 1 sconfitta per 3-2 in casa del Brescia).

Il pronostico:

“1X” (1.24) – rischio basso

“1X + Under 3.5” (1.52) – rischio alto

“1” (2.10) – rischio alto

 

Alternativa: “1X + Under 4.5” (1.31) – rischio medio
L'”1″ è per le multiple senza pensieri!
Da una parte uno Spezia che ha vinto solo 1 delle ultime 4 gare casalinghe, dall’altra un Cesena che nonostante l’anno scorso ha centrato i play-off, ha vinto solo 1 delle ultime 26 trasferte. Le statistiche a favore dell'”Under 3.5″ non passano inosservate.

Lo studio statistico: 

SPEZIA

IN GENERALE (14 gare)

  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • 6 “Gol Casa” consecutivi
  • 4 sconfitte nelle ultime 7 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 9 “Under 2.5” nelle ultime 10 gare
  • 13 “Under 3.5” nelle ultime 14 gare

IN CASA (7 gare)

  • 3 “Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 6 “Under 3.5” nelle ultime 7 gare
  • 6 “Gol Casa” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 14 “Under 3.5” nelle ultime 15 gare
  • 15 “Under 3.5” nelle ultime 16 gare in casa

CESENA

IN GENERALE (14 gare)

  • sconfitte nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 11
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 13 “1X” nelle ultime 14 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare

IN TRASFERTA (7 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • “1” (sconfitte) consecutivi
  • “Gol” consecutivi
  • “Under 3.5” nelle ultime 7 gare
  • “Gol Casa” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 23 “Under 3.5” nelle ultime 25 gare
  • 12 “Under 3.5” nelle ultime 13 gare in trasferta
  • 24 “1X” nelle ultime 26 gare in trasferta

News dai campi:
Qui Spezia. Deiola, Errasti e Signorelli provano a recuperare almeno per la panchina. Nené ancora squalificato in attacco. Da valutare Piccolo tornato in campo a Bari dopo 2 mesi. Mr. Di Carlo:A Bari siamo stati autori di una buona gara, chiaro che ci sarebbe piaciuto raccogliere anche qualcosa in più visto l’andamento dei 95′ di gioco, ma i ragazzi stanno lavorando bene e cercheremo di tornare a vincere con il Cesena, mettendo in campo maggior cattiveria. Errasti, Signorelli, Pulzetti e lo squalificato Nenè non saranno disponibili per l’incontro di domani, mentre Deiola e Piu sono tra i convocati e valuteremo le loro condizioni per valutarne l’impiego; Ceccaroni, Maggiore e Vignali sono spezzini doc e tengono tantissimo alla maglia bianca, ma come tutti i giovani devono rimanere tranquilli, sentirsi appoggiati e mettere le loro qualità al servizio della squadra senza alcuna pressione. In difesa? Rientra Datkovic dalla squalifica, è una garanzia così come Valentini, ma deve imparare a gestire meglio l’irruenza in alcuni momenti. La vittoria con il Pisa ci consegna al “Picco” un Cesena che ha ritrovato fiducia, che può contare su una rosa con tanti calciatori di primo piano e determinato a risalire dopo un avvio difficile, sapendo bene che in questo campionato c’è tutto il tempo per recuperare il terreno perso, ma i romagnoli troveranno di fronte uno Spezia pronto alla battaglia e desideroso di tornare ad assaporare i 3 punti“.
Qui Cesena. Ok Renzetti, Garritano e Djuric: il bosniaco partirà però forse in panchina, con Rodriguez favorito. Perticone è in dubbio. Coppia difensiva Capelli-Ligi. A centrocampo Cinelli, Laribi e Vitale per una maglia. Mr. Camplone: “A caccia di continuità. Per poter far bene in serie B è necessario dare continuità ai risultati. Domani non sarà facile, Spezia è un campo difficilissimo per chiunque, noi veniamo da una prestazione non esaltante culminata comunque da una vittoria che ci può dare quella convinzione in più per affrontare una partita di questo genere. Noi cerchiamo di trasmettere ai ragazzi quello che è il nostro credo indipendentemente dal risultato della partita; è normale che dopo una vittoria ci possa essere maggiore serenità, ma siamo tutti consapevoli di non aver fatto ancora nulla. Lo Spezia? Me lo aspetto molto aggressivo soprattutto nelle prime battute del match; noi dovremo rimanere lucidi ed evitare errori in uscita, solo così potremo metterli in difficoltà”.

 

Probabili formazioni:
Spezia (4-3-1-2): Chichizola; De Col, Datkovic, Terzi, Migliore; Pulzetti, Maggiore, Sciaudone; Oke-reke, Granoche, Mastinu. All.: Di Carlo.
Cesena (4-3-3): Agliardi; Balzano, Ligi, Capelli, Falasco; Kone, Cascione, Cinelli; Ciano, Rodriguez, Garritano. All.: Camplone.

 

>