serieB-15

TERNANA - VIRTUS ENTELLA

SABATO 19 NOVEMBRE ORE 15:00

Ternana penultima, dopo 14 gare ha segnato 13 reti e ne ha subite 21, 21 reti fatte e 12 subite invece per i liguri.
Entella 6° e quindi in piena corsa almeno in chiave play-off.
Come reagiranno i padroni di casa al confronto con i tifosi?

Il pronostico:

“X2” (1.42) – rischio alto

Alternativa: “X2 + Under 3.5” (1.80) – rischio alto
Leggerissimo rischio biscotto, e con biscotto, intendo “X”. Ve lo avevamo scritto prima di consigliarvi l’“1” di Salernitana – Ternana a quota 1.90: Mr. Carbone ultimamente ha cambiato tono, e parla sin troppo di errori individuali, quasi a protezione del proprio lavoro. Quel senso di gruppo con cui ha trascinato l’inizio stagione potrebbe risentirne, a prescindere dal rinnovo contrattuale dello stesso tecnico (arrivato solo qualche settimana fa).

Lo studio statistico: 

TERNANA

IN GENERALE (14 gare)

  • sconfitte consecutive
  • sconfitte nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 13
  • 9 gare consecutive in cui subisce goal
  • “Gol Casa” nelle ultime 7 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare

IN CASA (7 gare)

  • “Gol Ospite” consecutivi
  • “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 7 gare
  • “X2” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Non ci sono statistiche interessanti

VIRTUS ENTELLA

IN GENERALE (13 gare)

  • 7 gare consecutive senza sconfitte
  • 3 gare consecutive in cui non subisce goal
  • vittorie nelle ultime 5 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 12 “1X” nelle ultime 13 gare
  • 9 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 10

IN TRASFERTA (6 gare)

  • “X2” consecutivi
  • “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • “Gol Ospite” consecutivi
  • “Under 2.5” consecutivi
  • “Gol” nelle ultime 5 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 6 gare
  • “Over 1.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 16 “1X” nelle ultime 17 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • 12 “Under 3.5” nelle ultime 13 gare in trasferta

News dai campi:
Qui Ternana. Carbone, dopo Falletti e Defendi, ha recuperato anche Di Noia che torna, quindi, tra i disponibili per l’Entella. Assenti Coppola, Dugandzic e La Gumina. Così Carbone alla vigilia: “C’è stato un confronto costruttivo, i tifosi sono venuti a confrontarsi con noi, per spronarci tutti, ma quando la situazione è così pacata è sempre costruttivo. Sono convinto che i ragazzi daranno ancora di più e che la tifoseria starà ancora con la squadra, se diamo sempre il 100%. Sappiamo che i risultati non stanno arrivando, ma domani possiamo riscattarci. L’Entella di Breda? Lui è un buonissimo allenatore, e la sua squadra è in forma, viaggia a ritmo play-off. È una partita difficile, da prendere con le molle, ma sappiamo che possiamo e dobbiamo vincerla, perché possiamo uscire da questa situazione vincendo, ma dobbiamo giocare fino al 95°, non dobbiamo calare di tensione. Palombi? Lui lo ha già dimostrato di poter stare negli undici di partenza, poi ora non ne ho altri, quindi deve giocare per forza. Se ho un rammarico è quello di non averlo buttato dentro già altre volte, per cercare di non bruciarlo. Il punto debole dell’Entella? Un punto debole ce l’abbiamo tutti. Noi domani dobbiamo stare attenti, non possiamo tralasciare nulla, dobbiamo affrontare la partita dall’inizio alla fine. Loro sono bravi, fortissimi in contropiede, ma noi se giochiamo a calcio mettiamo in difficoltà chiunque”.
Qui V.Entella. Buona notizia: Palermo è tornato ad allenarsi col gruppo e potrebbe tornare a centro- campo. Keita torna in difesa. In attacco Caputo o Masucci si contendono un posto al fianco di Cutolo. Così Breda sul match contro gli umbri: “La Ternana non ha ancora trovato la necessaria continuità. Al di la dei risultati, però, non si può non convenire sul fatto che la squadra di Carbone sviluppi un buon calcio e stia dimostrando di non mollare mai. L’organico è composto da diversi giocatori di qualità: alcuni, come Avenatti e Falletti, hanno i numeri per ribaltare ogni sfida; altri, come Zanon, sono leader silenziosi, ma capaci di trascinare i compagni. Credo che la Ternana sia destinata a crescere e migliorarsi…”.  

 

Probabili formazioni:
Ternana (4-3-1-2): DiGennaro; Zanon, Masi, Valjent, Germoni; Defendi, Petriccione, Di Noia; Falletti; Avenatti, Palombi. All.: Carbone.
Virtus Entella (4-3-1-2):
Iacobucci; Iacoponi Ceccarelli Pellizzer Keita; Moscati, Troiano, Palermo; Ammari; Cutolo Caputo. All.: Breda.

 

>