Avellino - Cesena

Sabato 22 aprile ore 15:00

Entrambe sono pure reduci da 2 vittorie col risultato di 1-0. Quindi?

Faccia a faccia la 5ª peggior difesa casalinga e la 5ª peggior difesa esterna di Serie B, il Cesena presenta addirittura il 10° attacco esterno del torneo. A +6 sulla zona play-out gli uni saranno i prossimi ospiti dell’Ascoli, mentre gli altri, a + 4 sulla zona play-out, nel prossimo turno ospiteranno il Benevento.

Ci sono i presupposti per un biscotto? Proviamo a farci ognuno la propria idea.

Il pronostico:

“1X” (1.39) – rischio medio

“X” (2.90) – rischio alto

Alternative“X 1° Tempo” (2.05) – rischio alto; “1X + Under 3.5” (1.70) – rischio alto

L“Under 2.5” ultimamente è presente sia nelle gare casalinghe degli uni che nelle trasferte degli altri. Anche i dati a favore dell’“1X” non sono da sottovalutare. Tra l’altro, ammesso che gli irpini non abbiano voglia di biscotto, dovranno comunque riscattare il sonoro 3-0 subito nella partita d’andata.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Cesena – Avellino 3 – 0

AVELLINO (14°)

IN GENERALE (36 gare)

  • 2 vittorie consecutive
  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6 gare
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 7 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 3 gare in cui non subisce goal nelle ultime 4
  • 11 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 12
  • 4 “Under 2.5” consecutivi
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare

IN CASA (18 gare)

  • 2 “1” (vittorie) consecutivi
  • 4 “1” (vittorie) nelle ultime 6 gare
  • 8 “1X” nelle ultime 9 gare
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

CESENA (15°)

IN GENERALE (36 gare)

  • 2 vittorie consecutive
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6 gare
  • 32 “1X” nelle 36 gare
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 14 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 15
  • 24 “Gol Casa” nelle ultime 25 gare
  • 4 “Under 2.5” consecutivi
  • 8 “Under 2.5” nelle ultime 9 gare
  • 13 “Under 3.5” consecutivi

IN TRASFERTA (18 gare)

  • 2 “1” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • 5 “X2” nelle ultime 7 gare
  • 16 “1X” nelle 18 gare
  • 13 “Gol Casa” nelle ultime 14 gare
  • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare
  • 9 “Over 1.5” nelle ultime 10 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 6 “Under 3.5” consecutivi
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 42 “1X” nelle ultime 47 gare
  • 33 “1X” nelle ultime 37 gare in trasferta
  • 31 “Under 3.5” nelle ultime 35 gare in trasferta
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Avellino.
Lesione muscolare per Migliorini che sarà out. In dubbio Paghera, mentre è indisponibile Gavazzi. Sono squalificati Moretti ed Eusepi. Regolarmente in gruppo Jidayi.

Le parole di Novellino: “Io ad Avellino sto bene e amo questa società e questa città. Ho sempre detto che parlerò con il presidente a salvezza raggiunta, non voglio condizionare nessuno. Per Paghera dobbiamo avere l’ok dal dottore, non voglio rischiare, anche se lui vuole giocare, come tutti del resto. Su Castaldo e Verde devo valutare”.

Sulla classifica: “Il miracolo non lo ha fatto Novellino, ma i calciatori. Forse questa squadra era stata giudicata troppo in fretta, ma ora ha avuto la possibilità di crescere e di dimostrare il proprio valore”.

Qui Cesena.
Perticone squalificato, Rigione forse andrà in panchina, mentre Donkor non dovrebbe farcela. A rischio forfait anche Schiavone.

Le parole di Camplone: “Stiamo disputando delle buone prestazioni. Veniamo da un trittico di gare positive che ci hanno permesso di allungare a 4 le partite senza sconfitte. Attenzione però a non abbassare la guardia perché sarà un match combattuto. Conosco personalmente Novellino avendolo avuto anche come allenatore. So come lavora e cosa pretende dai giocatori, quindi mi aspetto un Avellino equilibrato e che concede pochi spazi alla squadra avversaria”.

Sulla classifica: “Ai ragazzi ho chiesto di chiudere il discorso salvezza il prima possibile, soprattutto considerando il nostro calendario che è tutt’altro che facile. Stiamo attraversando un buon periodo di salute. Il modulo lascia il tempo che trova, è la mentalità e la voglia di giocare a calcio ciò che conta. In questa fase di campionato i giocatori che hanno giocato meno devono sfruttare al meglio le occasioni che gli vengono concesse. La priorità è quella di conquistare quanto prima questi 6 punti che ci allontanerebbero definitivamente dalla zona bassa della classifica”.

Probabili formazioni:

Avellino (4-4-2): Radunovic; Gonzalez, Jidayi, Djimsiti, Perrotta; Laverone, Omeonga, D’Angelo, Lasik; Castaldo, Ardemagni. All.:Novellino.

Cesena (4-3-3): Agliardi; Renzetti, Ligi, Capelli, Balzano; Garritano, Laribi, Crimi; Ciano, Cocco, Panico. All.: Camplone.