Ascoli - Avellino

Martedì 25 aprile ore 15:00

Ancora dubbi dall’odor di biscotto?

Già, quando vi dico che le occasioni si aspettano con pazienza e non si cacciano alla rinfusa per dipendenza, non parlo mica giusto per parlare. Sabato scorso due biscotti gustosi e piuttosto prevedibili sfornati apposta per voi. Centrata infatti sia la “X” di Avellino – Cesena che la “X” di Ascoli – Brescia. Si è trattato del 3° pareggio consecutivo per gli uni e del 5° risultato utile consecutivo per gli altri.

L’Ascoli occupa il 16° posto in classifica a -10 dalla zona play-off e a +2 sulla zona play-out. La squadra di Aglietti presenta la 5ª peggior difesa in generale e la peggior difesa casalinga di Serie B. L’Avellino occupa il 14° posto in classifica a -6 dalla zona play-off e a +6 sulla zona play-out. La squadra di Novellino presenta la 4ª peggior difesa del campionato.

Nella prossima giornata l’Ascoli sarà ospite del Latina, mente l’Avellino se la vedrà in trasferta nel derby con il Benevento.

Il pronostico:

“Gol” (1.75) – rischio alto

“X” (3.15) – rischio altissimo 

Alternative: /

Partita vietata per le giocate più “tranquille”.

Per questo genere di partita di Serie B, o si rischia, o si passa, oppure facilmente si rosica. Entrambe le squadre sono reduci dunque da un biscotto, e se lo ripetessero? Non lo escludo, considerando che l’Avellino vorrà riprendersi parte di quanto concesso nella partita d’andata persa al Partenio, e magari l’Ascoli farà qualche calcolo in vista del prossimo impegno con il Latina.

Appena 4 le vittorie casalinghe degli uni, appena 3 le vittorie esterne degli altri. Già 9 pareggi invece al Picchi. La statistica non equivale al calcolo delle probabilità, ma a volte può rappresentarne un indicatore, quantomeno un fattore.

Solo 1 vittoria nelle ultime 12 partite per un Ascoli reduce da 6 partite senza vittorie e da ben 2 “0-0” consecutivi che sembrano minacciare la tendenza statistica al “Gol” da parte dei marchigiani.

Eppure sono stati ben 11 i “Gol” nelle ultime 12 casalinghe degli uni, 5 i “Gol” nelle ultime 6 trasferte degli altri. Nelle ultimissime partite, l’“Under 2.5” e soprattutto l’“Under 3.5” sono presenti sia da una parte che dall’altra.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Avellino – Ascoli 1 – 2

ASCOLI (16°)

IN GENERALE (37 gare)

  • 3 “X” (pareggi) consecutivi
  • 6 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 12 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 2 gare consecutive in cui non segna goal
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
  • 10 “Under 3.5” consecutivi
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare

IN CASA (18 gare)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 “X2” consecutivi
  • 5 “X2” nelle ultime 6 gare
  • 11 “Gol” nelle ultime 12 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

AVELLINO (14°)

IN GENERALE (37 gare)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 7 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 8 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 12 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 13
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare
  • 5 “Under 2.5” consecutivi
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare

IN TRASFERTA (18 gare)

  • 7 “X2” nelle ultime 9 gare
  • 15 “1X” nelle 18 gare
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Gol Ospite” consecutivi
  • 7 “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Ascoli.
Sono 24 i convocati da mister Alfredo Aglietti per la gara contro l’Avellino. Rientrano Giorgi e Bianchi, unico assente il terzino Felicioli.

Qui Avellino.
Ardemagni è squalificato, rientrano invece Moretti e Eusepi. Ancora out Migliorini.

Le parole di Novellino: “Sarà uno scontro diretto contro una squadra che ha bisogno di punti. Noi abbiamo recuperato già diversi giocatori e speriamo di averne altri. Tra questi, Verde è importante e potremo anche vederlo in azione, ci ha dato molto. L’Ascoli ha giocatori di grande qualità e dovremo affrontarla con la massima attenzione. Ha fame di punti e dovremo fare attenzione”.

Probabili formazioni:

Ascoli (4-3-3): Lanni; Mignanelli, Mengoni, Augustyn, Almici; Bianchi, Cassata, Giorgi; Favilli, Orsolini, Cacia. All.: Aglietti.

Avellino (4-4-2): Radunovic; Gonzalez, Djimsiti, Jidayi, Perrotta; Laverone, Moretti, D’Angelo, Lasik; Castaldo, Eusepi. All.: Novellino