Cesena - Benevento

Martedì 25 aprile ore 18:00

I sanniti hanno vinto solo 2 delle ultime 11 partite! 

Il Cesena occupa il 15° posto in classifica a -8 dalla zona play-off e a +4 sulla zona play-out. La squadra di Camplone presenta la 3ª miglior difesa casalinga del campionato. Il Benevento occupa il 6° posto in classifica a -10 dalla promozione diretta e a +4 sul 9° posto. La squadra di Baroni presenta il 6° miglior attacco e la 3ª miglior difesa del campionato. Nella prossima giornata il Cesena sarà ospite del Cittadella, mentre il Benevento ospiterà l’Avellino.

Il pronostico:

“1X” (1.21) – rischio medio

“1X + Under 3.5” (1.52) – rischio alto 

“1” (1.95) – rischio altissimo

Alternativa: “Gol Casa” (1.19) – rischio medio; “1X + Under 4.5” (1.29) – rischio alto

Se gli uni sono imbattuti da 4 turni, gli altri hanno sono reduci da uno 0-0 dopo 2 sconfitte per 1-0.

11 “1X” nelle ultime 12 gare casalinghe degli uni, 4 “1” (sconfitte) nelle ultime 5 trasferte. 12 “Gol Casa” consecutivi da una parte, 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 trasferte dall’altra. 9 “Under 2.5” nelle ultime 10 gare degli uni, 3 “Under 2.5” consecutivi per gli altri.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Benevento – Cesena 2 – 1

CESENA (15°)

IN GENERALE (37 gare)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 7 gare
  • 9 “1X” nelle ultime 10 gare
  • 7 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 15 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 16
  • 25 “Gol Casa” nelle ultime 26 gare
  • 5 “Under 2.5” consecutivi
  • 9 “Under 2.5” nelle ultime 10 gare
  • 14 “Under 3.5” consecutivi

IN CASA (18 gare)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 11 “1X” nelle ultime 12 gare
  • 6 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 7 “Gol” nelle ultime 9 gare
  • 12 “Gol Casa” consecutivi
  • 14 “Gol Casa” nelle ultime 15 gare
  • 5 “Under 2.5” consecutivi
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 7 “Under 3.5” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 28 “Gol Casa” nelle ultime 30 gare in casa
  • 26 “Under 3.5” nelle ultime 29 gare in casa

BENEVENTO (6°)

IN GENERALE (37 gare)

  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 11 gare
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • 3 gare consecutive in cui non segna goal
  • 6 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • 3 “No Gol” consecutivi
  • 3 “Under 2.5” consecutivi

IN TRASFERTA (18 gare)

  • 2 “1” (sconfitte) consecutivi
  • 4 “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • 6 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 8 “12” (senza pareggi) nelle ultime 9 gare
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Cesena.
Tornerà dalla squalifica Perticone, mentre Renzetti sarà sostituito da Falasco. In infermeria rimangono i soliti Cascione, Agazzi, Kone.

Le parole di Camplone alla vigilia del match: “Ci manca sempre quel guizzo che ci fa chiudere le partite. Purtroppo creiamo tanto, ma raccogliamo poco. Il Benevento non sta attraversando un periodo particolarmente felice, ma non dimentichiamoci che è una neopromossa ed è tra le rivelazioni di questo campionato. Sarà una sfida insidiosa, guai a sottovalutare il Benevento. A 5 partite dal termine non abbiamo più margine d’errore”.

Sul Benevento: “Affrontiamo una squadra pericolosissima dalla cintola in su. Possiede giocatori molto rapidi e veloci come Falco, Ciciretti e Cissè, calciatori che se lasciati giocare possono mettere in seria difficoltà chiunque. Sarà importante chiudere tutti gli spazi. Inoltre dovremo essere pronti a raddoppiare la marcatura sul portatore di palla. Noi non dobbiamo guardare alle altre, ma dobbiamo pensare solamente a conquistare questi 3 punti”.

Qui Benevento.
Baroni non potrà contare sull’attaccante Fabio Ceravolo e sul terzino Lopez. Entrambi dovranno scontare un turno di stop per somma di ammonizioni.

Le parole di Baroni: “Sono un po’ arrabbiato per alcuni episodi che ci hanno penalizzato. La squadra però è viva, abbiamo ritrovato anche alcuni giocatori e se continueremo a batterci così torneremo a vincere. Manca la concretezza davanti alla porta, ma c’è voglia di far bene. Ci manca solo la vittoria. Gli episodi ci stanno penalizzando”.

Poi ancora: “Nell’ultimo turno abbiamo giocato senza paura e con coraggio. Manca quel pizzico di convinzione, ma noi non vogliamo lasciare nulla di intentato per arrivare all’obiettivo che non era preventivato all’inizio. Chi va in campo deve dare tutto. Chi ha avuto la continuità sta davanti. Le prime 3 hanno risorse diverse, sfruttano i calci piazzati. Io rimango molto fiducioso, dobbiamo giocarci la partita di Cesena come se fosse l’ultima“.

Probabili formazioni:

Cesena (4-3-3): Agliardi; Balzano, Perticone, Ligi, Falasco; Crimi, Laribi, Garritano; Ciano, Cocco, Panico. All.: Andrea Camplone.

Benevento (4-2-3-1): Cragno; Venuti, Camporese, Lucioni, Pezzi; Buzzegoli, Chibsah; Ciciretti, Falco, Cissé; Puscas. All.: Marco Baroni.