Bari - Pisa

Sabato 29 aprile ore 15:00

In 7 delle ultime 8 partite il Bari non ha segnato! 

Il Bari occupa il 9° posto in classifica a -3 dalla zona play-off e a +10 sulla zona play-out. La squadra di Colantuono presenta la 4ª miglior difesa casalinga di Serie B. Contro ci sarà il Pisa che presenta il peggior attacco e la miglior difesa del campionato. La squadra di Gattuso è ultima in classifica a -8 dalla zona play-out.

Nella prossima giornata i galletti saranno ospiti dell’Avellino, mentre il Pisa ospiterà il Cittadella.

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.17) – rischio medio

“1X + Under 3.5” (1.36) – rischio medio

“1” (1.65) – rischio altissimo

Alternative: “1X” (1.11) – rischio medio

7 “Under 2.5” consecutivi e ben 11 “No Gol” consecutivi per il Bari. Mentre ci chiediamo se entrambe, una o nessuna delle 2 serie in corso proseguirà oppure no, passiamo subito notare i 3 “No Gol” nelle ultime 4 partite del Pisa che tende molto all’“Under 2.5”, ma che attenzione: ha offerto 7 “Gol” nelle ultime 8 trasferte.

In 7 delle ultime 8 partite il Bari non ha segnato, ci vuole comunque un certo coraggio a fidarsi dei pugliesi. Il Pisa non vince da 11 turni, e Gattuso, da qualche settimana parla da futuro retrocesso. L’esito più comune alle due squadre è l’“1X”.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Pisa – Bari 0 – 0

BARI (9°)

IN GENERALE (38 gare)

  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 8 gare
  • 30 “1X” nelle ultime 32 gare
  • 4 gare consecutive in cui non segna goal
  • 7 gare in cui non segna goal nelle ultime 8
  • 11 “No Gol” consecutivi
  • 10 “No Gol Ospite” nelle ultime 11 gare
  • 7 “Under 2.5” consecutivi
  • 10 “Under 2.5” nelle ultime 11 gare

IN CASA (19 gare)

  • 5 “1” (vittorie) nelle ultime 7 gare
  • 15 “1X” nelle ultime 16 gare
  • 5 “No Gol” consecutivi
  • 4 “No Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • 5 “Under 2.5” consecutivi
  • 15 “Under 3.5” nelle ultime 16 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

PISA (22°)

IN GENERALE (38 gare)

  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 11 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 16 gare
  • 31 “1X” nelle 38 gare
  • 10 gare consecutive in cui subisce goal
  • 11 gare in cui subisce goal nelle ultime 12
  • 3 gare in cui non segna goal nelle ultime 4
  • 9 “Gol Ospite” nelle ultime 10 gare
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Under 2.5” consecutivi
  • 29 “Under 2.5” nelle ultime 32 gare
  • 36 “Under 3.5” nelle 38 gare

IN TRASFERTA (19 gare)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 6 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 18 “1X” nelle 19 gare
  • 7 “Gol” nelle ultime 8 gare
  • 10 “Gol Casa” consecutivi
  • 16 “Under 2.5” nelle 19 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 39 “Under 2.5” nelle ultime 43 gare
  • 63 “Under 3.5” nelle ultime 65 gare
  • 24 “1X” nelle ultime 25 gare in trasferta
  • 22 “Under 2.5” nelle ultime 25 gare in trasferta
  • 30 “Under 3.5” nelle ultime 32 gare in trasferta
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Bari.
Campionato finito per Tonucci, niente da fare per Morleo e Fedele. Questi due saranno out almeno 20 giorni. Ancora indisponibili Floro Flores e Brienza.

Le parole di Colantuono: “Me ne sarei già andato se non avessi avuto stima di questo gruppo, professionalmente eccezionale. I ragazzi hanno sempre mostrato impegno. Vorremmo fare molto di più, ma non ci riusciamo. È normale avere dei limiti, ma attenzione perché il campionato non è finito. Le defezioni nel reparto offensivo hanno acuito nuovamente il problema del goal, già esistente al mio arrivo a Bari. Non possiamo sbagliare, dobbiamo essere più pericolosi per portare a casa i 3 punti. Il Pisa ha ancora delle possibilità di salvezza, l’aritmetica non condanna ancora la squadra di Gattuso”.

Poi ancora: “Ora abbiamo una punta vera di ruolo, dobbiamo sistemare le mezze punte che abbiamo per poter essere incisivi. A centrocampo ho alcune scelte in più e forse inserirò forze fresche. Maniero sarà titolare, probabilmente Martinho sarà della partita dopo il turno di riposo che gli ho concesso a Salerno. Ci dispiace non poter regalare ai nostri tifosi qualcosa d’importante, sempre pronti ad incitarci”. 

Qui Pisa.
Il Pisa non è mai retrocesso nella sua storia da ultimo. Nessuna novità dal fronte infortunati: Avogadri​, Crescenzi, Landre, Manaj​, Polverini e Tabanelli salteranno Bari così come lo squalificato Longhi.

Le parole di Gattuso: “Pensiamo a concludere quest’avventura con dignità e rispetto per i nostri tifosi, cercando di evitare quelle figuracce che anche con la Pro Vercelli stavamo per fare. I 20 minuti finali non salvano una prestazione del tutto disastrosa. Il futuro? Ne parleremo quando avremo giocato l’ultima partita”.

Poi ancora: “La società in questo momento è in buone mani e questa è la migliore garanzia possibile. Mi dispiace e mi sento responsabile per la situazione che si è venuta a creare. Rabbia e delusione sono i sentimenti che ho in questo momento. Io, però, non ho preso contatti con altre società. Ora mi concentro per chiudere la stagione nel miglior modo possibile e poi mi confronterò con la proprietà per parlare del futuro”.

Queste invece le parole del presidente Corrado: Retrocedere significa perdere qualcosa come 4 milioni di introiti, quindi per noi è un danno non indifferente anche perchè aveva-mo già cominciato a lavorare in prospettiva di una futura Serie B opzionando alcuni giovani molto promettenti. In questo modo, invece, cambiano le prospettive e probabilmente gran parte del nostro lavoro sarà vanificato”.

Probabili formazioni:

Bari (4-3-3): Micai; Sabelli, Capradossi, Moras, Daprelà; Macek, Basha, Salzano; Galano, Maniero, Furlan. All.: Colantuono.

Pisa (4-3-3): Ujkani; Golubovic, Del Fabro, Lisuzzo, Birindelli; Tabanelli, Verna, Di Tacchio; Masucci, Manaj, Mannini. All.: Gattuso.