Cittadella - Cesena

Sabato 29 aprile ore 15:00

Si riparte dal 3-0 della partita d’andata, eppure…

Il Cittadella occupa il 4° posto in classifica a -9 dalla promozione diretta e a +6 sul 9° posto. La squadra di Venturato presenta il 2° miglior attacco e la 4ª peggior difesa casalinga di Serie B.

Il Cesena è 14° in classifica a -8 dalla zona play-off e a +5 sulla zona play-out. Gli ospiti presentano la 6ª peggior difesesterna del campionato.

Nella prossima giornata il Cittadella sarà ospite del Pisa al momento ultimo in classifica, mentre il Cesena ospiterà il Novara. I veneti devono stare attenti a non far allontanare troppo il 3° posto, nel caso in cui la 3ª in classifica dovesse distaccarsi di più di 9 punti dalla 4ª: appuntamento ai play-off della prossima stagione.

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.23) – rischio medio 

Alternative: /

Il rischio di un altro biscotto come quello di settimana scorsa ad Avellino, non lo escludo. Qualche dubbio dipende più che altro da quel risultato d’andata. “X” (3.10) difficile, ma non impossibile.

Se i veneti sono chiamati a fare punti per mantenere la posizione nella griglia play-off e tra l’altro per evitare che le prime 3 in classifica si stacchino, il Cesena sta bene, e deve stare attento a non sperperare il vantaggio di soli 5 punti sulla zona play-out. Dalle statistiche delle due squadre, spiccano solo le rispettive tendenze all’“Under 3.5” e poco poco anche all’“Under 2.5”.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Cesena – Cittadella 3 – 0

CITTADELLA (4°)

IN GENERALE (38 gare)

  • 4 vittorie nelle ultime 7 gare
  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • 4 “1” consecutivi
  • 11 “1X” nelle ultime 12 gare
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • 5 “No Gol” nelle ultime 7 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 9 “Under 3.5” nelle ultime 10 gare

IN CASA (19 gare)

  • 3 “1” (vittorie) consecutivi
  • 4 “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare
  • 9 “1X” nelle ultime 10 gare
  • 17 “12” (senza pareggi) nelle 19 gare
  • 6 “Gol Casa” consecutivi
  • 13 “Gol Casa” nelle ultime 14 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 27 “12” (senza pareggi) nelle ultime 30 gare in casa

CESENA (14°)

IN GENERALE (38 gare)

  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • 6 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 8 gare
  • 10 “1X” nelle ultime 11 gare
  • 8 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 16 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 17
  • 26 “Gol Casa” nelle ultime 27 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 14 “Under 3.5” nelle ultime 15 gare

IN TRASFERTA (19 gare)

  • 6 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 17 “1X” nelle 19 gare
  • 6 “Gol” nelle ultime 8 gare
  • 3 “Gol Ospite” consecutivi
  • 14 “Gol Casa” nelle ultime 15 gare
  • 7 “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare
  • 10 “Over 1.5” nelle ultime 11 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 7 “Under 3.5” consecutivi
  • 8 “Under 3.5” nelle ultime 9 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 34 “1X” nelle ultime 38 gare in trasferta
  • 32 “Under 3.5” nelle ultime 36 gare in trasferta
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Cittadella.
Soliti ballottaggi in ogni reparto: Bartolomei, Valzania, Litteri e Varnier scalpitano per tornare tra i titolari.

Le parole di Venturato: “Credo che tutti i componenti della squadra siano rammaricati per la poca concretezza avuta nella partita scorsa. Quel che resta è aver disputato una grandissima prestazione senza risultato e questa è una cosa che ci portiamo dietro da troppo tempo”.

Poi ancora: “Dobbiamo essere capaci di conquistare questi play-off e non sarà sicuramente facile. Dobbiamo cercare di vivere le partite con la tensione giusta. Per me il Cesena è una delle squadre più forti di questo campionato, non so perché non sia riuscita a fare un campionato di vertice. Sarà una partita molto difficile, la squadra di Camplone ha una rosa molto importante e riesce a giocare un buonissimo calcio. Saranno 3 punti fondamentali per la possibilità di giocarci la Serie A”.

Qui Cesena.
Camplone va verso la conferma in blocco della squadra che ha battuto per 4-1 il Benevento. Unica possibile modifica il rientro dalla squalifica di Renzetti.

Le parole di Camplone: “Contro il Benevento siamo stati bravi a soffrire nel 1° tempo e a reagire nella ripresa, chiudendo di fatto la partita nel giro di 20 minuti. Fisicamente stiamo bene, dobbiamo continuare su questa falsa riga sia per quanto riguarda l’atteggiamento che per il gioco mostrato. Il Cittadella è una squadra simile al Benevento, molto brava nel fraseggio e in grado di attuare un buon calcio”.

Non bisogna abbassare la guardia: Il Cittadella è una squadra in netta ripresa dopo aver attraversato un periodo di crisi. Mi aspetto una partita giocata a viso aperto tra 2 formazioni che lottano per centrare i propri obiettivi. Non possiamo abbassare la guardia perché ancora non abbiamo fatto nulla. Come noi, anche le squadre dietro fanno punti e, considerando che il nostro calendario è tutt’altro che facile, dobbiamo sfruttare il momento positivo e tentare di chiudere il discorso salvezza il prima possibile“. 

Probabili formazioni:

Cittadella (4-3-1-2): Alfonso; Pedrelli, Scaglia, Pascali, Martin; Bartolomei, Iori, Valzania; Chiaretti; Litteri, Strizzolo. All.: Venturato.

Cesena(3-5-2): Agliardi; Perticone, Ligi, Capelli; Balzano, Garritano, Laribi, Crimi, Renzetti; Ciano, Cocco. All.: Camplone.