Spezia - Pisa

Sabato 13 Maggio ore 15:00

Lo Spezia non può fare scherzi e deve difendere i 3 punti di vantaggio sul 9° posto in vista della prossima trasferta a Vicenza. Il Pisa già retrocesso invece, nel prossimo turno ospiterà il Benevento nell’ultima gara casalinghi di questa strana avventura in Serie B. I punti di penalità arrivarono nel momento peggiore, la condizione atletica precaria dovuta ad una preparazione fatta così e così per un mese intero non diretta da Gattuso… ha iniziato e completato l’opera.

Il pronostico:

“1” (1.37) – rischio medio

Alternativa: “1 + Under 3.5” (1.75) – rischio altissimo

L’unico vero pericolo che riesco a vedere per questo Spezia sta nel fatto di avere tutta la pressione sulle proprie spalle. Affronterà una squadra senza pensieri e che probabilmente giocherà con diversi ragazzini, magari smaniosi di mettersi in bella mostra.

Fioccano “Under 2.5” sia nelle statistiche degli uni che degli altri. Anche l'”1X” è molto frequente sia in casa degli uni che degli altri.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Pisa – Spezia 0 – 0

SPEZIA (8°)

IN GENERALE (40 gare)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4 gare
  • 6 “1X” consecutivi
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 3 gare consecutive in cui non segna goal
  • 3 gare in cui non subisce goal nelle ultime 4
  • 4 gare in cui non segna goal nelle ultime 5
  • 6 “No Gol Ospite” consecutivi
  • 8 “No Gol” nelle ultime 9 gare
  • 7 “Under 2.5” consecutivi
  • 9 “Under 2.5” nelle ultime 10 gare
  • 13 “Under 3.5” nelle ultime 14 gare

IN CASA (20 gare)

  • 6 “1” (vittorie) nelle ultime 9 gare
  • 12 “1X” nelle ultime 13 gare
  • 3 “No Gol Ospite” consecutivi
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 36 “Under 3.5” nelle ultime 41 gare in casa

PISA (21°)

IN GENERALE (40 gare)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 4 sconfitte nelle ultime 6 gare
  • 13 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 18 gare
  • 9 “X2” nelle ultime 10 gare
  • 11 gare in cui subisce goal nelle ultime 12
  • 30 “Under 2.5” nelle ultime 34 gare
  • 37 “Under 3.5” nelle 40 gare

IN TRASFERTA (20 gare)

  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • 6 “1X” consecutivi
  • 7 “X2” nelle ultime 9 gare
  • 19 “1X” nelle 20 gare
  • 7 “Gol” nelle ultime 9 gare
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare
  • 17 “Under 2.5” nelle 20 gare
  • 18 “Under 3.5” nelle 20 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 40 “Under 2.5” nelle ultime 45 gare
  • 64 “Under 3.5” nelle ultime 67 gare
  • 25 “1X” nelle ultime 26 gare in trasferta
  • 23 “Under 2.5” nelle ultime 26 gare in trasferta
  • 31 “Under 3.5” nelle ultime 33 gare in trasferta
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Spezia.
Solita formazione dell’ultimo periodo con Piccolo e Fabbrini dietro Granoche. De Col recupera per la panchina.

Le parole di Di Carlo: Il peso di questa partita è evidente. Noi dobbiamo andare in campo per vincere una partita sentita da ambo le parti, dove nessuno si risparmierà, ma le nostre motivazioni dovranno fare la differenza. Dobbiamo aspettarci un Pisa arrembante che proverà a dare una gioia ai propri tifosi, ma dovrà essere la nostra mentalità a fare la differenza in questo finale di campionato”.

Sulla gara: “Abbiamo provato diverse soluzioni. Sia Nenè che Giannetti hanno l’opportunità di partire titolari o subentrare, l’importante è che la squadra riesca a mettere in campo quella cattiveria necessaria per creare e finalizzare le occasioni. Guai però a perdere lucidità ed equilibrio, dobbiamo imporre il nostro calcio giocando per i 3 punti fin dalle prime battute, sfruttando al meglio la spinta dei nostri tifosi”. 

Qui Pisa.
7 infortunati e 3 squalificati (Golubovic, Di Tacchio, Manaj). Gattuso per la gara ha convocato diversi Primavera.

Probabili formazioni:

Spezia (3-4-3): Chichizola; Terzi, Ceccaroni, Valentini; Vignali, Djokovic, Maggiore, Pulzetti; Fabbrini, Piccolo, Granoche. All.: Di Carlo.

Pisa (4-3-3): Cardelli; Birindelli, Del Fabro, Lisuzzo, Longhi; Verna, Lazzari, Angiulli; Mannini, Masucci, Lores Varela. All.: Gattuso.