Bari - Ascoli

Domenica 14 Maggio ore 15:00

I presupposti per una gara di arrivederci davanti al proprio pubblico ci sono tutti. Il Bari in questo momento non ci da garanzie sufficienti per favorirlo nei confronti di questo Ascoli affamato di punti.

Il pronostico:

“X2” (1.46) – rischio alto

Alternative: “Gol Ospite” (1.36) – rischio alto

Nemmeno difronte a un “2” quotato 3.15 rimarremmo meravigliati.

Aldilà delle reali intenzioni del Bari la squadra di Colantuono potrebbe sentire l’esigenza di salutare degnamente il San Nicola. L’Ascoli invece, appena scivolato in zona play-out, deve assolutamente conquistare almeno 1 punto per tirarsi fuori momentaneamente fuori dalla bagarre.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Ascoli – Bari 1 – 1

BARI (9°)

IN GENERALE (40 gare)

  • 3 “X” (pareggi) consecutivi
  • 6 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 10 gare
  • 32 “1X” nelle ultime 34 gare
  • 5 gare in cui non segna goal nelle ultime 6
  • 12 “No Gol” nelle ultime 13 gare
  • 9 “Under 2.5” consecutivi
  • 12 “Under 2.5” nelle ultime 13 gare

IN CASA (20 gare)

  • 16 “1X” nelle ultime 17 gare
  • 3 “X2” nelle ultime 4 gare
  • 6 “No Gol” consecutivi
  • 3 “No Gol Casa” nelle ultime 4 gare
  • 5 “No Gol Ospite” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Under 2.5” consecutivi
  • 16 “Under 3.5” nelle ultime 17 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

ASCOLI (15°)

IN GENERALE (40 gare)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 5 “X” (pareggi) nelle ultime 6 gare
  • 6 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 9 gare
  • 7 “1X” consecutivi
  • 10 “1X” nelle ultime 11 gare
  • 4 gare in cui non subisce goal nelle ultime 5
  • 6 “Under 2.5” consecutivi
  • 13 “Under 3.5” consecutivi
  • 14 “Under 3.5” nelle ultime 15 gare

IN TRASFERTA (20 gare)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 6 “X” (pareggi) nelle ultime 9 gare
  • 9 “1X” consecutivi
  • 10 “1X” nelle ultime 11 gare
  • 4 “No Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 8 “Under 3.5” consecutivi
  • 12 “Under 3.5” nelle ultime 13 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Bari.
Colantuono non potrà contare almeno su 11 elementi. Oltre a Maniero squalificato, saranno assenti Brienza, Floro Flores, Raicevic, Martinho, Tonucci, Morleo, Sabelli, Fedele, Macek e Ivan, per infortunio. Sono stati aggregati ben 6 Primavera.

Le parole di Colantuono: “C’è una piccola fiammella e va tenuta accesa fino alla gara di Ferrara. Purtroppo, non dipende solo da noi. Al momento concentriamoci sulla gara contro l’Ascoli, importante per noi e anche per loro. La squadra di Aglietti dovrà cercare di portare a casa punti, ma noi dobbiamo fare una gara di spessore, come spesso siamo stati capaci al San Nicola, per mantenere accesa quella fiammella”.

Poi ancora: “Ci perseguita un momento sfortunato dove perdiamo giocatori importanti, ultimo Maniero per squalifica. Siamo in grandissima emergenza ma, in un caso o nell’altro, tireremo fuori un 11 importante che possa fare un’ottima gara. C’è tanto rammarico, ma avremo tempo per fare un bilancio”.

Qui Ascoli.
Assenti gli infortunati Felicioli e Lazzari, oltre allo squalificato Mignanelli.

Queste le parole di Aglietti: “Troviamo un Bari che ha qualche rimpianto e amarezza, con meno motivazioni di noi perché le speranze di agganciare i play-off sono ridotte al lumicino. Questo non deve farci pensare che sarà facile. Avremo di fronte una squadra che vorrà chiudere bene la stagione e dovremo giocare una grande gara. La squadra deve essere concentrata al punto giusto, non tesa o preoccupata”.

L’allenatore si è poi soffermato sull’importanza della posta in palio: Dobbiamo pensare alle prossime 2 partite come se fossero 2 finali. Giocare a 3 dietro? Con una squadra che gioca con 3 punte non è il massimo perché rischieremmo di concedere troppo campo all’avversario. Manterremo la linea a 4. Perez ha dimostrato di stare bene, quindi si candida a un ruolo da titolare”.

Probabili formazioni:

Bari (4-3-3): Micai, Cassani, Moras, Capradossi, Daprelà, Salzano, Basha, Greco, Galano, Parigini, Furlan. All.: Colantuono.

Ascoli (4-4-2): Lanni, Mogos, Mengoni, Gigliotti, Almici, Giorgi, Addae, Carpani, Orsolini, Cacia, Perez. All.: Aglietti.