Avellino - Latina

Giovedì 18 maggio ore 20:30

Gli Irpini devono vincere e sperare..

L’Avellino è sestultimo in classifica e si salva se vince o pareggia con il Latina e il Brescia perde. In caso di sconfitta gioca i play-out in virtù dello scontro diretto perso con la Ternana. La squadra di Novellino presenta la 2ª peggior difesa in generale la 6ª peggior difesa casalinga di Serie B.

Il Latina è ultimo in classifica a -3 dal Pisa penultimo e presenta il 5° peggior attacco del campionato.

Il pronostico:

“1” (1.30) – rischio alto

Alternative: /

Statistiche alla mano ci verrebbe da dire “1 + Under 3.5” (2.05), ma considerate questa giocata solo per le multiple senza pensieri, in quando l’Avellino deve vincere e poi sperare. Non escludiamo variabili emotive a gare in corso dipendenti dai risultati degli altri campi.

3 sconfitte nelle ultime 4 gare per l’Avellino che presenta una situazione di classifica pericolosa. In casa i campani hanno comunque offerto 10 “1X” nelle ultime 11 gare. Dall’altra parte c’è un Latina che, nonostante i 26 “1X” nelle ultime 29 trasferte, ha perso solo 2 delle ultime 7 gare esterne.

5 “Under 2.5” consecutivi nelle gare casalinghe degli uni, 6 “Under 2.5” nelle ultime 7 trasferte degli altri. I 14 “Gol” nelle 20 trasferte del Latina non trovano riscontro nelle gare della squadra di Novellino.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Latina – Avellino 0 – 0

AVELLINO (17°)

IN GENERALE (41 gare)

  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 5 gare consecutive senza vittorie
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • 11 “1X” nelle ultime 12 gare
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • 11 “Gol Casa” nelle ultime 12 gare
  • 8 “Under 2.5” nelle ultime 9 gare
  • 9 “Under 3.5” consecutivi
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare

IN CASA (20 gare)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 10 “1X” nelle ultime 11 gare
  • 12 “Gol Casa” nelle ultime 13 gare
  • 5 “Under 2.5” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

LATINA (22°)

IN GENERALE (41 gare)

  • 3 “X” (pareggi) consecutivi
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 14 gare
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • 13 “Under 2.5” nelle ultime 16 gare
  • 17 “Under 3.5” nelle ultime 18 gare

IN TRASFERTA (20 gare)

  • 5 “X2” nelle ultime 7 gare
  • 17 “1X” nelle 20 gare
  • 3 “Gol Ospite” consecutivi
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 11 gare
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 8 “Under 3.5” consecutivi
  • 9 “Under 3.5” nelle ultime 10 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 26 “1X” nelle ultime 29 gare in trasferta
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Avellino.
Per la gara contro il Latina c’è il recupero di Jidayi. Novellino dovrà fare a meno di Djimsiti, squalificato. Non ci sarà la consueta conferenza stampa del tecnico alla vigilia.

La decisione probabilmente è stata presa per rimanere concentrati al massimo in vista di una sfida assolutamente decisiva per la stagione. Infatti i lupi sarebbero salvi senza passare dai play-out solo con la vittoria.

Qui Latina.
20 i giocatori convocati dal tecnico Vivarini. Non sono convocati i lungodegenti Brosco, Buonaiuto, Corvia, Mariga, Regolanti e Rocca. Non ci saranno nemmeno Dellafiore e Coppolaro.

Queste le parole di Vivarini: “Dobbiamo essere bravi a partire bene, dobbiamo essere determinati. Non dobbiamo patire l’impatto alla partita che darà l’Avellino, dobbiamo pensare a fare il nostro dovere come abbiamo fatto fino adesso. Trovare il momento più bello della stagione è un po’ difficile. Il momento peggiore è stato sicuramente quello del fallimento. Lì c’è stato scoramento e i risultati sono venuti meno”.

Poi ancora: “Mi metto nei panni dei tifosi del Latina ed è chiaro che l’allenatore è sempre il principale capo espiatorio. Quando non si vince le responsabilità ricadono anche sull’allenatore, ma io ci ho messo il massimo dell’impegno, della voglia e della determinazione. Ho tante motivazioni per far bene, vengo da una lunga gavetta e sono venuto qui dopo aver vinto tanto. Qui non è tutto da buttare, bisogna che si ragioni”. 

Probabili formazioni:

Avellino (4-4-2): Radunovic; Laverone, Migliorini, Jidayi, Perrotta; Omeonga, Paghera, D’Angelo, Verde; Ardemagni, Castaldo. All.: Novellino.

Latina (3-4-3): Pinsoglio; Coppolaro, Dellafiore, Garcia; Bruscagin, Bandinelli, De Vitis, Pinato; Insigne, Di Nardo, De Giorgio. All.: Vivarini.