Virtus Entella - Perugia

Sabato 26 agosto ore 20:30

Hanno chiuso lo scorso campionato così: la Virtus entella al 10° posto (salvezza acquisita con qualche patema di troppo), Perugia al 5° e con il sogno Serie A sfumato ai play-off. Come ripartono le due squadre? Le ambizioni restano le stesse, con gli umbri che hanno anche cambiato tecnico: via Bucchi (passato al Sassuolo), dentro Giunti.

L’Entella in Coppa Italia ha perso contro il Benevento per 1-0, mentre il Perugia ha pareggiato in amichevole contro Pisa e Spal, entrambe per 1-1, mentre in Coppa Italia ha battuto il Gubbio per 2-1 ed ha vinto per 4-0 contro il Benevento.

La Virtus Entella ha chiuso lo scorso campionato con il 2° miglior attacco casalingo, mentre il Perugia con la 4ª miglior difesa in genrale e il 2° miglior attacco esterno del campionato.

Il pronostico:

“X2” (1.52) – rischio alto

Alternative“Gol Ospite” (1.41) – rischio alto

Dalle schedine molto sognatrici, ma non scriteriate, il “2” (3.10), seppur a rischio altissimo, non va escluso.

Le due squadre la scorsa stagione sono state molto costanti. In comune ci sono statistiche da “Under 2.5” con il Perugia che, lo scorso anno, ha offerto 7 “2” in 21 trasferte. Occhio anche al “Gol Ospite”: se la Virtus Entella ha chiuso il campionato con 7 “Gol Ospite” consecutivi, gli umbri hanno offerto 16 “Gol Ospite” in 21 gare esterne.

Lo studio statistico:
Risultato andata scorso campionato: Virtus Entella – Perugia 2-1
Risultato ritorno scorso campionato: Perugia – Virtus Entella 0-0

I FATTORI CHIAVE NELLO SCORSO CAMPIONATO

VIRTUS ENTELLA (10°)

IN GENERALE (42 gare)

13 V (31%), 15 P (36%), 14 S (33%)

  • 5 sconfitte nelle ultime 6 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 8 gare
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • 6 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 8 “12” (senza pareggi) nelle ultime 9 gare
  • 12 gare consecutive in cui subisce goal
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 8 “Under 3.5” nelle ultime 9 gare

IN CASA (21 gare)

12 V (57%), 5 P (24%), 4 S (19%)

  • 2 “2” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • 3 “X2” nelle ultime 4 gare
  • 11 “12” (senza pareggi) nelle ultime 12 gare
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 7 “Gol Ospite” consecutivi
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare

I FATTORI CHIAVE NELLO SCORSO CAMPIONATO

PERUGIA (4°)

IN GENERALE (42 gare)

15 V (36%), 20 P (48%), 7 S (17%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 7 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 15 gare
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare

IN TRASFERTA (21 gare)

7 V (33%), 9 P (43%), 5 S (24%)

  • 2 “2” (vittorie) nelle ultime 3 gare
  • 3 “X2” consecutivi
  • 6 “X2” nelle ultime 7 gare
  • 3 “Gol Ospite” consecutivi
  • 8 “No Gol” nelle ultime 10 gare

News dai campi:

Qui Virtus Entella.
Squadra rivoluzionata
, specialmente in attacco. Dopo la cessione per 3 milioni di bomber Caputo, è stato venduto anche il trequartista Tremolada.

Mr. Castorina, ennesimo debuttante: “Tutto procede molto bene, i ragazzi hanno trovato un ambiente pronto ad accettarli, perché è una squadra che come ho sempre detto, ha un gruppo importante all’interno e quindi nessuno farebbe fatica ad ambientarsi. È chiaro che loro provengono da situazioni ambientali diverse dalla nostra, quindi credo sia giusto concedergli il giusto tempo per ambientarsi. Chiavari in questo agevola, però comunque sia, non è mai facile inserirti in un gruppo in corsa, in una città nuova. Sono molto soddisfatto del loro atteggiamento”.

È chiaro che sotto il profilo delle cose che dovremo cercare di andare a fare non c’è stato tantissimo tempo. Però credo che la voglia che avranno di mettersi in mostra potrà sopperire ad alcune situazioni che non conosceranno benissimo”.

Qui Perugia.
Mr. Giunti: Squadra pronta a sfatare il tabù del Comunale di Chiavari. Abbiamo tutte le potenzialità per poter iniziare al meglio questa stagione. Stiamo lavorando bene e tutti si stanno impegnando al massimo”.

L’allenatore è convinto nel suo essere fiducioso: “Dobbiamo ancora migliorare dal punto di vista fisico, ma la condizione mentale è quella che mi entusiasma di più. Tutti si sono resi disponibili ad allenarsi come devono ed abbiamo un forte equilibrio sia in fase difensiva che offensiva. Spero che si veda già dalla gara di domani sera”.

Probabili formazioni:

Virtus Entella (4-3-1-2): Iacobucci; Belli, Ceccarelli, Pellizzer, Baraye; Troiano, Nizzetto, Palermo; Mota; De Luca, Luppi. All. Castorina.

Perugia (4-3-3): Rosati; Zanon, Volta, Belmonte, Alhassan; Colombatto, Brighi, Bandinelli; Mustacchio, Terrani, Cerri. All. Giunti.