Ascoli - Pro Vercelli

Domenica 3 Settembre ore 20:30

Partita ostica!

Tutti i primi 3 risultati ufficiali dell’Ascoli hanno offerto “Over 2.5 + Gol”: vittoria per 3-2 sulla Juve Stabia e sconfitta per 2-1 contro il Chievo in Coppa Italia, sconfitta per 3-2 al debutto in casa Cittadella.

Dopo la sconfitta in Coppa Italia contro il Lecce, 2-1, come da nostro pronostico a quota 2.25, la Pro Vercelli ha perso in casa la partita d’esordio contro il più quotato Frosinone.

Il pronostico:

“1X” (1.28) – rischio alto

Alternativa“1X + Under 3.5” (1.63) – rischio altissimo

GARA DA EVITARE!

“Gol” (190) o “X” (3.00)? Sono pronostici troppo rischiosi che appunterei solo per un’eventuale schedina dall’importo spicciolo, tipo 1 euro a testa… di quelle che giochi per avere un pretesto per incontrare gli amici in piazza. ;D

Chissà se Mr. Grassadonia (Pro Vercelli) ha risolto i problemi di spogliatoio della sua squadra. Ne avevamo già parlato la scorsa settimana. Attenti ad “Under 2.5” e “X2”, molto frequenti nel finale della scorsa stagione sia in casa degli uni che nelle trasferte degli altri. I precedenti dello scorso campionato? 3-1 al Del Duca e 1-1 nella partita di ritorno.

Lo studio statistico: 

I FATTORI CHIAVE NELLO SCORSO CAMPIONATO

ASCOLI (15°)

IN GENERALE (42 gare)

10 V (24%), 19 P (45%), 13 S (31%)

  • 5 “X” (pareggi) nelle ultime 8 gare
  • Solo 3 vittorie nelle ultime 17 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 8 gare
  • 7 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 5 gare in cui non subisce goal nelle ultime 7
  • 7 “Under 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 15 “Under 3.5” consecutivi
  • 16 “Under 3.5” nelle ultime 17 gare

IN CASA (21 gare)

5 V (24%), 10 P (48%), 6 S (29%)

  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • 5 “X2” nelle ultime 6 gare
  • 13 “Gol” nelle ultime 15 gare
  • 14 “Gol Casa” nelle ultime 15 gare
  • 14 “Over 1.5” nelle ultime 15 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 8 “Under 3.5” consecutivi

I FATTORI CHIAVE NELLO SCORSO CAMPIONATO

PRO VERCELLI (15°)

IN GENERALE (42 gare)

10 V (24%), 19 P (45%), 13 S (31%)

  • 4 “X” (pareggi) nelle ultime 6 gare
  • 6 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 16 gare
  • 11 “Under 2.5” nelle ultime 13 gare
  • 16 “Under 3.5” nelle ultime 17 gare

IN TRASFERTA (21 gare)

3 V (14%), 10 P (48%), 8 S (38%)

  • 5 “X” (pareggi) nelle ultime 7 gare
  • 8 “X2” nelle ultime 9 gare
  • 18 “1X” nelle 21 gare
  • 3 “Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • 5 “No Gol Casa” nelle ultime 7 gare
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 9 “Under 3.5” consecutivi
  • 16 “Under 3.5” nelle ultime 17 gare

News dai campi:

Qui Ascoli
Mr. Fiorn (il vice di Maresca): “La Pro Vercelli, come noi, vuole vincere. Per questo dobbiamo stare attenti perché è una squadra che si chiude bene per poi ripartire. Il Del Duca deve diventare il fortino dell’Ascoli, il pubblico ci dovrà sostenere e dobbiamo fare punti in casa”.

Sulla probabile formazione: “Assente Favilli (ha giocato con l’Under 21), indisponibili anche Mengoni, Santini e Castellano. In attacco  abbiamo poche alternative, Clemenza saprà ritagliarsi il suo spazio. Bianchi e Perez sono stati reintegrati e faranno parte del gruppo, tanto che sono stati convocati”.

Qui Pro Vercelli
Mr. Grassadonia: “Ci aspetta una partita importante contro una squadra che ci terrà a far bene all’esordio in casa. L’Ascoli gioca bene al calcio e prova sempre a fare la gara, con una mentalità improntata al possesso palla, lo fanno molto bene. Mi aspetto che la mia squadra cresca sotto il punto di vista della personalità, sarà un match interessante.

Su Raicevic: “L’ho visto voglioso, non potrà partire dall’inizio ad Ascoli perché dovrà lavorare molto per capire cosa noi ricerchiamo, ci offre però un’alternativa importante e ci sarà molto utile”.

Sul mercato: “Sono soddisfatto del mercato, sono contento della rosa che ho, Vajushi è rimasto e dovrà essere bravo a rientrare in gruppo con la testa. Lui ha fatto capire che è vicino alla squadra, noi ci metteremo a disposizione e anche lui lo sta facendo: è convocato”.

Sulla propria squadra: “Scorsa settimana non ho potuto essere in panchina e questo non ha giovato né a me né alla squadra. La forza del gruppo dovrà venire fuori e dovremo capire che prima di tutto viene il bene della Pro Vercelli. Contro il Frosinone abbiamo cercato di schierare la formazione in base anche alle caratteristiche degli avversari. Questa è una squadra che arriverà, io ne sono convinto.

Probabili formazioni: