Perugia - Pescara

Domenica 3 Settembre ore 20:30

Il Pescara di Zeman? Non è tutto oro quello che luccica

Che esordio per Han, proprietà del Cagliari e già oggetto di osservazione di tante big d’Europa. Tripletta per lui, ma tripletta anche per Pettinari!

A proposito: partenza col botto per il Perugia. Vittoria in Coppa Italia contro il Gubbio (2-1) e contro il Benevento (4-0 al Vigorito), e poi vittoria in campionato per 5-1 in casa della Virtus Entella. Comincia già divertire anche il Pescara: 2 vittorie su 2 in Coppa Italia: 5-3 ai rigori contro la Triestina, 3-1 contro il Brescia e vittoria casalinga per 5-1 all’esordio casalingo contro il Foggia.

Eppure il Pescara contro il Foggia non è stato impeccabile. Troppe occasioni da goal concesse ai satanelli. Anche lo stesso boemo non sembra pensarla diversamente.

Il pronostico:

“1X” (1.37) – rischio medio

“1X + Over 1.5” (1.60) – rischio alto

“1” (2.30) – rischio altissimo

Alternative: “Over 1.5” (1.14) – rischio medio; “Gol” (1.45) – rischio alto; “1X + Over 2.5” (2.30) – rischio altissimo

Il Perugia ha archiviato lo scorso campionato con ben 15 “1X” consecutivi al Curi. In questo avvio, di istinto: mi ha convinto più il Grifone del Pescara. Attenzione agli “Over 2.5” e ai “Gol” del Boemo. La squadra ancora non gira come vorrebbe, ma ha già preso le sembianze boeme.

Lo studio statistico: 

I FATTORI CHIAVE NELLO SCORSO CAMPIONATO

PERUGIA (4°)

IN GENERALE (42 gare)

15 V (36%), 20 P (48%), 7 S (17%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 7 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 15 gare
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare

IN CASA (21 gare)

8 V (38%), 11 P (52%), 2 S (10%)

  • 4 “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • 15 “1X” consecutivi
  • 19 “1X” nelle ultime 20 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare

I FATTORI CHIAVE NELLO SCORSO CAMPIONATO

PESCARA (20°)

IN GENERALE (38 gare)

3 V (8%), 9 P (24%), 26 S (68%)

  • Solo 2 vittorie nelle ultime 36 gare
  • 26 sconfitte nelle 38 gare
  • 31 gare in cui subisce goal nelle ultime 33
  • 19 “Gol Casa” nelle ultime 21 gare
  • 25 “Over 1.5” nelle ultime 27 gare

IN TRASFERTA (19 gare)

1 V (5%), 4 P (21%), 14 S (74%)

  • 13 “1” (sconfitte) nelle ultime 16 gare
  • 18 “1X” consecutivi
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 18 “Gol Casa” consecutivi
  • 13 “Over 1.5” nelle ultime 14 gare

News dai campi:

Qui Perugia.
Giunti come riportato da Perugia24.net: “Sullo schieramento della squadra, verranno fatte delle scelte sulla base della condizione fisica e di chi ha lavorato in maniera più continuativa. Loro presseranno alto con attaccanti e centrocampisti, noi dovremo essere bravi a superare questa prima difficoltà perché poi avremo la possibilità per ripartire. Abbiamo giocatori con caratteristiche e capacità mentali per fare quello che abbiamo provato, hanno dimostrato di saperlo fare”.

Dovremo essere bravi a coprire gli spazi e a interpretare i momenti, ben sapendo che loro esasperano il concetto di giocare in avanti. Il Pescara contro il Foggia si è trovato subito in vantaggio poi si è abbassato, per 50 minuti ha sofferto e dopo il secondo goal la partita è finita. La voglia di andare a prendere il risultato sarà fondamentale, i duelli individuali saranno molto importanti. Il campionato ha bisogno di tutti i giocatori coinvolti, poi a seconda dei periodi dell’anno avrò bisogno di uno o di quell’altro calciatore”.

Qui Pescara.
Zeman: “Il mercato è stato quello che mi aspettavo”. Il boemo subito dopo si è concentrato sulla necessità di compattare un gruppo composto da molti giocatori nuovi: “sull’1-0 contro il Foggia ci siamo preoccupati, c’è ancora qualche residuo dell’anno scorso”.

Probabili formazioni:

PERUGIA (4-3-1-2):1 Rosati; 2 Zanon, 14 Volta, 6 Monaco, 17 Belmonte; 23 Bianco, 15 Colombatto, 25 Bandinelli; 20 Falco; 16 Han, 10 Di Carmine. A disp.: 22 Nocchi, 4 Pajac, 13 Dossena, 18 Del Prete, 8 Emmanuello, 11 Buonaiuto, 32 Choe, 26 Terrani, 9 Mustacchio. All.: Ciampelli.

PESCARA (4-3-3): 22 Pigliacelli; 11 Zampano, 13 Coda, 23 Perrotta, 27 Mazzotta;
33 Coulibaly, 31 Proietti, 16 Brugman; 34 Del Sole, 17 Pettinari, 10 Benali  A disp.: 1 Fiorillo, 2 Crescenzi, 15 Elizalde, 18 Fornasier, 3 Balzano, 25 Palazzi, 14 Valzania, 30 Carraro, 9 Ganz, 29 Capone, 35 Baez, 32 Cappelluzzo. All.: Zeman.