Arezzo - Arzachena

Domenica 27 agosto ore 18:30

L’Arezzo terrà a battesimo il debutto nel calcio professionistico dell’Arzachena. La squadra sarda, fondata nel 1964 con il nome Gruppo Sportivo Luisiana ha disputato 14 campionati dilettantistici consecutivi, culminati con la vittoria del torneo di Serie D e la conseguente promozione in Serie C nell’annata 2016-2017.

L’Arezzo in amichevole ha battuto il Monterosi per 2–0, ma ha perso poi con la Triestina in Coppa Italia per 1-0. L’Arzachena invece ha perso contro l’Olbia in Coppa Italia per 2-1.

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.29) – rischio alto

Alternative: /

C’è grande curiosità nel vedere all’opera la squadra sarda neo prossima nel professionismo. La squadra sarda ha perso solo 4 gare, ed in trasferta ha subito solo 10 reti in 17 gare. L’Arezzo ha perso le ultime 2 gare disputate in casa lo scorso anno ed è reduce da 4 “X2” consecutivi tra le mura amiche.

Lo studio statistico:

I FATTORI CHIAVE NELLO SCORSO CAMPIONATO

AREZZO (4°)

IN GENERALE (38 gare)

18 V (47%), 11 P (29%), 9 S (24%)

  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • 3 “2” nelle ultime 4 gare
  • 7 “X2” consecutivi
  • 2 gare consecutive in cui non segna goal
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare

IN CASA (19 gare)

11 V (58%), 5 P (26%), 3 S (16%)

  • 2 “2” (sconfitte) consecutivi
  • 4 “X2” consecutivi
  • 16 “1X” nelle 19 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Gol Ospite” consecutivi
  • 7 “Under 2.5” nelle ultime 9 gare
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

Fattori chiave al momento non disponibili

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Arezzo.
Approccio e determinazione. Ecco cosa chiede il neo tecnico dell’Arezzo Bellucci ai suoi.  Il modulo scelto dovrebbe essere il 4-3-1-2.

Queste le sue parole riportate su Arezzonotizie.it: “È il modulo che a mio avviso ci permette di sfruttare al meglio le caratteristiche dei nostri giocatori. Siamo pronti però a variare schema anche a partita in corsa sfruttando le qualità dei ragazzi. Abbiamo lavorato molto sul 4-3-1-2 anche se l’unico test contro una squadra di categoria è stata la partita di Tim Cup“.

Qui Arzachena.
Il tecnico Giorico ha convocato 20 giocatori per la sfida. Queste le sue parole riportate su Sardegnasport.com: “Affronteremo avversari fortissimi. I ragazzi sono consapevoli di ciò che ci aspetta e devono gradualmente accrescere la loro autostima”.