liga 14a giornata

L’imbattuto Livorno (10 vittorie in 12 gare disputate in questo campionato), guida la classifica con 5 punti di vantaggio sui cugini della Robur Siena. Lo stacco decisivo si è consumato 2 giornate fa con la vittoria dei labronici nello scontro diretto. Ora la squadra di Sottil è attesa dalla trasferta a Monza, mentre i bianconeri di Mignani giocano tra le mura amiche contro il Pontedera.

In casa anche il Pisa, 3° in classifica che, dopo il rocambolesco successo in rimonta di giovedì nel derby con la Carrarese, attende all’Arena Garibaldi una rivitalizzata Giana Erminio. Riposa l’Olbia, 4ª  forza del girone.

Non è un bel momento per la Viterbese, che ha ottenuto solo 2 punti nelle ultime 4 partite e la panchina di Onofri traballa. I laziali ospitano la Pistoiese di Indiani. Sembra rinata l’Alessandria che, dopo il poker sull’Olbia di giovedì, cerca di conferme sul terreno della Lucchese. Piacenza-Carrarese è un testa a testa che può spingere in alto chi delle due dovesse conquistare i 3 punti.

In coda alla classifica il Prato prova a riagganciare il plotoncino di formazioni che lo precedono ospitando l’Arzachena, comunque da prendere con le molle, mentre il Gavorrano è atteso sul terreno del Cuneo.

Ecco i link ai nostri articoli

Domenica 14:30

Domenica 14:30

Domenica 14:30

Domenica 16:30

Domenica 16:30

Domenica 16:30

Domenica 16:30

Domenica 18:30

Domenica 20:30