Lega-Pro-1

La Sambenedettese ha allestito una squadra quasi nuova, ma competitiva per affrontare il campionato di Lega Pro. Sono arrivati il mediano Lulli, il difensore Di Filippo, il portiere Frison ed il centrale Minotti, tutti giocatori di esperienza.

 

La Sambenedettese negli ultimi anni:
La storia recente della Sambenedettese parla di una permanenza prolungata nel dilettantismo. L’ultima stagione trascorsa nel professionismo risale infatti al 2008/2009. Da allora solo Serie D, anche se nella stagione 2013/2014 la Samb ha raggiunto la Lega Pro, ma non vi è stata ammessa per problemi finanziari.  Il 10 aprile 2016, vincendo il girone F del campionato nazionale di Serie D con ben 4 giornate di anticipo, la Sambenedettese sale in Lega Pro e torna al calcio professionistico dopo 7 anni.

 

La carriera di mister Palladini:
Palladini è alla guida della Sambenedettese dal 2009 vincendo 1 campionato di Eccellenza e 2 di serie D.

 

Il modulo e i risultati di mister Palladini:
Il tecnico predilige il 4-3-3 come modulo di gioco. Durante la lunga carriera da allenatore, come riportato da transfermarkt.it, ha vinto il 66,7% delle gare. Ha pareggiato, invece, il 18,5% dei match, mentre ne ha perso il 14,8%.

>