Lega-Pro-1

La Lupa Roma si appresta ad iniziare questo nuovo campionato in Lega PRO nonostante la retrocessione dello scorso anno. La squadra capitolina infatti, è stata ripescata. Confermato David Di Michele in panchina, che l’anno scorso, da subentrato non è riuscito ad evitare la retrocessione. Squadra quindi pesantemente rinforzata, sono arrivati: Corvesi e La Camera dal Pavia, Cafiero dalla Torres e Marcello Mancosu dal Lumezzane. Partiti invece Pasqualoni, Tulli, Ferrari e Leccese. Di Michele ha dichiarato a Il Tirreno: “ Quest’anno la Lupa non si farà sbranare, daremo tutto e sono certo che conquisteremo la salvezza il prima possibile”.

 

La Lupa Roma degli ultimi tempi:
Nell’estate del 2011 la società è passata ad Alberto Cerrai, che è diventato il nuovo presidente. Con la nuova gestione la squadra ha ottenuto la promozione in Serie D già nella sua 1ª stagione, e il 6° posto nel girone G di Serie D nella stagione successiva. Nella stagione 2013-2014 il club ha ottenuto la promozione in Lega Pro.

 

La carriera di mister Di Michele:
Dopo il ritiro David Di Michele ha intrapreso la carriera di collaboratore tecnico della Lupa Roma. Il 18 aprile 2016 la società gli ha affida la conduzione della squadra, Lega Pro, subentrando a Cucciari.

 

Il modulo e i risultati di mister Di Michele:
Il tecnico predilige il 3-5-2 come modulo di gioco. Durante la lunga carriera da allenatore, come riportato da transfermarkt.it, ha vinto il 50,0% delle gare. Ha pareggiato, invece, il 33,3% dei match, mentre ne ha perso il 16,7%.

>