La storia d’amore tra Nikola Kalinic e la Fiorentina continua o si interrompe? La punta croata, che ha segnato 15 reti in 33 gare di Serie A, potrebbe lasciare i Viola. Arrivato a Firenze nell’agosto del 2015, Kalinic ha segnato 27 reti in 69 presenze complessive, mettendosi in mostra non solo in Italia, ma anche in Europa.

 

La Fiorentina fa bene a privarsi di un giocatore come lui? Kalinic potrebbe raggiungere proprio Sousa in Cina, ma durante il calciomercato tutto può succedere…

“Kalinic cambia squadra”

Si (1.40)

No (2.60)

Ecco il punto su 5 giornali on line.

Alfredopedulla.com

Kalinic e Bernardeschi? La loro volontà è di andare via. Bisogna, però, vedere se questo coincide con le esigenze della Fiorentina. L’attaccante croato piace molto all’estero, quello che non è stato fatto a gennaio, si potrebbe fare a giugno. Ha un mercato importante in Europa e non solo in Cina”.

Tuttomercatoweb.com

“Pronto l’assalto di Suning al numero 9 e numero 10 della Fiorentina. Il gruppo cinese proprietario dell’Inter e dello Jiangsu starebbe preparando una doppia offerta fra gli 80 e i 90 milioni di euro per l’accoppiata composta da Federico Bernardeschi e Nikola Kalinic. I due giocatori, però, non militerebbero assieme anche il prossimo anno dato che il talento di Carrara potrebbe vestire la maglia dell’Inter, mentre il croato quella dello Jiangsu”.

Calciomercato.com

“La Nazione scrive che il centravanti croato ha appreso con stupore la notizia della scelta fatta da Sousa di andare a guidare la squadra che ha la stessa proprietà dell’Inter. Lo stesso tecnico portoghese aveva dissuaso Kalinic nell’accettare il corteggiamento cinese già a gennaio. Il croato in estate lascerà la Fiorentina, ma vuol giocare o in Serie A, o in Premier League o in Bundesliga”. 

Gazzettadellosport.it

“Costa poco, aiuta la squadra con una buona dose di lavoro sporco e segna, comunque, un discreto numero di goal a stagione. È con questi argomenti che Nikola Kalinic pare aver convinto il Milan a puntare decisamente su di lui. Un affare più “low cost” rispetto ai nomi altisonanti di Belotti o Aubameyang, ma che permetterebbe a Fassone e Mirabelli di poter avere un tesoretto da investire per un altro giocatore offensivo”.

Sportmediaset.it

“Suning scatenato. L’azienda cinese proprietaria di Inter e Jiangsu ha pronta una maxi offerta da 80-90 milioni di euro per la ‘coppia’ Bernardeschi-Kalinic. Se la Fiorentina dovesse accettare, il fantasista di Carrara si trasferirebbe in nerazzurro, mentre il bomber croato, che lo scorso gennaio ha rifiutato una proposta importante sempre dalla Cina, approderebbe allo Jiangsu”.