È stato uno dei protagonisti del doppio salto, in sole due stagioni, del Benevento dalla Lega Pro alla Serie A. Amato Ciciretti, trequartista delle streghe, si è messo in luce nel corso degli ultimi anni, con prestazioni davvero ottimali, attirando le attenzioni di molti addetti ai lavori.

Quale sarà il suo futuro? Ciciretti intanto comincerà il ritiro con il Benevento. Le 6 reti in 36 presenze la scorsa stagione sono servite ai campani per ottenere la promozione, e trattenere il calciatore potrebbe essere un valore aggiunto per la stagione che sta cominciando.

Gianlucadimarzio.com

Ciciretti piace al Genoa: “Juric vorrebbe Amato Ciciretti, esploso in questa stagione con la maglia del Benevento, con cui ha conquistato la prima storica promozione in Serie A”.

Tuttomercatoweb.com

Ciciretti non esclude la partenza: “Futuro? La Spagna è il sogno di tutti, mi piace giocare a calcio e lì lo si fa. Se dovessi lasciare l’Italia sceglierei la Spagna. Io però ho fiducia nel mio agente. Restare al Benevento comunque non sarebbe un problema”.

Calciomercato.com

Ciciretti sogna un futuro nella Roma: “Sono romano e tifoso giallorosso. Parlerei subito col presidente se chiamassero da Trigoria. Lui questo lo sa già. Non ci penserei due volte”.  

Corrieredellosport.it

All’Atalanta interessa Ciciretti: “La stessa Atalanta si è fatta avanti per sondare il prezzo del cartellino di Amato Ciciretti“.

Skysport.it

Ciciretti vorrebbe restare al Benevento: “desso penso solo a fare le vacanze, le voci fanno piacere ma sono salito in Serie A col Benevento, ho un altro anno di contratto e credo che sia giusto continuare in questa piazza”.

Il punto della situazione

Il futuro di Ciciretti è in bilico. Potrebbe anche restare, ma dipenderà dalle offerte che arriveranno.

“Ciciretti cambia squadra”, le quote offerte da Snai:

  • Si (1.85)
  • No (1.90)