Il grande giorno sta arrivando. -1 alla finale di Champions tra Juventus e Real Madrid. A Cardiff fervono i preparativi per accogliere le due squadre, ma soprattutto i supporters al seguito. Già sold out il Millennium Stadium, che nella sera del 3 giugno ospiterà 74.500 tifosi.

Intanto le due squadre svolgono gli ultimi allenamenti in vista dei 90 minuti (o più) più importanti della stagione. Un solo dubbio di formazione per Allegri. Il tecnico toscano deve scegliere se schierare “esterno alto” Dani Alves o Cuadrado; la scelta sembra essere ricaduta sul brasiliano. In difesa Barzagli giocherà da terzino destro nella difesa a 4: il 4-2-3-1 in corso d’opera potrà trasformarsi in 3-4-2-1.

Zidane ha la rosa al completo: partirà con Isco titolare e Bale in panchina. I grossi dubbi sono legati a chi portare in panchina: con la rosa limitata a 18 giocatori, Danilo, Lucas Vazquez e Pepe rischiano di vedere la finale di Cardiff dalla tribuna.

Le probabili formazioni della finale

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Dani Alves, Dybala, Mandzukic; Higuain. All.: Allegri.
A disp. Neto, Benatia, Lichtsteiner, Lemina, Marchisio, Sturaro, Cuadrado

Real Madrid (4-3-1-2): Navas; Danilo, Varane, Ramos, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Isco; Benzema, Ronaldo. All.: Zidane.
A disp. Casilla, Danilo, Nacho, James Rodriguez, Bale, Morata, Kovacic