La miglior difesa è l’attacco!

In quest’articolo andremo a sviscerare i dati che riguardano l’attacco di Juventus e Real Madrid in vista della finale di Cardiff. In particolare analizzeremo i giocatori principi della fase offensiva di entrambe le squadre: Higuain-Dybala da una parte, CR7-Benzema dall’altra.

 

Molti credevano che in questa stagione Gonzalo Higuain non avrebbe ripetuto l’exploit dello scorso anno con la maglia del Napoli. Invece il Pipita ha portato a suon di goal la Juventus alla vittoria del campionato (24 reti in 38 presenze in Serie A) e alla vittoria della Coppa Italia (3 reti in 4 presenze); in Champions poi ha realizzato 5 reti in 11 presenze.

Diversa la stagione di Paulo Dybala. L’argentino ha segnato 11 reti in 21 presenze in campionato, 4 in 5 gare di Coppa Italia e 4 anche in Champions in 10 presenze.

 

Il giocatore più rappresentativo dell’attacco dei Blancos è sicuramente Cristiano Ronaldo. Il portoghese, superati i problemi muscolari iniziali, quest’anno ha messo a segno ben 25 reti in 29 presenze in campionato. Solo 1 rete in Coppa del Re, mentre in Champions l’asso portoghese è stato più volte decisivo, grazie alle sue 12 reti in 10 gettoni.

Dopo il portoghese, ecco Benzema: l’ex attaccante della Nazionale francese non ha avuto una stagione particolarmente prolifica dal punto di vista realizzativo: solo 11 reti in 29 gare in campionato, in Coppa del Re ha realizzato solo 1 rete e in Champions ne ha fatti 5 in 11 partite.