Serie-a2

Allacciate le cinture, mettetevi comodi perché vi regaleremo un’estate con i fiocchi. Vi faremo rivivere ogni week-end le emozioni, i goal e le immagini più belle della stagione calcistica appena conclusa. Come? Semplicemente con la nostra speciale Top Ten!

Cominciamo dai goal più belli realizzati in questa stagione di Serie A. Da Mertens a Kalinic, passando per Conti e Locatelli! C’è tanta carne al fuoco e tanti goal da vedere: non perdeteveli!

10° Posto: Zappacosta

Per questa speciale classifica partiamo dal 10° posto dove troviamo l’esterno del Torino Davide Zappacosta. 33 presenze, 5 assist e 1 rete per lui in questo campionato, ma l’unica rete realizzata è stata davvero pregevole. Nella gara della 33ª gioranta Chievo – Torino, terminata 3-1 per i granata, la sua conclusione al volo da fuori area ha lasciato di sasso l’estremo difensore clivense.

9° Posto: Hamsik

Ha segnato come se fosse un’attaccante, ma in realtà lui è un centrocampista, anzi un tuttofare in campo. Il suo nome è Marek Hamsik, reduce da una stagione straordinaria nel Napoli con 12 goal realizzati in 38 giornate e una perla, come quella rifilata al Bologna nel 7-1 dello scorso aprile, difficile da dimenticare.

8° Posto: Locatelli

Di essere giovane, è giovane (19 anni), ma Manuel Locatelli si è fatto comunque apprezzare in questa stagione. La sua è stata un’annata soddisfacente, promosso titolare più volte da Montella e lui ha ripagato la fiducia del mister segnando un goal pazzesco nientepopodimenoche a Gigi Buffon.

7° Posto: Nainggolan

Di goal ne ha segnati e pure tanti in questa stagione (11 in 37 presenze con la maglia della Roma), ma l’apporto di Radja Nainggolan per tutta la stagione giallorossa è stato importantissimo. La sua presenza in mezzo al campo è stata sempre preziosa, alla quale va aggiunta poi la perla realizzata contro l’Inter nella vittoria per 3-1 a San Siro dello scorso febbraio.

6° Posto: Gomez

Una stagione da favola per lui. Il Papu Gomez, con i suoi goal, ha condotto l’Atalanta alla storica qualificazione in Europa League. 16 le reti per l’attaccante argentino che ha fornito anche 12 assist vincenti. La rete nella vittoria per 2-0 contro il Cagliari della 23ª giornata è da vedere e rivedere.

5° Posto: Kalinic

I 15 goal realizzati in 33 presenze da Nikola Kalinic non sono bastati alla Fiorentina per raggiungere la qualificazione in Europa League. L’attaccante croato il suo contributo lo ha comunque dato e la rete realizzata contro il Sassuolo alla 16ª giornata è di una difficoltà mostruosa!

4° Posto: Insigne

La stagione pazzesca del Napoli ha avuto tanti interpreti diversi, ma sicuramente Lorenzo Insigne questa annata non se la dimenticherà facilmente. 20 reti stagionali e 12 assist (9 solo in Serie A) hanno aiutato il Napoli a lottare per lo scudetto e ad uscire a testa alta contro il Real Madrid.

3° Posto: Schick

È stato sicuramente una delle rivelazioni di questo campionato. Patrik Schick ha incanto con le sue giocate e segnato goal anche davvero pregevoli. 32 presenze in Serie A con 11 reti, mentre ha realizzato 2 goal in Coppa Italia in 3 gare.

2° Posto: Conti

I goal in rovesciata sono davvero pregevoli, ma quando a realizzarli sono i difensori, be’ la cosa assume toni davvero epici. Il gola di Andrea Conti contro il Genoa è un capolavoro. Oltre a fare il suo lavoro in maniera egregia e intelligente, Conti ha segnato ben 8 reti e 4 assist in 35 gare disputate in Serie A.

1° Posto: Mertens

Nell’anno dell’addio alla Roma di Francesco Totti, Mertens, nel 5-2 rifilato dal Napoli al Torino lo scorso dicembre, ha fatto qualcosa di epico. Cucchiaio da posizione impossibile e Hart che è rimasto immobile tra i pali. La classifica di capocannoniere non l’ha vinta (28 le reti realizzate in 35 gare, una in meno di Dzeko), ma ha vinto la nostra personalissima Top Ten dei goal più belli della stagione!