Euro-2016-logo-1

Il girone A si preannuncia davvero interessante ed ostico. Basta leggere le squadre che lo compongono per capire cosa ci aspetta: oltre ai padroni di casa della Francia, c’è la sorpresa Albania del tecnico italiano De Biasi, la Svizzera che ormai è una realtà consolidata nel panorama europeo ed infine la roccaforte Romania (leggendo capirete perché).

Come arriva l’Albania:

E’ la sorpresa di questa fase finale. Il tecnico italiano De Biasi ha raggiunto un traguardo storico e guai a considerare l’Albania semplicemente una squadra materasso. 4 vittorie, 4 pareggi, 2 sconfitte, 10 reti realizzate e 5 reti subite: questo il rendimento dei ragazzi di De Biasi nel girone di qualificazione a questi europei. SEMPREUnder 3.5” e 6 “No Gol” nelle 8 gare del girone I, 6 invece gli “Over 1.5”. Nelle 6 gare amichevoli disputate in questo biennio, 4 gli “Over 1.5” per la nazionale di De Biasi. “Albania Vincente Europeo” a quota 275.00: non proprio una passeggiata, ma fare bene in questa competizione sarà già una gran bella cosa. Poi….

I convocati:

  • PORTIERI: Berisha, Shehi, Hoxha
  • DIFENSORI: Hysaj, Cana, Ajeti, Mavraj, Aliji, Agolli, Veseli
  • CENTROCAMPISTI: Lenjani, Lila, Basha, Memushaj, Kukeli, Xhaka , Kace Abrashi, Roshi
  • ATTACCANTI: Bala, Gashi, Cikalleshi, Sadiku

La probabile formazione:

Albania (4-2-3-1): Berisha; Hysaj, Cana, Mavraj, Agolli; Kukeli, Xhaka; Roshi, Abrashi, Lenjani; Çikalleshi. All. De Biasi

Come arriva la Francia:

Stando alle quote offerte dai bookmaker, la Francia è una delle candidate alla vittoria della competizione. La quota 4.00, come quella della Germania, mette i francesi in prima fila per sollevare il trofeo, ma ci sarà da reggere la pressione del pubblico di casa. Nelle 19 amichevoli disputate in questo biennio dalla Francia (in quanto nazione ospitante, i francesi sono stati ammessi di diritto alla fase finale) sono 15 gli “Over 1.5” e 10 gli “Over 2.5”; francesi reduci da 3 “Over 2.5+Gol” consecutivi. 11 invece i ”Gol” per i ragazzi di Deschamps.

I convocati:

  • PORTIERI: Costil, Lloris, Mandanda
  • DIFENSORI: Evra, Jallet, Koscielny, Sagna, Mangala, Umtiti, Rami, Digne
  • CENTROCAMPISTI: Cabaye, Schneiderlin, Kanté, Matuidi, Pogba, Sissoko
  • ATTACCANTI: Coman, Gignac, Giroud, Griezmann, Martial, Payet

La probabile formazione:

Francia (4-3-3): Lloris; Sagna, Rami, Koscielny, Évra; Pogba, Sissoko, Matuidi; Griezmann, Giroud, Payet. All.Deschamps

Come arriva la Romania:

Balza subito agli occhi il numero sulle reti subite nelle 10 gare di qualificazione ad Euro 2016: solo 2! Per gli attacchi avversari insomma, segnare a questa squadra, se non è un’impresa, poco ci manca! 5 vittorie, 5 pareggi, 0 sconfitte per la squadra di Iordanescu nelle 10 gare di qualificazione agli europei, con 11 reti realizzate ed appunto solo 2 subite. Nel girone F di qualificazione, SEMPRE “Under 3.5” e MAI “Over 2.5” per la Romania, reduce da 4 “No Gol” consecutivi. 1 sola sconfitta in 9 gare amichevoli disputate nell’ultimo biennio per la Romania, reduce da 4 “Under 2.5” consecutivi. Nonostante questi numeri, i bookmaker non premiano la squadra di Iordanescu come possibile vincitrice della competizione: la quota di 201.00 sembra accendere solo gli entusiasmi di chi ama puntare pochi spiccioli e sognare!

I convocati:

  •  PORTIERI: Tatarusanu, Pantilimon, Lung
  • DIFENSORI: Sapunaru, Matel, Chiriches, Gaman, Grigore, Moti, Rat, Filip
  • CENTROCAMPISTI: Pintilii, Hoban, Prepelita, Popa, Torje, Chipciu, Stanciu, Sanmartean
  • ATTACCANTI: Keseru, Stancu, Andone, Alibec

La probabile formazione:

Romania (4-2-3-1): Tătărușanu; Săpunaru, Chiricheș, Grigore, Raț; Pintilii, Hoban; Popa, Stanciu, Stancu; Andone. All. Iordanescu

Come arriva la Svizzera:

La giocata “Vincente Europeo” a quota 81.00 non mette la Svizzera in prima fila per la vittoria finale. 7 vittorie, 0 pareggi, 3 sconfitte nelle 10 gare di qualificazione ad Euro 2016 per gli svizzeri, con 24 reti realizzate ed 8 reti subite. SEMPRE “12” dunque nelle gare di qualificazione per la squadra di Petkovic, 8  gli “Over 1.5” ed i “No Gol”;  6 invece gli “Under 3.5”. Nelle amichevoli dell’ultimo biennio, la Svizzera è reduce da 3 sconfitte consecutive e 4 gare in cui subisce almeno 1 rete.

I convocati:

  • PORTIERI: Burki, Hitz, Sommer
  • DIFENSORI: Djourou, Elvedi, Lang, Lichtsteiner, Moubandje, Rodriguez, Schar, Von Bergen;
  • CENTROCAMPISTI: Behrami, Dzemaili, Fernandes, Frei, Xhaka, Zakaria
  • ATTACCANTI: Derdiyok, Embolo, Mehmed, Seferovic, Shaqiri, Tarashaj

La probabile formazione:

Svizzera (4-3-3): Sommer; Lichtsteiner, Lang, Djourou, Rodriguez; Fernandes, Xhaka, Behrami; Shaqiri, Seferovic, Mehmedi. All. Petkovic

>