Euro-2016-logo-1

Se da una parte la Francia cerca punti per chiudere il discorso ottavi, l’Albania vuole tentare lo scherzetto ai Blues.
Ecco le dichiarazioni dei due tecnici, mentre per leggere il nostro studio, cliccate qui.

Le dichiarazioni:

Deschamps, c.t. Francia:Giocheremo contro una squadra molto ben organizzata, non per niente De Biasi è italiano e ha fatto un gran lavoro. L’Albania si difende bene e riparte rapidamente, con i giocatori che si proiettano in avanti. Spendono molte energie ma hanno tanta resistenza. Gli albanesi danno tutto sempre, hanno grandi qualità fisiche ma anche mentali. Il risultato sarà essenziale ma cambia anche a seconda del contesto. Mi sarebbe piaciuto avere più padronanza nel gioco, avrei voluto realizzare le trasmissioni migliori in avanti. Contro la Romania, abbiamo fatto giocate un po’ troppo lunghe, dovremo usare di più le fasce per creare maggiori pericoli. Non importa chi gioca, dobbiamo soltanto vincere. Abbiamo tre partite nel primo turno e non farò nessun calcolo, non penso di dover fare tabelle“.
De Biasi, c.t. AlbaniaSiamo delusi per il risultato all’esordio, ma come prestazione in 10 contro 11 per quasi un’ora abbiamo fatto bene, abbiamo due occasioni clamorose specie l’ultima con Gashi, abbiamo un nodo in gola che ancora non siamo riusciti a gettare giù, ma abbiamo fatto più cose positive che negative. Abbiamo vissuto un’atmosfera calda, con tantissimi tifosi e questo ci ha dato un ulteriore peso come tensione e questa si è fatta sentire. La squadra nel secondo tempo e in dieci ha giocato una buona gara, ha cercato di costruire, ha avuto buone opportunità e questa è stata la migliore risposta. La barchetta ogni tanto fa anche lo scherzetto al translatantico. Un anno fa l’abbiamo battuta in Albania, contro di loro abbiamo sempre giocato buone gare, dopodomani sera sarà diverso, ma cercheremo di onorare il calcio e di non avere timore reverenziale“.

Probabili formazioni:

Francia (4-3-3): Lloris; Sagna, Rami, Koscielny, Evra; Pogba, Kante, Matuidi; Payet, Giroud, Griezmann. C.T. Deschamps.
Albania (4-3-3): Berisha; Hysaj, Ajeti, Mavraj, Agolli; Xhaka, Kace, Abrashi; Roshi, Cicalleshi, Lenjani. C.T. De Biasi

>