Euro-2016-logo-1

Ecco le dichiarazioni dei tecnici di Polonia e Portogallo alla vigilia del match. Per leggere il nostro studio, cliccate qui.

Le dichiarazioni:
Nawałka, c.t. Polonia:Abbiamo fatto vedere di cosa siamo capaci, ma aspettiamo la partita. Conosciamo i nostri punti di forza e sappiamo di poter andare avanti. I buoni risultati al torneo non ci sorprendono: siamo cresciuti bene e ci aspettavamo di giocare un calcio di alto livello. Il Portogallo è una squadra che ha grandi potenzialità e che ama attaccare, ma sa anche difendere. È molto pericoloso quando recupera la palla e riparte in contropiede. Prevediamo una partita difficile, ma vogliamo controllarla secondo il nostro piano tattico. Robert Lewandowski è un giocatore molto importante e sta svolgendo al meglio il suo ruolo di capitano. È in forma, sia fisicamente che mentalmente, e sta lavorando benissimo”.

Santos, c.t. Portogallo:Avevo affrontato la Polonia quando allenavo la Grecia nella gara inaugurale di quattro anni fa e la ricordo piuttosto chiaramente. Ma la sfida di domani non ha nulla a che vedere con quella del 2012. L’allenatore della Polonia crede che la sua squadra si qualificherà, io penso non ci siano favorite e dico che le chance di qualificazione sono 50/50. Tutti parlano di Cristiano Ronaldo e il motivo è semplice: è un calciatore meraviglioso. Ci sono centinaia di giocatori qui di cui non si parla ogni giorno, ma credo sia normale chiacchierare di calciatori come Ronaldo o Lewandowski. E Ronaldo sa come affrontare questa situazione. Sarà una sfida equilibrata, anche se non credo la Polonia sia una squadra simile a quelle affrontate finora. Sono una squadra tattica che sa scivolare dalla difesa all’attacco molto rapidamente. Quando avremo la palla proveremo a pungere sfruttando i loro punti deboli“.

Probabili formazioni:
Polonia (4-4-2): Fabiański; Piszczek, Glik, Pazdan, Jędrzejczyk; Błaszczykowski, Krychowiak, Mączyński, Grosicki; Milik, Lewandowski. C.T. Nawalka.
Portogallo (4-4-2): Rui Patrício, Cédric, Fonte, Pepe, Guerreiro; Silva, William Carvalho, Sanches, Mário; Nani, Ronaldo. C.T. Santos.

>