234158506-25b9156e-2320-4e53-ae3c-a5a90abd7167-1
02-03-2016 JUVENTUS - COPPA ITALIA TIM 2015 2016 SEMIFINALE RITORNO INTER JUVENTUS esultanza leonardo bonucci

E’ arrivato da poco sulla panchina del ManCity e Pep Guardiola guarda già al mercato italiano. Per il tecnico di Santpedor Leonardo Bonucci sarebbe una pedina preziosa nel suo scacchiere tattico, ma le resistenze della Juventus sono forti. La giocata “Bonucci cambia squadra No” è quotata 1.35 sempre da Goldbet.
Ecco il punto di vista della stampa su questo possibile trasferimento.

Il punto de <<La Gazzetta dello Sport.it>>
Il City avrebbe chiesto informazioni all’Everton per Stones. Gli inglesi hanno aperto ufficialmente una trattativa con l’Everton per il difensore valutato non meno di 40 milioni. Può essere il cambio di rotta, mentre la Juve non molla l’azzurro“.

Il punto di <<Tuttosport.it>>
La tentazione è forte. Il Manchester City è arrivato ad offrire 60 milioni alla Juve per Bonucci. Una cifra record per quanto riguarda il mercato dei difensori. La Juve ha un piano: risolvere in fretta la questione in suo favore, prima che Bonucci raggiunga in ritiro i suoi compagni. Il giorno che sarà a Vinovo tutto dovrà già essere a posto”.

Il punto di <<Tuttomercatoweb.com>>
Bonucci rimarrà alla Juventus. Il Manchester City, che negli scorsi giorni ha presentato un’offerta da 60 milioni di euro per il difensore della Nazionale, ha ricevuto un secco no dalla società campione d’Italia”.

Il punto di <<Alfredo Pedulla.com>>
Viste le logiche di mercato, i 60 milioni offerti dal ManCity per Bonucci sarebbero troppo pochi. Bonucci non si schioda dalla Juventus”.

Il punto del <<The Guardian.it>>
Il City ha chiesto informazioni all’Everton per Stones. Alla proposta di 60 milioni del City per il centrale azzurro, la Juventus ha risposto che non ci sono le basi per intavolare una trattativa”.

Il punto del <<Daily Mail>>
Il City ha offerto 45 milioni di euro alla Juventus per Bonucci, ma la società bianconera ha respinto l’offerta dichiarando che il giocatore non è sul mercato”.

>