lewa-1

È il prototipo della punta moderna: Robert Lewandowski segna, fa segnare e diventa importante negli schemi di gioco di ogni allenatore. Dopo aver vinto in patria 3 titoli di capocannoniere, nel 2010 si è trasferito in Germania al Borussia Dortmund con cui ha vinto 2 campionati (2011 e 2012), oltre a raggiungere la finale di Champions League nel 2013 (persa contro il Bayern Monaco). Nel 2014, dopo essersi laureato capocannoniere della Bundesliga, si è trasferito al Bayern Monaco dove ha vinto il campionato al 1° tentativo.

È stato nominato calciatore polacco dell’anno per 5 anni di fila, dal 2011 al 2015. Nel 2013 e nel 2015 è stato selezionato tra i 23 candidati finali per la consegna del Pallone d’oro FIFA arrivando 4° nel 2015. È considerato uno degli attaccanti più prolifici in circolazione e uno dei giocatori più forti e completi al mondo. È il 5° miglior marcatore nella storia della Nazionale di calcio della Polonia, con cui ha preso parte agli Europei del 2012 e del 2016. In Francia però la punta polacca ha steccato, complice forse un gioco che lo ha penalizzato molto.

 

Medie reti (Lewandowski):

  • in carriera ha disputato 401 gare segnando 232 reti (0,57 media reti a partita; 1 rete ogni 138 minuti);
  • in Bundesliga ha giocato 194 gare segnando 121 reti (0,62 media reti a partita; 1 rete ogni 123 minuti);
  • nella Bundesliga 2015/2016 ha disputato 32 gare segnando 30 reti (0,93 media reti a partita; 1 rete ogni 88 minuti);
  • nella Bundesliga 2015/2016 ha disputato 32 gare offrendo 19 volte la giocata “Lewandowski segna si” (59%).

E per chiudere, ecco i suoi record con la maglia del Bayern Monaco:

  • unico calciatore ad aver realizzato la tripletta più veloce in Bundesliga, segnando tre gol in quattro minuti tra il 51′ e il 55′;
  • unico calciatore ad aver realizzato la quaterna più veloce in Bundesliga, segnando quattro gol in sei minuti tra il 51′ e il 57′;
  • unico calciatore ad aver realizzato la cinquina più veloce in Bundesliga, segnando cinque gol in nove minuti tra il 51′ e il 60′;
  • unico calciatore straniero ad aver realizzato più gol (30) in una stagione di Bundesliga;
  • unico calciatore ad aver realizzato una cinquina partendo dalla panchina.

Copy photo: Facebook

Potrebbe anche interessarti:

Dybala – Statistiche a misura di marcatore

Pavoletti – Statistiche a misura di marcatore

>