liga

Cosa aspettarsi dalla Liga 2016/2017? Di tutto. D’altronde da un campionato che per il 2° anno consecutivo riesce a portare 5 squadre in Champions è lecito aspettarselo. Al top ovviamente Real, Barça e Atletico, quest’ultima ormai una realtà del calcio internazionale. Il Barcellona, campione in carica, parte coi favori del pronostico e sembra voglia riconfermarsi, anche a giudicare dal mercato in divenire: Andrè Gomes, Umtiti e Digne puntellano una squadra già ottima di per sé. Real e Atletico, per ora attendisti sul mercato, non hanno comunque bisogno di ulteriori presentazioni; basterebbe semplicemente ricordare che queste 2 squadre si sono affrontate ben 2 volte negli ultimi 3 anni in finale di Champions League. Un gradino sotto c’è il Siviglia, pluricampione di Europa League che, nonostante la perdita di Emery, rimane comunque una squadra solida e affiatata. Sullo stesso piano del Siviglia troviamo il Villareal che però sta perdendo la coppia difensiva dell’anno scorso Bailly-Musacchio.

Il 1° è stato già ceduto al Manchester United, il 2° è in forte orbita Milan. Il Valencia dei cinesi invece deve smaltire le delusioni dello scorso anno e deve necessariamente rilanciarsi solo per la gioia di rivedere un Mestalla pieno ed infernale. Osasuna, Deportivo Alaves e Leganes dopo la promozione dello scorso anno dovranno necessariamente rinforzarsi per sopravvivere in questa corrida. I giocatori più attesi, ovviamente, sono Cristiano Ronaldo e Messi, con i loro comprimari pronti a rubargli la scena. Neymar, Bale, Benzema e lo scorso capocannoniere del campionato Suarez sicuramente non resteranno a guardare, senza dimenticare lo sfortunato Griezmann, per lui un 2016 da favola se non fosse per le finali europee perse.
In attesa del prossimo campionato intanto studiamoci i numeri a misura di pronostico della scorsa Liga.

 

Percentuali di frequenza a misura di pronostico (Liga 2015/2016): 

  • 1”: 368 su 760 gare disputate (48%)
  • X”: 184 su 760 gare disputate (24%)
  • 2”: 208 su 760 gare disputate (28%)
  • 1X”: 552 su 760 gare disputate (73%)
  • X2”: 392 su 760 gare disputate (52%)
  • 12”: 576 su 760 gare disputate (76%)
  • Over 1.5”: 516 su 760 gare disputate (67%)
  • Under 1.5”: 244 su 760 gare disputate (33%)
  • Over 2.5”: 392 su 760 gare disputate (52%)
  • Under 2.5”: 368 su 760 gare disputate (48%)
  • Over 3.5”: 220 su 760 gare disputate (28%)
  • Under 3.5”: 540 su 760 gare disputate (72%)
  • Gol”: 382 su 760 gare disputate (51%)
  • No Gol”: 362 su 760 gare disputate (49%)

Attendendo l’inizio del campionato godiamoci questa siesta estiva senza dimenticare i due antipasti del campionato che avremo: ad agosto si disputeranno infatti sia la Supercoppa spagnola con Barcellona e Siviglia, che la Supercoppa Europea con Lo stesso Siviglia e il Real Madrid.

 

Potrebbe anche interessarti:

Serie A – Statistiche a misura di pronostico

Bundesliga – Statistiche a misura di pronostico

Premier League – Statistiche a misura di pronostico

>