1_giov

Soriano, centrocampista della Sampdoria, piace a tante squadre, ma il suo futuro è ancora incerto. Roma, Milan, Napoli avrebbero messo gli occhi sul calciatore blucerchiato per poter rinforzare i rispettivi organici. Dopo aver militato nelle giovanili del Bayern Monaco, Soriano dal 2009 veste la maglia della Sampdoria, con la quale ha totalizzato 123 presenze e 17 reti e Giampaolo non vorrebbe perderlo. Eurobet quota 1.55 un suo possibile addio alla Sampdoria, mentre la sua permanenza alla corte di Giampaolo è quotata 2.30.

 

Il punto di <<La Gazzetta dello Sport.it>>
Un giocatore che interessa al Milan è Roberto Soriano, già vicino ai rossoneri un anno fa e allenato da Montella alla Samp nella seconda metà della stagione scorsa. Ma la clausola di rescissione è alta (15 milioni) e potrebbe non essere semplice portare via un altro pezzo della Samp”.

Il punto de <<corrieredellosport.it>>:
Il Napoli era riuscito quasi ad ingaggiare Soriano negli ultimi minuti del calciomercato invernale, ma la trattativa poi non era andata in porto a seguito del ritardo nelle presentazioni in Lega delle carte. Ora il Napoli torna all’attacco. Sfumati Herrera e Tolisso, evidentemente, Sarri ritiene che il sampdoriano possa essere un rinforzo già pronto per essere inserito nel tessuto vivo del reparto”.

Il punto di <<calciomercato.com>>:
Napoli scatenato: in arrivo Milik, viva la pista Icardi e ora, secondo quanto riportato da Sky Sport, De Laurentiis ha chiesto Roberto Soriano alla Sampdoria. I blucerchiati sono disposti a cederlo e chiedono circa 10 milioni di euro per il suo cartellino”.

Il punto di <<Tuttomercatoweb.com>>:
Il centrocampista della Sampdoria Soriano ha affermato: Io alla Sampdoria anche la prossima stagione? Sono qua, mi sto preparando apposta“.

 

Copy photo: Google

Potrebbe anche interessarti:

Dzeko lascia la Roma: 3.20 la quota per il “Si”, 1.30 la quota per il “No”

Lukaku lascia l’Everton: 1.60 la quota per il “Si”, 2.20 la quota per il “No

Payet lascia il West Ham: 1.85 la quota per il “Si”, 2.35 la quota per il “No”