foto-30-SCHEDINE-vinte-per-il-SITO

L’Editoriale del Direttore.

CENTRATO l’80% dei pronostici suggeriti nel week end

SERIE A – pronostici centrati: 14 su 17
SERIE B – pronostici centrati: 12 su 15
LEGA PRO A – pronostici centrati: 9 su 10
LEGA PRO B – pronostici centrati: 7 su 9
LEGA PRO C – pronostici centrati: 9 su 10
BUNDESLIGA – pronostici centrati: 8 su 9
PREMIER – pronostici centrati: 16 su 19
LIGA – pronostici centrati: 9 su 16  

TOTALE – pronostici centrati: 84 su 105

Come diceva quello lì? “Non vendo sogni, ma solide realtà!”. Una cosa del genere.

Bene, su Okpronostico non troverete mai frasette del tipo “Qui vinci sicuro e blablabla”. Questa roba qui la lasciamo alle pagine gestite dai bimbi minchia per bimbi minchia purtroppo cronici, patologici e occasionalmente dipendenti da tutto, dalla scommessa all’alcool, dal fumo allo smartphone, da una fichetta che si tira la calzetta per finire addirittura alle notifiche di facebook.

I dipendenti li lasciamo fuori, perché? Semplice, non sanno divertirsi.

Il nostro lavoro, ehm, la nostra passione infatti, è per chi sa divertirsi. Come? Attraverso lo studio, “una delle forme più gloriose di gioco”. Perché il sano (!!!) divertimento è uno dei valori più importanti della nostra vita.

E così succede che ai membri della community di Okpronostico (ognuno come crede, ognuno a seconda degli spiccioli messi da parte settimanalmente per questo gioco) può capitare di:

  • studiare attentamente le 80 partite che studiamo ogni week end
  • diventare esperto di calcio
  • scoprire che dietro il calcio ci sono valori geometrici, artistici e umani addirittura formativi per la nostra vita quotidiana (senso di gruppo, senso di appartenenza, la voglia di migliorarsi sempre, non necessariamente come lavoratori, ma come persone)
  • vincere una schedina

E già, nello scorso week end, la schedina vinta è capitata tra i polpastrelli di molti di voi. Come mai? 

La percentuale di pronostici centrati (80%) nello scorso week end ha alzato tantissimo il livello della Schedina fai da Te, e tutto ciò è capitato proprio nel giorno del suo debutto stagionale!

E la cosa più figa è che molti voi hanno fatto cassa interpretando e personalizzando la propria schedina fai da te utilizzando le competenze calcistiche pre-partita maturate da Voi stessi durante la lettura delle nostre analisi statistiche / tecniche / tattiche / atletiche / psicolgiche.

Esempi?

Molti di voi hanno evitato l’Inter perché dopo aver letto il nostro studio e cercato info approfondite in merito, sapevano che i nerazzurri stanno ancora facendo la preparazione atletica.

Qualcuno di voi non ha esitato di fronte al “Gol” di Sassuolo – Pescara perché lo dicevano le statistiche, lo diceva Berardi (sempre a segno nelle gare ufficiali di questa stagione), lo diceva la tattica: Mr. Di Francesco e Mr. Oddo, seppur con sfaccettature diverse, sono 2 discepoli di Zeman.

E così via.

Questo per dire cosa?

Che siamo felicissimi per ognuno di voi, anche per chi con 2 euro ha provato la giocata da 800 euro e il colpo di fortuna gli è saltato per un paio di partite. Siamo felicissimi per tutti coloro che hanno fatta cassa grazie al nostro lavoro, studiando il frutto della nostra passione.

Ma siamo felicissimi soprattutto per chi si appassiona, scopre, animato da quell’istinto primordiale di svestire i fatti dalla loro apparenza, e capirli, entrarci dentro, liberi di muoversi dentro di loro, di interpretarli, farli propri, farne tesoro per la propria visione del calcio, per la propria squadra del calcetto, per la formazione dei suoi ragazzi a scuola calcio, e perché no, per la formazione del proprio gruppo di lavoro, famiglia, amici.

Ecco ad esempio perché non ci siamo minimamente azzardati a consigliarvi il “2” della Roma! In questo momento la squadra non è unita, non è compatta, e quindi perché non dare fiducia alle statistiche da “Gol”?

Questo è il nostro lavoro, questa è la nostra passione.

Siamo felici per tutti coloro che come Noi,

tengono sempre a mente che…

“Il pronostico è solo un pretesto. Un’occasione di studio, una delle forme più gloriose di gioco”.

Con Passione e massima Dedizione,

Il Direttore di Okpronostico.it

#studiale