10897877_789507707802612_7429725238369347842_n

Jorge Sampaoli è stato designato dalla dirigenza del Siviglia come nuovo allenatore il 27 giugno scorso. A lui è affidato il compito di non far rimpiangere Unai Emery. Di ispirazione loca (predilige il 3-3-1-3 usato da Bielsa), Sampaoli è reduce da 1 Coppa America vinta col Cile, battendo in finale Messi & Co. ai rigori. In carriera ha finora allenato a livelli professionistici solo in Sudamerica e mai nei top campionati sudamericani (ha allenato Perù, Cile ed Ecuador). Importante è stata l’esperienza cilena: con l’Universidad de Chile ha vinto 3 campionati, ma soprattutto la Copa Sudamericana (l’equivalente della nostra Europa League). Chissà che non sia stato proprio questo trofeo a convincere il Siviglia, abituato a dominare nell’Europa che conta di meno, a puntare su Sampaoli!

Studiamo dunque il prossimo allenatore del Siviglia prendendo in esame le statistiche della Copa America 2015 vinta col Cile.

 

Statistiche a misura di pronostico (Chile Copa America 2015):

 IN GENERALE

  • 1“: 4 su 6 gare disputate (66%)
  • X“: 2 su 6 gare disputate (34%)
  • 2“: 0 su 6 gare disputate (0%)
  • 1X“: 4 su 6 gare disputate (66%)
  • X2“: 3 su 6 gare disputate (50%)
  • 12“: 5 su 6 gare disputate (83%)
  • Over 1.5“: 4 su 6 gare disputate (66%)
  • Under 1.5”: 2 su 6 gare disputate (34%)
  • Over 2.5“: 3 su 6 gare disputate (50%)
  • Under 2.5“: 3 su 6 gare disputate (50%)
  • Over 3.5”:3 su 6 gare disputate (50%)
  • Under 3.5“: 3 su 6 gare disputate (50%)
  • Gol“: 2 su 6 gare disputate (34%)
  • No Gol”: 4 su 6 gare disputate (66%) 

 

Statistiche a misura di tecnica (Chile Copa America 2015):

  • Passaggi riusciti: 86,2% – 2ª della speciale classifica dei passaggi riusciti
  • Media Tiri nello specchio della porta a partita: 5,5 – 3ª della speciale classifica dei tiri nello specchio
  • Media Passaggi corti a partita: 542 – capolista della speciale classifica dei passaggi corti
  • Media Passaggi lunghi a partita: 62 – 3ª della speciale classifica dei passaggi lunghi
  • Media Cross a partita: 17 – 7ª della speciale classifica dei cross
  • Media palloni intercettati a partita: 11,3 – 10ª della speciale classifica dei palloni intercettati

 

Statistiche a misura di preparazione atletica (Chile Copa America 2015):

4 vittorie (60%), 2 pareggi (40%), 0 sconfitte (0%) nelle 6 gare disputate in Copa America 2015;

 

Statistiche a misura di tattica (Chile Copa America 2015):

  • Vittorie: 4 su 6 gare disputate (60%) – 12ª della speciale classifica per vittorie
  • Pareggi: 2 su 6 gare disputate (40%) – 3ª della speciale classifica per pareggi
  • Sconfitte: 0 su 6 gare disputate (0%) – ultima della speciale classifica per sconfitte
  • 13 reti realizzate su 6 gare disputate (2,1 media reti segnate a partita) – 2° attacco della Copa America
  • 4 reti subite su 6 gare disputate (0,66 media reti subite a partita) – 2ª difesa della Copa America
  • Cartellini gialli: 11 su 6 gare disputate (2,3 a partita) – 5ª della speciale classifica per cartellini gialli
  • Espulsioni: 1 su 6 gare disputate (0,02 a partita) – 2ª della speciale classifica per espulsioni
  • Media possesso palla: 64,2% – capolista della speciale classifica per possesso palla

Statistiche per aree di azione:

  • Media azioni offensive da sinistra: 29%
  • Media azioni offensive centralmente: 28%
  • Media azioni offensive da destra: 42%
  • Area d’azione difesa: 25%
  • Area d’azione centrocampo: 44%
  • Area d’azione attacco: 32%
  • Conclusioni da sinistra: 19%
  • Conclusioni centralmente: 64%
  • Conclusioni da destra: 17%
  • Conclusioni negli ultimi 6 metri: 5%
  • Conclusioni negli ultimi 16 metri: 56%
  • Conclusioni negli ultimi 50 metri: 39%

 

Statistiche a misura di tituli/psicologia (Sampaoli in carriera):

Competizioni nazionali

 

IL PUNTO SU SAMPAOLI:
Sono 3 i capisaldi del gioco di Sampaoli: pressing, verticalizzazioni e movimento. Sampaoli applica un calcio molto aggressivo prediligendo il 4-3-3. Le sue squadre praticano un pressing molto alto, bloccando il portatore di palla avversario. La fase di transizione della palla è molto rapida: movimento della palla veloce e verticale, senza lanci lunghi, ma piuttosto con una successione di passaggi corti.

Ciò è reso possibile dal posizionamento dei giocatori, vicini l’uno all’altro in modo che siano sempre pronti a ricevere la palla e verticalizzare subito. Quando un calciatore riceve palla ha sempre 3 diverse soluzioni di passaggio, corte oppure lunghe.

Tutto questo è favorito dal movimento degli attaccanti, che sono liberi di attaccare lo spazio oppure di tenere le posizioni del campo larghe, così da favorire gli inserimenti dei centrocampisti. All’attaccante centrale spesso viene chiesto di arretrare per permettere agli esterni di tagliare alle spalle dei difensori avversari.

Schermata 2016-08-08 alle 15.26.26Copy photo: Facebook

Potrebbe anche interessarti:

Martusciello – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Moyes – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Garitano – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Iachini – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Meier – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Pellegrino – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Mazzarri – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Mihajlovic – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Puel – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Schuster – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Jerez – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Hasenhüttl – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Sanchez Flores – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Giampaolo – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Weinzierl – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Juande Ramos – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Mourinho – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Montella – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Conte – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Gasperini – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Ancelotti – Statistiche a misura di pronostico e non solo

Guardiola – Statistiche a misura di pronostico e non solo

>