image-1

Più di 50 fogli da spulciare sulla scrivania, sotto l’ombrellone o comodamente sul divano del salotto. Una guida redatta da Giuseppe Roberto, un amicissimo della Redazione di Okpronostico che ha raccolto per Voi dati statistici ed interpretazioni tecniche, tattiche, atletiche e psicologiche a misura di fantacalcio.
Buon divertimento!

In coda all’articolo trovi il link per scaricare la nostra guida completa in pdf! Ruolo per ruolo, squadra per squadra, giocatore per giocatore, scoprirai tutti i consigli utili alla costruzione della tua fantasquadra.

Ma prima…

IL RIEPILOGO PER RUOLI


PORTIERI

Il consiglio per chi si approccia al fantacalcio per la prima volta è sempre lo stesso: Un portiere forte vale quanto un attaccante.
Ma quest’anno quanti portieri valgono un attaccante? Pochi. L’unica certezza resta Buffon, l’unico forse per cui vale la pena fare follie.
Subito dopo troviamo Reina, con qualche incognita in più rispetto allo scorso anno visto che il Napoli sarà impegnato anche in Champion’s. Confidiamo ancora nel sistema difensivo studiato da Sarri… e poi al San Paolo i goal presi sono sempre pochi.
Handanovic, Szczesny, Donnarumma e Tatarusanu più o meno si equivalgono e non offrono garanzie. L’Inter con Banega può trovare più equilibrio a centrocampo, ma Candreva e Pericic tendono a far allungare e allargare le squadre nonostante i km che percorrono. La Roma di Spalletti è votata all’attacco, e di difendere chi se ne frega. Stesso discorso per il Milan di Montella.
La nostra idea è che il calcio italiano stia svendendo la sua identità difensiva, che non rappresenta necessarriamente l’anticalcio, ma la qualità che ci ha permesso di stare sempre un passo avanti rispetto alle altre nazioni.

Nel caso in cui vorreste risparmiare, ecco chi consigliamo:

Sorrentino: portiere dall’ottima media voto, Maran è un tecnico preparato, il Chievo in casa è una diga.
Perin: può essere la vera scommessa di quest’anno. Il Genoa di Juric ci piace.
Sportiello: l’Atalanta del Gasp in casa sarà una certezza.
Gomis / Padelli: con Mihajlovic il Torino avrà più compattezza.
Consigli: il Sassuolo da un paio d’anni è una squadra che prende pochi goal. Quest’anno però ci aspettiamo un calo. Tra l’altro il suo prezzo difficilmente sarà basso come successo negli altri anni.
Storari: chi ha voglia di azzardare punti sul portierone del Cagliari.
Karnezis: nel caso in cui non vi sarà rimasto nessun’altro, il portiere dell’Udinese dovrebbe raccogliere meno palloni dalla sua rete. Confidiamo che Iachini riporti equilibrio ad una squadra che ne ha bisogno.

LE POSSIBILI ACCOPPIATE: consiste nel prendere due portieri che alternano le sfide in casa, in modo da garantirvi un portiere che gioca sempre tra le proprie mura. Non includiamo i big nelle accoppiate per le quali conviene acquistare il secondo e il terzo onde evitare costi esorbitanti.

  • Sportiello + Tatarusanu
  • Sportiello + Gomis/Padelli
  • Sportiello + Consigli
  • Sportiello + Storari
  • Sportiello + Marchetti
  • Sorrentino + Tatarusanu
  • Sorrentino + Gomis / Padelli
  • Sorrentino + Consigli
  • Sorrentino + Storari
  • Sorrentino + Marchetti
  • Perin + Tatarusanu
  • Perin + Gomis/ Padelli
  • Perin + Consigli
  • Perin + Storari
  • Perin + Marchetti


DIFENSORI

UNO SU TUTTI SU CUI PUNTARE: Alessandro Florenzi! L’avremmo consigliato anche come centrocampista, immaginate come difensore.
I SOLITI BIG:
 Barzagli, Bonucci, Chiellini, Rodriguez, Manolas, Miranda, Acerbi. Almeno uno dovete comprarlo.
I NUOVI BIG: Alex Sandro, Dani Alves, Marcos Alonso (se cresce in fase difensiva). Big che all’asta avranno meno considerazione: Lichsteiner, Benatia.
GIOVANI E PROMETTENTI: Conti, Angella, Izzo, Tonelli, Zappacosta, Widmer. I favoriti ai bonus perchè giocano in realtà a centrocampo: Dramé, Conti, Widmer, Alonso, Adnan,  Lichsteiner, Dani alves, Alex sandro, Evra, Lazar.


CENTROCAMPISTI

I SOLITI BIG: Nainggolan, Perotti ( se resta tra i centrocampisti), Pjanic, Giaccherini,  Gomez, Candreva, Bonaventura, Hamsik, Politano, Perisic (forse rientrerà tra gli attaccanti). Puntate tanto su Nainggolan, nel nuovo ruolo potrà sfogarsi a suo piacimento. Giaccherini potrebbe costarvi meno di quanto merita.
Pochi bonus, ma
certezze per media voto: Brozovic, Biglia, Borja Valero, Rincon, Banega, Badu, Allan.
LE SCOMMESSE
: Ionita, Pereyra, Milinkovic Savic / Cataldi, Memushai, Benassi, Paredes (meglio in coppia con Strootman), Duncan.
Per
GLI AZZARDI, e tutti gli approfondimenti leggete l’articolo dettagliato.


ATTACCANTI

I SOLITI BIG: Higuain, Dybala, Icardi, Kalinic, Bacca, Salah, El Sharawy,
TANTI GOAL, POCHI MILIONI
: uno su tutti, Paloschi, Gasp esalta tutti i centravanti; Pavoletti, Belotti, Zapata.
LE SCOMMESSE
: Niang su tutti, Mandzukic.

AZZARDI: Inglese, Manaj.

16-8-fantacalcio_LINKSCARICA LA GUIDA FANTACALCIO 2016-2017

>