foto-Serie-B

3ª stagione consecutiva per i veneti in Serie B, dopo il ripescaggio avvenuto nel 2014. Importanti cambiamenti sono avvenuti quest’anno, in primis il cambio di proprietà. Infatti, un gruppo di imprenditori locali, riuniti nella società Vi.Fin. ha rilevato il pacchetto di maggioranza dalla vecchia società Finalfa. La nuova proprietà ha inoltre annunciato che da quest’anno ci sarà di nuovo Franco Lerda al timone della squadra.   Molti giocatori sono arrivati a titolo gratuito, come Fontanini, Di Piazza e Zivkov, sono arrivati in prestito invece Rizzo dal Perugia e Madrigali dalla Fiorentina. Ceduto per 500 mila euro Brighenti al Frosinone, sono andati via a zero invece Sampirisi, El Hasni ed Ebagua.

 

Il Vicenza degli ultimi anni:
A seguito del ripescaggio avvenuto nel 2014, il Vicenza ha disputato 2 campionati di Serie B molto diversi tra loro. Il 1° dopo una falsa partenza con Lopez in panchina, si è concluso con i biancorossi che hanno raggiunto un incredibile 3° posto in campionato, grazie anche alla guida di Pasquale Marino. Il conseguente raggiungimento dei play-off, si è concluso in malo modo, poiché i berici hanno perso in semifinale contro il Pescara. Lo scorso anno invece, la squadra è stata più volte nei bassifondi in classifica, rischiando addirittura la retrocessione diretta. Alla 31^ giornata è stato esonerato Pasquale Marino, con la squadra appianata al 20° posto. I dirigenti vicentini hanno così chiamato Franco Lerda in panchina, che ha risollevato la squadra e l’ha portata ad un 13° posto finale.

 

La carriera di mister Lerda:
Franco Lerda ha iniziato ad allenare al Saluzzo in Serie D, poi è passato al Casale con cui ha vinto i play-off di Serie D. Nel 2007/2008 la grande occasione al Pescara, con cui sfiora i play-off per arrivare in Serie B. L’anno dopo ha sfiorato la Serie B con la Pro Patria perdendo solo in finale ai play-off contro il Padova. Nel 2009 è passato al Crotone, con cui ha concluso 9° in Serie B. Quindi la stagione successiva è stato ingaggiato dal Torino, ma a causa dei pessimi risultati è stato sostituito da Giuseppe Papadopulo. Dopo 11 giorni però, è stato richiamato dai granata, non riuscendo però a portarli oltre l’8° posto. Dal 2012 al 2014 è stato allenatore del Lecce, squadra con la quale ha sfiorato la promozione in Serie B, perdendo solo in finale ai play-off contro il Frosinone. Nel 2016 è tornato ad allenare, sedendosi sulla panchina del Vicenza, con cui è arrivato 13° in classifica.

 

Il modulo e i risultati di mister Lerda:
Franco Lerda usa principalmente il 4-2-3-1 per le sue squadre. In carriera ha vinto il 46,2% delle gare disputate, ne ha pareggiato il 24,8% e ne ha perse il 29%.