speciale-ex

Appassionati di FANTACALCIO E MARCATORI, drizzate le antenne!!!

Di seguito sono riportati i possibili autori delle reti più bestemmiate dai tifosi: quelle degli ex. Abbiamo evidenziato in verde i probabili marcatori dei rispettivi match da ex. Se questo articolo ti interessa solo per i pronostici sui marcatori (e non in chiave Fantacalcio) ti consigliamo di attendere le ultime ore, a ridosso delle partite, in modo tale da avere a disposizione probabili formazioni più attendibili.

CHIEVO-CAGLIARI. Nel match che aprirà la 13ª giornata di campionato presenti 1 ex per squadra. Gobbi (CH), esperto terzino del Chievo, è stato in Sardegna dal 2004 al 2006, dove è sceso in campo complessivamente 71 volte entrando nel tabellino dei marcatori in 5 occasioni; Farias (CA), prodotto del vivaio clivense, non è però mai sceso in campo con la 1ª squadra.

UDINESE-NAPOLI. Sfida piena di incroci tra ex, anche perché le 2 società hanno spesso collaborato in varie vicissitudini di mercato. Al Friuli 2 ex a testa. Tra gli ex napoletani c’è Armero (U): tante ombre e poche luci per l’esterno colombiano nella stagione e mezza vissuta coi colori azzurri. Acquistato nel gennaio 2013, ha totalizzato 29 presenze prima di esser ceduto nella sessione di mercato estiva del 2014; Zapata (U), per il bomber colombiano solo il rimpianto di non aver giocato di più coi partenopei, anche se per gennaio sembra si stia profilando un rientro, in quanto è attualmente in prestito ai bianconeri. Nelle 37 partite che ha collezionato dal 2013 al 2015, l’attaccante è andato a segno ben 11 volte, nonostante nei match disputati non sia quasi mai partito titolare. Ora gli ex friulani: Allan (N), il centrocampista brasiliano è salito alle luci della ribalta grazie alle prestazioni offerte in bianconero, dal 2012 al 2015 ha disputato ben 104 partite realizzando 1 rete; Zielinski (N), poche le presenze del polacco all’Udinese: 19 in totale dal 2012 al 2014.

JUVENTUS-PESCARA. Ben 5 gli ex che scenderanno in campo allo Juventus Stadium: 3 ex juventini e 2 ex pescaresi. Gli ex juventini sono: Aquilani (P), l’ex enfant prodige della Roma in maglia bianconera non ha lasciato ricordi indelebili, 33 presenze e 2 reti nella stagione 2010/2011; Pepe (P), gloriosa e sfortunata la sua esperienza juventina: se nelle prime 2 stagioni ha trovato spazio e continuità di rendimento, nelle stagioni successive, anche a causa di seri infortuni, l’esterno romano non ha praticamente quasi mai giocato. In totale per lui, dal 2010 al 2015, 76 presenze e 12 reti; Fiorillo (P), il portiere non è mai sceso in campo con la casacca juventina nel 2014. Passando agli ex pescaresi troviamo: Mandragora (J), il giovane centrocampista con la maglia dei delfini ha collezionato 26 presenze in Serie B la scorsa stagione; Allegri (J), da calciatore ha vestito la maglia del Pescara dal 1998 al 2000.

SAMPDORIA-SASSUOLO. Nel lunch match di domenica, 1 solo ex in campo. Si tratta di Duncan (SAS), che nella stagione 2014/2015 in blucerchiato ha collezionato 26 presenze e segnato 1 rete.

ATALANTA-ROMA. Ben 3 ex giallorossi in questa partita: Toloi (A),  5 presenze per lui alla Roma nel 2014; Zukanovic (A), 9 apparizioni totali nella scorsa seconda parte di stagione; D’Alessandro (A), cresciuto nel vivaio capitolino, coi ‘grandi’ ha però racimolato solo 3 presenze nella stagione 2008/2009.

BOLOGNA-PALERMO. Al Dall’Ara 1 ex di lusso, ovvero Diamanti (P). Il fantasista, grazie alle ottime prestazioni offerte coi felsinei, si guadagnò anche la convocazione in Nazionale per gli Europei del 2012. In Emilia dal 2011 al 2014, ha collezionato 83 presenze e messo a segno 19 reti.

CROTONE-TORINO. Nessun ex presente in questa partita.

EMPOLI-FIORENTINA. Al Castellani presenti 2 ex fiorentini di lusso ed 1 solo ex empolese. Gli ex viola sono: Gilardino (E), l’ex attaccante della Nazionale con Mutu nella Fiorentina di Prandelli ha formato una coppia che ha fatto sognare Firenze anche in Europa, in totale per lui ben 48 le reti messe a segno in 118 apparizioni, dal 2008 al 2012. Dopo un giro di squadre, nella 2ª parte della stagione 2013/2014 è tornato alla Viola, scendendo in campo 14 volte e realizzando 4 goal; Pasqual (E), il terzino è stato una colonna portante della Fiorentina negli ultimi 10 anni, mai sopra le righe e sempre al suo posto. Ben 11 le stagioni alla Viola, condite da 302 presenze e 7 reti. L’unico ex empolese è Vecino (F), girato in prestito proprio dalla Fiorentina all’Empoli, con la maglia azzurra nella stagione 2014/2015 è sceso in campo 36 volte segnando 2 reti.

LAZIO-GENOA. Nell’interessante match che si disputerà all’Olimpico saranno presenti 2 ex laziali e 1 ex genoano. Gli ex laziali sono: Pandev (G), il macedone ha vissuto anni importanti della sua carriera alla Lazio, dove ha disputato 159 incontri e segnato 48 reti dal 2004 al 2009; Gentiletti (G), il difensore argentino con la maglia biancoceleste dal 2014 al 2016 ha disputato in totale 24 partite segnando anche 1 rete. L’unico ex genoano è Immobile (L), non fortunatissima però la sua esperienza al Grifone: solo 5 reti in 33 presenze nella stagione 2012/2013.

MILAN-INTER. Nel derby della Madonnina vi sarà 1 solo ex: Poli (M). L’attuale centrocampista del Milan vanta un passato nerazzurro risalente alla stagione 2011/2012: 18 presenze e 0 goal.

IL LISTONE DEGLI EX PROBABILMENTE TITOLARI:

  • Gobbi (CH);
  • Farias (CA);
  • Armero (U);
  • Allan (N);
  • Zielinski (N);
  • Aquilani (P);
  • Duncan (SAS);
  • Toloi (A);
  • Zukanovic (A);
  • D’Alessandro (A);
  • Diamanti (P);
  • Pasqual (E);
  • Vecino (F);
  • Immobile (L).
>