Fiorentina - Chievo Verona

Mercoledì 11 gennaio ore 17:30

La premessa questa volta la affidiamo però ad una constatazione statistica. Nei 3 precedenti contro Sousa, la squadra di Maran non ha ancora segnato. Tutti e 3 questi precedenti hanno offerto l'”Under 2.5 + No Gol”.

Ecco le quote, e… buono studio!

Quote Passaggio turno:

  • Fiorentina 1.20
  • Chievo Verona 3.80

Il pronostico:

“1X” (1.10) – rischio medio

“1X + Under 4.5” (1.24) – rischio medio

Alternative: “Gol Casa” (1.10) – rischio medio

Le quote sul passaggio del turno sono poco entusiasmanti in rapporto alle variabili che aleggiano attorno a questa partita, la Fiorentina resta comunque favorita.

  • Se avete voglia di provare un’alternativa a quota alta, considerate l'”1″ (1.57) oppure l'”1X + Under 3.5″ (1.46).
  • Se avete voglia di provare una giocata a quota ancora più alta, provate l'”1+Under 3.5″ (2.15).
  • Se avete voglia di sbilanciarvi sui probabili marcatori, i più caldi potrebbero essere Kalinic (1.95) e Bernardeschi (2.75) che però attenzione, potrebbe ritrovarsi costretto a giocare defilato, e lasciare spazio al centro ad Ilicic (2.25). Rischiare per rischiare, al massimo rischieremmo Kalinic pur consci del fatto che la quota è bassa in relazione al fatto che le sue statistiche casalinghe non sono da goleador.

Sul piano tecnico le differenze tra le due squadre potrebbero essere di poco ridimensionate dal turn over e dalle assenze in casa viola. In particolare, l’assenza di Borja Valero raramente passa inosservata. Eppure Kalinic, seppur bomber  per lo più da trasferta, la differenza può farla e come.

Sul piano atletico per stessa ammissione di Sousa, la Viola ha chiuso l’anno in crescendo e si è ripresentata a inizio anno con una discreta intensità, almeno sul piano della corsa. Ricordiamo che i toscani non hanno disputato il 1° turno di campionato successivo alla pausa natalizia. Sull’avvio del Chievo restano diversi interrogativi.

Sul piano tattico Sousa quest’anno sembra essere più capace di abbandonare gli integralismi dello scorso campionato, ma a fine dicembre la squadra è parsa in forte crescita atletica. Il che è coinciso con un ritorno al tradizionale approccio face to face con l’avversario (e il contemporaneo ritorno agli “Over” non sembra un caso). Il Chievo è una squadra per lo più propensa a coprire le zone centrali del campo e a ripartire. L’impressione è che quando affrontano avversari di livello tecnico superiore, i clivensi pensino come dire, a divertirsi. In quei casi, molto spesso le prendono. E infatti i precedenti di Maran contro le grandi sono pessimi.

Sul piano psicologico il Chievo avrà si meno pressione addosso e magari la possibilità di giocare sull’avversario, ma dopo l’1-4 subito domenica, ripartire da una trasferta non sarà semplice. Tra l’altro, rispetto ai viola, i clivensi sono meno abituati al turno infrasettimanale.

Sul piano statistico abbiamo un dato su tutti: la Fiorentina, almeno in campionato, in casa è imbattuta (4 vittorie e 5 pareggi). Ultimamente la Viola sembra abbia smesso con gli “Under 2.5” e i “No Gol” casalinghi di inizio stagione; in casa infatti, è reduce da 5 “Gol” e 3 “Over 2.5” consecutivi. 3 vittorie, 1 pareggio e ben 5 sconfitte in trasferta invece per il Chievo che, nonostante i 6 “Under 2.5” complessivi, ha offerto 2 “Over 2.5” nelle ultime 3 trasferte di campionato, SEMPRE “Over 1.5” nelle ultime 4.

Lo studio statistico (campionato): 

FIORENTINA

IN GENERALE (18 gare)

  • sconfitte nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • “1” nelle ultime 6 gare
  • “1X” consecutivi
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • “Gol” nelle ultime 6 gare
  • “Gol Casa” consecutivi
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 11 gare
  • 10 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 11
  • “Over 2.5” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 10 “1X” consecutivi in casa
  • 25 “Gol Casa” nelle ultime 28 gare in casa
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare in casa

CHIEVO

IN GENERALE (19 gare)

  • sconfitte consecutive
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 9 gare
  • 4 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • “Gol” consecutivi
  • “Over 2.5” consecutivi
  • “Over 1.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 23 “12” (senza pareggi) nelle ultime 25 gare in trasferta
  • 12 “Under 3.5” nelle ultime 13 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Fiorentina.
Per la Viola si prevede un ampio turn over. Sousa sceglierà solo all’ultimo se impiegare Borja Valero al rientro dall’infortunio; indisponibile anche Toledo infortunato.

Così Sousa: “Cercheremo di lavorare con i giocatori a disposizione per provare a migliorarli e a vincere le partite. Colloquio con Kalinic? Non mi piace parlare di questo, io sono uno degli interessati in questa vicenda, ma è tutto inventato, come diverse volte è successo. Questi personaggi che dicono queste cose inventandosele lo fanno per fare vedere che sono bene informati e per manipolare i nostri tifosi. Non ho mai detto di aver indirizzato il club per l’acquisto di Kalinic. Io devo fare solo il mio mestiere di allenatore”.

Sul Chievo: È uno scontro diretto, chi vince passa e noi vogliamo andare fino in fondo a questa competizione. L’attenzione dovrà essere massimale. È un momento completamente diverso rispetto a quello di 1 anno fa, il livello emozionale e caratteriale è una cosa sulla quale lavoriamo tutti i giorni. Noi stiamo crescendo e lo stiamo facendo molto bene. Noi dobbiamo dare il massimo in qualsiasi partita, dobbiamo lavorare per vincerle tutte anche in base al livello degli avversari che troveremo davanti”.

Qui Chievo. 
Non indifferente la lista degli assenti in casa Maran che dovrà fare a meno sicuramente di Cacciatore, Hetemaj, Seculin e Sardo.

Così l’allenatore dei veneti: “Faremo la prestazione anche contro la Fiorentina in Coppa Italia, perché questa squadra sa reagire quando subisce un duro colpo. Certo, questo impegno arriva nel momento più sbagliato. In altre situazioni sarebbe stato più interessante giocarci la partita, magari con qualche pedina in più a disposizione per dare minutaggio a chi ha giocato meno”.

Le statistiche della Fiorentina in Coppa Italia

  • Fiorentina reduce da 6 “Gol Ospite” consecutivi in Coppa Italia
  • 9 “Over 1.5” nelle ultime 10 gare in Coppa Italia della Fiorentina
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare in Coppa Italia della Fiorentina, 8 “Under 3.5” nelle ultime 10

 

Le statistiche del Chievo in Coppa Italia

  • Chievo reduce da 3 “No Gol” consecutivi in Coppa Italia (6 “No Gol” nelle ultime 7 partite)
  • Chievo reduce da 3 “Under 2.5” consecutivi in Coppa Italia (5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare)

 

I precedenti tra Fiorentina e Chievo

  • I 22 precedenti in Serie A hanno offerto 15 vittorie della Fiorentina, solo 2 pareggi e 5 vittorie del Chievo
  • Sempre vittoria viola negli ultimi 5 precedenti di Serie A  (in quetso parziale la Fiorentina ha sempre segnato almeno 2 reti)
  • 9 “Gol Casa” negli 11 precedenti al Franchi
  • Entrambi i precedenti in casa della Fiorentina hanno offerto l'”1″ (3-2 nel 2010 e 2-0 nel 2014).

 

I precedenti tra Sousa e Maran

  • Fiorentina – Chievo 1-0 (Serie A 2016/2017)
  • Chievo – Fiorentina 0-0 (Serie A 2015/2016)
  • Fiorentina – Chievo 2-0 (Serie A 2015/2016)

 

Probabili formazioni:

Fiorentina (4-2-3-1): Tatarusanu; Salcedo, Tomovic, De Maio, Milic; Vecino, Badelj; Tello, Ilicic, Bernardeschi; Kalinic. Allenatore: Sousa
Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino; Izco, Cesar, Spolli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Bastien; De Guzman; Floro Flores, Inglese. Allenatore: Maran