La tripletta di Cristiano Ronaldo segnata al Santiago Bernabéu nella gara di andata complica tremendamente le speranze di centrare la finale di Cardiff per l’Atletico Madrid. Per studiare bene la gara ecco le statistiche e le curiosità sulla gara targate Eurosport.

I colchoneros non possono dimenticare le 2 finali perse nel 2014 e nel 2016. Questa è la 5ª sfida europea tra le 2 squadre sempre in Coppa dei Campioni. Le 4 precedenti sono state vinte dalle Merengues.

Le squadre si sono affrontate 204 volte tra Liga, Coppa del Re e Supercoppa spagnola: 103 vittorie del Real, 51 dell’Atlético e 50 pareggi. I colchoneros hanno perso solo 1 delle ultime 10 partite in Spagna dopo la finale del 2014, collezionando 5 vittorie e 4 pareggi.

L’Atlético è alla 6ª semifinale di Coppa dei Campioni (3 vittorie e 2 pareggi), la 3ª in 4 anni. Al Calderon l’Atlético non ha mai perso in semifinale di Coppa dei Campioni (4 vittorie e 1 pareggio) e non ha mai subito goal. In casa la squadra di Simeone ha vinto 29 delle ultime 35 partite europee, con appena 3 sconfitte ed è imbattuto da 10, con 8 vittorie e 2 pareggi.

Il bilancio dell’Atlético contro squadre spagnole in Europa è 8 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte, mentre il bilancio casalingo è di 6 vittorie, 2 pareggi e nessuna sconfitta. Nelle sfide a eliminazione diretta è di 5 passaggi del turno e 3 eliminazioni.

Il Real è alla 7ª semifinale consecutiva di Champions League, record nella competizione e in totale sarà la 12ª partecipazione. Le merengues hanno superato le semifinali di Champions League in 5 occasioni, vincendo poi sempre il torneo.