Le imprese sono tali quando si fa qualcosa di unico e straordinario. Pensiamo alla vittoria della Premier League da parte di Conte con il Chelsea, o alla finale raggiunta dalla Juventus, oppure alla possibile salvezza del Crotone.

Alzi la mano chi, solo 2 mesi fa, avesse solo lontanamente pensato che la squadra di Nicola avrebbe potuto raggiungere la salvezza. E bene, ora la classifica dice:

16. Genoa 33

17. Empoli 32

18. Crotone 31

Mancano 2 giornate alla fine del campionato di Serie A e tutto può ancora accadere, e questo Crotone, capace di fare 21 punti nelle ultime 7 partite, sembra andare a mille. Ma il calendario mette difronte Juventus prima e Lazio poi nelle ultime 2 giornate…

L’Empoli paga la scarsa vena realizzativa dei propri attaccanti, ma il calendario aiuta leggermente rispetto alle contendenti. Atalanta la prossima giornata e poi il Palermo all’ultima sembrano non essere avversari insormontabili.

Il ritorno di Juric a Genoa non è servito a cambiare rotta. In 3 gare da quando è tornato, Juric ha collezionato 2 sconfitte e 1 sola vittoria contro la pessima Inter di questi tempi. Il calendario dice Torino in casa e la Roma all’Olimpico.

Ecco le quote sulla retrocessione delle 3 squadre coinvolte

  • Genoa: retrocede si (7.50), retrocede no (1.05)
  • Empoli: retrocede si (6.50), retrocede no (1.07)
  • Crotone: retrocede si (1.15), retrocede no (4.50)

Ultimi 180 minuti da vivere tutti d’un fiato, insomma!

Foto: calciomercato.com