E dopo aver letto le dichiarazioni Allegri in conferenza stampa nella settimana che porta alla finale di Cardiff, passiamo sull’altra sponda. In casa Real Madrid la concentrazione è massima in vista dell’appuntamento.

Intervistato da Codere Apuestas il terzino Dani Carvajal ha parlato così dell’imminente finale: Sono grato al Real per ogni partita di Champions che posso giocare. L’inno della Champions League? Quando ero bambino allo stadio quella canzone metteva i brividi. In quel momento passi in uno stadio nervoso, di grande emozione, vuoi vincere, sbranare il mondo in modo brutale. La Champions League è l’essenza del Real Madrid, queste notte sono magiche, difficili da spiegare”.

Poi ancora: “Pezzo chiave del Real? Sentire che tutta la squadra, tutto lo staff tecnico e i tifosi mi appoggiano, sento questo affetto, per me che sono un canterano è la cosa più bella. Non sono da tanti anni in prima squadra e sentire tutto questo affetto mi rende felice”.

Fonte foto: Facebook