“Sono felice di essere qui, forza Milan”. Con queste parole è cominciata l’avventura rossonera di Ricardo Rodriguez, esterno difensivo svizzero nella scorsa stagione in forza al Wolfsburg. Il calciomercato dei rossoneri è stato davvero devastante in questo mese di giugno: sono arrivati André Silva, Kessie, Musacchio e appunto Rodriguez, per non parlare della vicenda Donnarumma. La scorsa stagione Rodriguez ha disputato 27 gare con i lupi, segnando 2 reti. Titolare nella nazionale di appartenenza, Rodriguez ha collezionato 45 presenze e 1 rete.

Dati sul calciatore

  • Età: 24 anni
  • Presenze: 24
  • Reti realizzate nella stagione 2016/2017: 2
  • Assist nella stagione 2016/2017: 3
  • Cartellini gialli/rossi: 1/nessuno
  • Costo trasferimento: 15 milioni

 

È un difensore col vizio del goal

Nella sua esperienza al Wolfsburg (gennaio 2012 – giugno 2017), Rodriguez ha fornito 24 assist vincenti. Nessun difensore ha fatto meglio di lui! 15 goal e 24 assist il suo bottino in questi 5 anni e mezzo di militanza con la casacca biancoverde. Nell’ultima stagione, qualche problema fisico lo ha frenato, ma non ha mai fatto mancare il suo contributo alla squadra, aiutando i lupi a centrare la permanenza in Bundesliga.

 

 

Giocatore abile nei calci piazzati

Rodriguez è un calciatore preziosissimo sui calci piazzati. Col mancino sa calciare in porta, ma è anche in grado di far piovere in area di rigore palloni pericolosi da calcio piazzato. Lo svizzero ha gamba, corsa e piede educato. Si tratta di un giocatore anche duttile dal momento che quest’anno ha giocato anche centrale sinistro nella difesa a 3.

 

Il calciatore ha anche qualche difetto
L’esterno svizzero a volte manifesta delle palesi distrazioni difensive. La spinta e il supporto nella fase offensiva spesso lo porta a non curare totalmente il reparto arretrato. Difetti che si possono migliorare col tempo e magari la scuola difensiva italiana potrebbe fargli bene.