Il 4° acquisto del Milan si è materializzato. André Silva, attaccante 21enne proveniente dal Porto, sarà l’attaccante rossonero per la stagione 2017/2018. E pensare che poteva andare al Crotone! Il calciatore ex Porto, ha disputato 32 gare nel campionato portoghese, realizzando 16 reti. Di lui hanno brutti ricordi i tifosi della Roma, dal momento che ha contribuito all’eliminazione dei giallorossi dalla Champions 2016/2017.

Dati sul calciatore

  • Età: 21 anni
  • Presenze col Porto nella stagione 2016/2017: 44
  • Reti realizzate col Porto nella stagione 2016/2017: 21
  • Assist col Porto nella stagione 2016/2017: 8
  • Cartellini gialli/rossi: 5/nessuno
  • Costo trasferimento: 38 milioni
 

 

Una plusvalenza eccezionale

La cessione della punta farà entrare nelle casse del Porto una somma 38 milioni di volte superiore a quella pagata per averlo. Il calciatore infatti venne acquistato dalle giovanili del Salgueiros per 1000€. André Silva è molto social con oltre 360mila followers su Instagram e poco meno di 50mila su Twitter. Stando ai racconti dei suoi amici è abile nel giocare con il puck, o meglio, con il “disco”.

 

Ha cominciato la sua carriera da centrocampista

La sua carriera da calciatore è partita come centrocampista centrale. André Silva successivamente è stato adattato come prima punta nelle giovanili del Porto. Montella, in questo caso, avrà a disposizione un attaccante molto duttile, che potrebbe sposarsi bene con la sua idea di calcio. Stando alle parole di Alexandre Silva, suo allenatore al Salgueiros, il calciatore è ossessionato dal volersi sempre migliorare, con l’obiettivo di diventare uno dei migliori giocatori al mondo.