Era un caldo giorno di giugno quando Musacchio è stato presentato, un po’ a sorpresa, come nuovo acquisto del Milan. Il club rossonero ha deciso di ripartire da lui. È un difensore con una discreta esperienza europea e abile e educato coi piedi. Avendo origini italiane, il Milan non ha sprecato neanche lo slot da extracomunitario, il che è fondamentale per poter continuare ad allestire una rosa competitiva.

Dati sul calciatore

  • Età: 27 anni
  • Presenze col Villareal nella stagione 2016/2017: 30
  • Cartellini gialli/rossi: 6 gialli – 0 rossi
  • Costo trasferimento: 18 milioni

A tutti gli effetti, un millionarios…

Musacchio è cresciuto calcisticamente in uno dei club più rappresentativi di Buenos Aires, il River Plate. Coi millionarios ha disputato poche partite, utili però a far scoprire il suo talento agli osservatori del Villareal. Non indifferente la cifra spesa dal Milan per acquistarlo, ben 18 milioni più bonus. Un millionarios vero e proprio….

Un leader da cui ripartire

Indubbiamente il Milan ha bisogno di ripartire e il difensore argentino può essere uno dei perni per farlo. Molto carismatico, Musacchio nelle ultime 2 stagioni si è guadagnato la fascia da capitano del Villareal. Quest’ultima, motivo dell’esonero di Marcelino ad agosto: il tecnico aveva privato l’argentino della fascia, da ció ne scaturì una rissa che vide alla fine l’allenatore dimettersi.