Il colpo juventino dell’estate fino a questo momento, risponde al nome di Patrik Schick. Il talentuoso attaccante proveniente dalla Sampdoria, ha firmato con la Juventus un contratto di 5 anni. Dopo le  8 ore trascorse al J Medical per le visite mediche, il calciatore si trova ora in vacanza e raggiungerà la squadra di Allegri direttamente per il ritiro pre-campionato della Juve, con il raduno fissato per il 10 luglio.
 

Dati sul calciatore

  • Età: 21 anni
  • Presenze con la Sampdoria nella stagione 2016/2017: 35
  • Reti realizzate con la Sampdoria nella stagione 2016/2017: 13
  • Cartellini gialli/rossi: 2/nessuno
  • Costo trasferimento: 30,5 milioni di euro

Numeri da Top Player

In termini realizzativi, la prima stagione in Italia di Patrik Schick è stata positiva: 11 goal e 3 assist in 32 presenze. Il ceco è stato il più giovane giocatore della Serie A ad aver raggiunto la doppia cifra. Un altro dato che premia il valore del calciatore è che ha chiuso la scorsa stagione con la terza miglior percentuale realizzativa (31.4%) tra i giocatori con almeno 10 goal realizzati, superiore a quella fatta registrare da campioni come Ibrahimovic, Icardi o Morata al loro primo anno in Italia.

“Un giorno vorrei essere come Ibra”

“Mi ispiro a Zlatan. Un giorno vorrei essere come lui”. Questo aveva dichiarato al suo arrivo in Italia Patrik Schick. Il suo fisico slanciato, la sua tecnica ed eleganza hanno fatto subito scattare il paragone con Ibrahimovic (il goal a Marassi contro il Crotone è uno spettacolo). Sarà il quarto giocatore proveniente dalla Repubblica Ceca ad indossare la maglia della Juventus.